Le rotonde di viale Codalunga, il Parco delle Mura e l’immagine della città

rotatorie_codalungaQuello delle tre rotonde che dovrebbero velocizzare il traffico lungo viale Codalunga, di cui si è di nuovo parlato sui giornali a dicembre, può essere letto come un semplice intervento di viabilità.

Ma può avere invece importanti ricadute sulla valorizzazione delle mura rinascimentali, andando a cogliere l’occasione per integrare alcune scelte tese anche al recupero del tratto di mura dal torrione della Gatta fino alla posizione in cui era collocata porta Codalunga, attraverso interventi che predispongano le condizioni per ulteriori azioni future. Leggi di più