Ciclabilità a Padova: promesse e poi solo auto

14202761_1080940425276951_6621418464672244975_nPadova conta circa 168 chilometri di piste o corsie ciclabili (+3 km nell’ultimo intero anno, veramente poco [sigh!]), tra protette e non lungo le carreggiate stradali (dati Comune 2014) e un’altra trentina di km su argini e parchi.

Piste quasi tutte realizzate in otto anni delle passate amministrazioni, seguendo il Bici Master Plan, scaduto da quasi due anni, che andrebbe rinnovato. Leggi di più

A Padova c’è voglia di bici. Dimostriamolo con la sfida europea

ecc_padova_legambienteAnche quest’anno Padova partecipa alla European Cycling Challenge, sfida europea in bicicletta, iniziativa a sostegno della mobilità ciclistica che quest’anno vede partecipare oltre 50 città europee.

Aderiamo in tanti, per dimostrare che questa – nonostante tutto – è una città ad alta vocazione ciclabile.

L’iniziativa, a discapito del nome, non rappresenta una competizione agonistica, ma intende misurare il numero di kilometri percorsi da parte dei ciclisti urbani nelle città che vi partecipano. Leggi di più

Piazza Portello senza auto: una vittoria mutilata

7_bike cash flash mobDopo quasi due anni di battaglia finalmente la piazza del Portello è ufficialmente pedonale. E’ stato apposto il cartello che ne dà ufficialità, in prossimità del ponte sul Piovego.

L’ipotesi di riaprire al traffico automobilistico la porta più bella e più frequentata della cinta muraria è stata finalmente abbandonata dall’Amministrazione Comunale.

Ma per le bici si poteva fare di meglio?

Leggi di più