Piccoli azionisti e Banca Etica: una petizione al Governo

Il presidente di Banca Etica, Ugo Biggeri, ha inviato a metà novembre al Ministro Grilli quasi 8.000 firme, raccolte in pochi giorni, a sostegno della petizione (esenzione dall’imposta di bollo su dossier titoli con meno di euro 1.000, vedi qui). Il Ministero si è impegnato a rispondere(*).

Una mobilitazione straordinaria, che ci fa ben sperare per il futuro della finanza cooperativa, che anche in questo caso ha dimostrato una grande capacità di attivarsi e mobilitarsi.

La “Legge di Stabilità” allo studio del Governo ha cancellato l’esenzione dall’imposta per gli investimenti fino a 1.000 euro, imponendo anche su di essi un bollo da 34,20 euro. La misura mette in difficoltà le tante esperienze di azionariato diffuso e popolare e di finanza cooperativa come quella di Banca Etica. Leggi di più

Come realizzare la ciclabile Veggiano-Codevigo?

Il 16 settembre è stata firmata, dagli assessori regionali competenti, la convenzione per la realizzazione di una pista ciclabile lungo il Bacchiglione, da Veggiano a Codevigo. È il tratto padovano del percorso ciclabile regionale R1, dal Lago di Garda a Venezia.

Un cittadino di Veggiano ci ha fatto pervenire un esposto, contro la scelta di realizzare la pista in asfalto all’interno di zone golenali e su teste d’argine attualmente ancora allo stato naturale.

Quello dell’asfaltatura delle piste ciclabili in aree ad alto pregio naturalistico è un problema annoso, che si è posto anche per la realizzazione dell’anello dei colli Euganei, dove le scelte sono state spesso contraddittorie. Leggi di più

Salviamo il paesaggio: arriva il manuale!

È il momento di ripensare il rapporto tra “cemento” e “sviluppo”. Bisogna farlo per il “bene comune”: il bene del paesaggio, violato senza tregua per assecondare il circolo vizioso cave-cemento-cementificazione; il bene dei lavoratori di tutto il comparto, per i quali è indispensabile immaginare un’alternativa; il bene delle famiglie italiane, infine, i cui risparmi sono spesso immobilizzati in una “casa”, il cui valore rischia di sprofondare nelle sabbie mobili allorché sarà scoppiata la “bolla immobiliare”.

Questo manuale è una “scatola degli attrezzi” – già testati con successo – per chi vuole opporsi alla cementificazione. Un viaggio attraverso le esperienze dei comitati che in tutto il Paese lavorano per “salvare il paesaggio” e le cui azioni sono ricche di spunti per tutti. Un panorama delle amministrazioni coraggiose che preferiscono gli onori della tutela del suolo, agli oneri di urbanizzazione nel loro bilancio. Il “consumo di suolo zero” è infatti la prima risposta alla “bolla”. Leggi di più

Succede in città

>>> giovedì 29 novembre

Per non dimenticare Gaza, per non dimenticare la Palestina Sit in di solidarietà con il popolo palestinese. Padova, giovedì 29 novembre 2012 – ore 17.30 davanti al Municipio. Iniziativa organizzata da Associazione per la Pace, ACS, ARCI, Comunità Palestinese del Veneto, Donne in Nero, Mezzaluna Rossa Palestinese, Associazione IncontrARCI, Agronomi e Forestali Senza Frontiere, Perilmondo Onlus, Studenti per. Tutte le info QUI

>>> venerdì 30 novembre

Serata di reading, canto e musica dal titolo “MALAMORE NO riprendiamoci la vita” Il Centro Veneto Progetti Donna e il Centro Documentazione Donna Lidia Crepet di Padova organizzano a Padova in sala Fornace Carotta, in via Siracusa 61 alle ore 21, una serata di reading, canto e musica dal titolo “MALAMORE NO riprendiamoci la vita”. L’iniziativa è stata organizzata in occasione della Giornata Internazionale Contro La Violenza Sulle Donne, con la collaborazione del Comune di Padova, del Consiglio di Quartiere 5, della CGIL di Padova, della FP CGIL di Padova. Centro Veneto Progetti Donna- Auser, Via Tripoli 3, 35141 Padova, t.0498721277.

Presentazione del libro “Bamini all’inferno”, di Cecilia Gentile Presentazione libro su Gaza Bamini all’inferno- Ed. Salani. Ore18.00, Libreria Pangea, Via S. Martino e Solferino 106. Interventi: Cecilia Gentile – autrice; Luisa Trigila – già coordinatrice italiana di Follow the women; Giovanni Rattini – scrittore

Presentazione del libro “Rumori appena visibili di scarpe chiodate” L’associazione Giovane Montagna presenta un testo di Antonella Fornari, alpinista scrittrice “Rumori appena visibili di scarpe chiodate, 1915/1917” Salendo al fronte per mulattiere e strade dai paesi della “Tre Cime”: Auronzo, Dobbiaco e Sesto di Pusteria. Presso Sala polivalente di via D.Valeri, ore 21.15.

>>> sabato 1 dicembre

Presentazione del libro “Questioni personali”del gruppo Mignon Presenterà il prof. Angelo Maggi. Ingresso libero. Presentazione sabato 1 dicembre 2012 dalle ore 17,00 alle ore 19,00, presso Superflash Store Padova, via VIII febbraio 1848 n.24, Padova. Catalogo con prefazione di Angelo Maggi. Mignon, sodalizio nato nel 1995 da un’idea di Giampaolo Romagnosi che insieme con Ferdinando Fasolo ne promuove tutte le attività, il genere della Street Photography può costituire un punto di partenza o, se si vuole, un pretesto per gli autori, liberi di dipanare percorsi visivi sulla base delle loro scelte. Mignon ha come motivo dominante la volontà di proporre uno sguardo sull’uomo e il suo ambiente. non si tratta del solito gruppo dove ogni componente cerca “il suo specifico spazio”, ma di un progetto prettamente fotografico che tralascia “individualismi” tipici di tanta fotografia. il successo di critica e l’interesse per le esposizioni del gruppo hanno portato mignon ad occuparsi anche della promozione di manifestazioni, serate, incontri e mostre di altri fotografi. l’associazione è nata realizzando un progetto fotografico finalizzato alla rivalutazione delle piccole cose che appartengono alla quotidianità, fissando come unico vincolo la ripresa e la stampa in rigoroso bianco e nero. Sin dall’inizio, vi è un profondo interesse nei confronti delle storiche testimonianze della fotografia con vocazione sociale; dal fondamentale lavoro realizzato dalla f.s.a. Farm Security Administration, all’ineguagliabile funzione ricoperta dalla photo league nella crescita della cultura fotografica fino alle migliori pagine del fotogiornalismo mondiale (Life e i fotografi di Magnum). tel. 049 8239422 – cell. +39 366 4759325 – fax +39 049 659178 per informazioni: info@mignon.it

Alberto Garlini dialoga con Silvia Giralucci del proprio romanzo La legge dell’odio (2012) Ore 16. 30 Pizzeria-Trattoria Puri e folli via Perin 12 (Padova). La storia incomincia dagli scontri di Valle Giulia il 1° marzo 1968 per proseguire nella strategia della tensione con le bombe da Piazza Fontana alla strage di Peteano. Garlini ricostruisce la mentalità di ambienti neofascisti affascinati dalla violenza, dall’odio verso la borghesia, lo Stato e gli oppositori politici, mettendone in luce i riferimenti culturali.

>>> mercoledì 5 dicembre

Silvano Belloni e Luigi Nardo, “testimoni della memoria storica del Portello” Assieme alle piazze, al Salone, al Santo, al Prato della Valle, è stato per secoli uno dei simboli, ma sotto certi aspetti anche il cuore della vecchia Padova: il Portello non ha rappresentato solo il punto di arrivo e partenza per gli scambi fluviali con la Serenissima, ma anche e soprattutto un borgo popolare che attraverso una lunga sequenza di volti, di accadimenti, di vissuto sociale ha dato un’impronta alla città, prima di venire rimosso dal riassetto urbanistico. E come tutte le realtà popolari e popolane, ha avuto i suoi cantori. Due di questi, di recente scomparsi, saranno ricordati mercoledì 5 dicembre, in un incontro promosso dall’Associazione Progetto Portello: Silvano Belloni e Luigi Nardo, “testimoni della memoria storica del Portello”. L’appuntamento è per le 17, nei locali della Casa di accoglienza Santa Rita da Cascia, in via Santa Maria in Conio (una delle strade storiche del quartiere) 10. Il ricordo sarà proposto da Andrea Calore, che si occuperà della figura di Nardo, e da Milos Vucinic che affronterà quella di Belloni, leggendo anche alcuni suoi brani; seguiranno alcune testimonianze. L’incontro sarà condotto dal giornalista Francesco Jori. Verranno anche esposti i libri dei due autori.

***************

CORSI, SEMINARI E MOSTRE – iniziative prossime e future

AmbientAzioni JRFestival di teatro-ambiente per bambini. Dall’11 novembre al 2 dicembre. Quattro domeniche pomeriggio di spettacoli, burattini e giocolieri, deliziose merende, giochi e laboratori all’insegna del rispetto dell’Ambiente. Un’ occasione per conoscere, divertendosi, le buone pratiche di sostenibilità e tanti spunti per un’alimentazione sana. Tutti i pomeriggi, al termine dello spettacolo e della merenda, la Bottega Invisibile propone “divertiamoci con poco!”, giochi e attività divertenti con i materiali di recupero che puoi “salvare” dalla spazzatura: giornali, tappi, vasetti, bottiglie, lattine e molto altro…Il Festival si svolge in occasione di Settimana di Educazione allo Sviluppo Sostenibile (da 19 al 25 novembre 2012). Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (dal 17 al 25 novembre 2012). Ingresso Libero E Gratuito. Tutte le attività si svolgeranno, a partire dalle 16.30, al Teatro ai Carichi Sospesi (vicolo del Portello 12, Padova).

Ferrovie venete: servono investimenti, non propaganda

Il governatore Luca Zaia ha promesso la gestione veneta delle ferrovie regionali, affermando che il Veneto possiede risorse e progetti. Critico anche nei confronti degli enormi investimenti ferroviari al Sud Italia, in particolare il nuovo collegamento Napoli – Bari. In Veneto già opera la Sistemi Territoriali, controllata dalla Regione Veneto, e si vuole arrivare, entro pochi mesi, alla costituzione di una società regionale mista con la partecipazione di Sistemi Territoriali e Trenitalia come socio di minoranza per la gestione del traffico ferroviario veneto, sul modello di altre grandi regioni del Nord Italia. Leggi di più

Dai voce a territori e comunità: sostieni Legambiente

Eccoci, finalmente. Qui seduti, io e te. Stai spulciando le mail? Forse oggi ti è arrivata via posta qualche newsletter. Io quando vedo crescere il numero di mail da leggere nella cartella “posta in arrivo” son sempre curiosa. Incrocio le dita, spero di non trovare un altro compito da eseguire. Questa volta no, è arrivata Ecopolis. Penso a chi l’ha spedita dalla nostra sede, a come avrà monitorato l’invio. Avrà incrociato le dita perché non si verifichi nessun intoppo informatico. O elettrico. O chissà cosa. Leggi di più

Regolamento energetico: occasione da non sprecare

Buona parte della bolletta energetica che affligge le famiglie italiane dipende da come sono progettati, realizzati o ristrutturati gli edifici.

Gli edifici sono infatti responsabili di una grossa fetta dei consumi energetici e dei gas serra: i consumi legati a questo settore rappresentano oltre il 35% del totale nazionale.

Alla crisi economica, che impone un occhio di riguardo al risparmio energetico, si aggiunge la crisi ambientale globale, che sta già mostrando i suoi effetti anche sul clima locale come le ondate anomale di calore delle ultime estati e la tropicalizzazione del clima Leggi di più

Piazza Caduti, piace il progetto ai cittadini

Si è concluso il percorso partecipato dei residenti del Rione Palestro: piace il progetto di riqualificazione della Piazza su cui i cittadini hanno potuto esprimersi il mese scorso.

Tra marzo e aprile 2012, Legambiente ha somministrato un primo questionario (concordato con l’amministrazione) ai residenti del quartiere in cui insiste Piazza Caduti della Resistenza su come riqualificare la piazza. La proposta che raccolse il maggior numero di preferenze fu quella di una Piazza verde, pedonalalizzata ed accogliente, capace anche di accogliere piccoli eventi culturali e spettacoli. Leggi di più

Approfondire la Romea Commerciale

Se ne parla da anni (cercate Nuova Romea con Google, troverete forum che discuto l’argomento già dal 2005), se ne promettono meraviglie, ma le critiche sono continue: sorgono comitati, si chiede la messa in sicurezza della Romea (quella vecchia), si avanzano dubbi sull’impatto ambientale in un territorio così caratteristico come quello del Delta del Po. La Orte-Mestre continua a far parlare di sé: è davvero necessaria un’altra autostrada che attraversi l’Italia da Nord a Sud? Leggi di più

Succede in città

>>> giovedì 22 novembre

‘Altro Sviluppo’ Ore 20.45 Presso La Coop. Soc. ‘Polis Nova’ In Via Due Palazzi, 16 A Padova. Nel 2008 l’overshoot day, il giorno in cui l’umanità ha consumato tutte le risorse che il pianeta è in grado di rigenerare ed offrire in un anno, è caduto il 23 settembre; nel 2012 questa giornata è arrivata in anticipo il 22 agosto, di questo passo fra il 2030 e il 2040 avremo bisogno di due pianeti; l’esaurimento di risorse e l’accumulo di rifiuti sono i chiari segnali di un sistema che sta divorando se stesso. La decrescita, la riduzione, la moderazione, l’austerità, la sobrietà, o comunque vogliamo chiamarla, sembra non essere più un optional, ma una strada obbligata per salvare questo pianeta e chi lo vive. Approfondimento di questo argomento di inevitabile complessità ed attualità con:Prof. Gianni Tamino, Biologo presso l’Università di Padova, tra i promotori della Conferenza sulla decrescita, sostenibilità ecologica e giustizia sociale – Venezia 2012.

Christmas bazaar Mostra-mercato di artiste e designer che esporranno vestiti, sciarpe, borse, gioielli, bijioux, fiori ,arredo, giardino, abbigliamento bimbo, tessuti d’arredo, profumi per la casa, candele….. e molto altro da scoprire. Centro culturale Altinate/San Gaetano, via Altinate, 71 – Padova. Orari di apertura, 10:00- 20:00. Info Paola Viaro 333 25 66 556 Silvana Bicego 348 7496 310

ImmaginAfrica 2012 Dalle ore 17:00 alle 19:00 Dibattito pubblico: “Immigrazione. Il mondo a casa nostra”. Proiezione dei film ore 19:00 Ferrhotel di Mariangela Barbanente ore 21:00 La pirogue di Moussa Touré; Nouakchott P.K.0 di AA. VV. (Dynamo Project).Centro culturale Altinate/San Gaetano, via Altinate, 71 – Padova.

>>> venerdì 23 novembre

Christmas bazaar Mostra-mercato di artiste e designer che esporranno vestiti, sciarpe, borse, gioielli, bijioux, fiori, arredo, giardino, abbigliamento bimbo, tessuti d’arredo, profumi per la casa, candele….. e molto altro da scoprire. Centro culturale Altinate/San Gaetano, via Altinate, 71 – Padova. Orari di apertura, 10:00- 20:00. Info Paola Viaro 333 25 66 556 Silvana Bicego 348 7496 310

Cena Palestinese a sostegno dei bambini palestinesi, alla quale si aggiunge il documentario “Tomorrow’s Land” dei filmakers bresciani Andrea Paco mariani e Nicola Zambelli, 2011. Al piano terra del Palazzo Sartori Borotto (Piazza Trento – Este). Inizio dell’evento alle ore 19.00; cena ore 20.30.Contributo adulti €15.00. Contributo bambini € 8.00. Per prenotazioni telefonare entro lunedì 19 novembre lucia, tel 0429 2608 / 3208621083 oppure via e-mail: giocoevia@libero.it

ImmaginAfrica 2012 Dalle ore 17:00 alle 21:00 Video e documentari sull’ambiente e sul riciclo Proiezione del film ore 21:00 Nairobi half life di David ‘Tosh’ Gitonga .Centro culturale Altinate/San Gaetano, via Altinate, 71 – Padova.

>>>sabato 24 novembre

“Lasciateci Respirare” c/o Ostello di Valle S. Giorgio di Baone.Ore18.00 Assemblea Confronto: “I Percorsi Della Riconversione Ecologica”. Ne parliamo con i Comitati, i Sindaci, gli amministratori, gli esponenti del mondo politico e sindacale, le realtà associative del territorio. Un’occasione importante per discutere dell’opposizione alle fonti d’inquinamento, del nodo cementifici, del termalismo sociale, del futuro del Parco Colli Euganei, di uno sviluppo che superi la contraddizione lavoro e salute. Ore 19.45 –Aperitivo. Ore 20.00 – Grande Cena Sociale (ovviamente anche con menù per vegetariani).”Lotteria Del Baratto”: porta un libro che hai letto, un oggetto che non usi più, un prodotto alimentare che non sia scaduto… Per Prenotare inviare una mail a fmiazzi@gmail.com, – info@lasciatecirespirare.it- oppure inviare un sms a: Gabriele 3470349220 – Stefano 3406629731

Festa Multietnica Organizzata dal comune di Ponte San Nicolo e dall’ Organizzazione I Gemellaggi. Pomeriggio interculturale. Ore 16,30 presso la sala civica unione europea viale del lavoro1, Ponte San Nicolo con musica, canto e balli. Cena multietnica Ore 20.00 presso la Sala Parrocchiale Di San Leopoldo via Aldo Moro Ponte San Nicolo con piatti tipici della cucina arabo palestinese, peruviana, libanese e di altri gruppi etnici presenti nel comune.Prenotazioni Enrico 049717187 3476023933

ImmaginAfrica 2012 Dalle ore 16:00 alle 17:30 Documentari sull’ambiente e sul riciclo, dalle ore 17:30 alle 19:30 Dibattito pubblico: “Immigrazione. Ambiente e lavoro”,dalle ore 19:30 alle 21:00 Video sull’ambiente e sul riciclo, Proiezione del film ore 21:00 The first grader di Justin Chadwick. Centro culturale Altinate/San Gaetano, via Altinate, 71 – Padova.

>>> domenica 25 novembre

Fiore e Spina Spettacolo teatrale dela Cooperativa Jonathan. “In un castello cupo di pietra grigia, la principessa Fiore incontrò un re. Il re dei rovi e delle spine…”Una fiaba poetica e delicata, inscenata con burattini e attori, che coinvolgerà i piccoli spettatori sui temi della tutela dell’ambiente e del rispetto della natura. Con alcuni semplici ‘effetti speciali’ i protagonisti trascineranno il loro pubblico a giocare con i cinque sensi. Ore 16.30 Teatro dei Carichi Sospesi (vicolo del Portello 12, Padova). Alle 17.30: La Merenda Tutta Salute. Una merenda genuina, biologica e di stagione, preparata con le golosità del territorio dalle cooperative e aziende che si occupano di agricoltura biologica.Per prenotazioni: Invia un sms al numero: 346.5052493 specificando nome e cognome, numero di persone per cui vuoi prenotare ed indirizzo e-mail. Riceverai conferma dell’avvenuta prenotazione via posta elettronica

>>> martedì 27 novembre

Green Cinemaforum Legambiente Padova, in collaborazione con Punto Giovani Toselli – Ufficio Progetto Giovani, programma a partire da martedì 20 novembre, per quattro martedì successivi, una serie di documentari internazionali che racconteranno storie su ambiente e ecologia. Storie di lotte, nucleare, arte e cultura green. Proiezione di “Into Eternity”, di Micheal Madsen. Che fine fanno le scorie nucleari? Un documentario di forte impatto visuale che ci mostra il processo di smaltimento delle scorie, stoccate per resistere almeno centomila anni: da qui all’eternità, come recita il titolo.  Le proiezioni si svolgeranno presso la sala di presso via Dottesio 4 (laterale di via Monte Cengio, rione Palestro), alle ore 21.15. Ingresso a offerta libera.

>>> giovedì 29 novembre

Dire, Fare… Mangiare! – Rassegna culinaria e culturale – ore 20:00 – c/o Osteria di fuori porta .Il tema della serata è la campagna Salviamo il paesaggio, a cui Biorekk aderisce. Interverrà Stefano Pagnin, del circolo Wigwam Il presidio sotto il portico che da anni si impegna per la difesa dell’ambiente rurale nella zona di Camin. La sua è stata definita una operazione di “Guerriglia Gardening”, con la creazione di uno splendido e fragile orto-giardino, minacciato da uno sviluppo economico e industriale distruttivo e rapace, come quello della creazione della Zona Industriale di Padova, che in pochi anni ha trasformato una bellissima campagna in un deserto di cemento e asfalto. Alla discussione parteciperà anche Sergio Lironi, presidente onorario di Legambiente Padova. Prezzo per persona: 22 euro. Prenotazione obbligatoria a eventi@biorekk.org

***************

CORSI, SEMINARI E MOSTRE – iniziative prossime e future

Dal 21 al 23 novenbre

Christmas bazaar Mostra-mercato di artiste e designer che esporranno vestiti, sciarpe, borse, gioielli, bijioux, fiori, arredo, giardino, abbigliamento bimbo, tessuti d’arredo, profumi per la casa, candele….. e molto altro da scoprire. Centro culturale Altinate/San Gaetano, via Altinate, 71 – Padova. Orari di apertura: mercoledì 21 novembre 12:00 -20:00, giovedì e venerdì 10:00- 20:00. Info Paola Viaro 333 25 66 556 Silvana Bicego 348 7496 310

Immaginafrica 2012 Ottava Edizione Della Rassegna Delle Cinematografie Africane. Dal 18 al 24 novembre al Centro Culturale San Gaetano di Padova torna il cinema d’Africa. Proiezioni di lungometraggi e cortometraggi, di fiction e documentari, prodotti nelle diverse aree del mondo africano e da registi provenienti dall’Africa: un’occasione unica per avere accesso ad una produzione cinematografica generalmente esclusa dal circuito commerciale. La settimana prevede proiezioni mattutine riservate alle scuole, percorsi di approfondimento con registi e critici cinematografici, incontri pomeridiani e proiezioni serali aperte alla cittadinanza, con inizio alle ore 21.00. Al termine di ogni proiezione sarà possibile partecipare al dibattito alla presenza di un critico cinematografico o del regista del film in programma. L’iniziativa si pone come scopo quello di far conoscere la realtà africana al di là degli stereotipi correnti, attraverso la sua produzione cinematografica. Particolare attenzione sarà dedicata al tema del ciclo dei rifiuti, argomento centrale delle attività di ImmaginAfrica già dall’edizione dello scorso anno.

AmbientAzioni JRFestival di teatro-ambiente per bambini. Dall’11 novembre al 2 dicembre. Quattro domeniche pomeriggio di spettacoli, burattini e giocolieri, deliziose merende, giochi e laboratori all’insegna del rispetto dell’Ambiente. Un’ occasione per conoscere, divertendosi, le buone pratiche di sostenibilità e tanti spunti per un’alimentazione sana. Tutti i pomeriggi, al termine dello spettacolo e della merenda, la Bottega Invisibile propone “divertiamoci con poco!”, giochi e attività divertenti con i materiali di recupero che puoi “salvare” dalla spazzatura: giornali, tappi, vasetti, bottiglie, lattine e molto altro…Il Festival si svolge in occasione di Settimana di Educazione allo Sviluppo Sostenibile (da 19 al 25 novembre 2012). Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (dal 17 al 25 novembre 2012). Ingresso Libero E Gratuito. Tutte le attività si svolgeranno, a partire dalle 16.30, al Teatro ai Carichi Sospesi (vicolo del Portello 12, Padova).