Succede in città

13venerdì_maggio>>> venerdì 13 maggio

– Pannolini lavabili e supporti ergonomici – con Laura Carta: i modelli come sceglierli e come utilizzarli. I marsupi e le fasce: quando sono ergonomiche? Alle ore 17,30 presso Giardino delle Esperidi Associazione Culturale, Cadoneghe. Incontro informativo gratuito aperto a tutti. Per questioni organizzative è gradita conferma di partecipazione inviando una mail a: info.gdeaps@gmail.com

– EDU 2016 a Padova – Presentazione a Padova, a cura di Edizioni DrawUp, di: “La magia della polvere”, di Monia Zanon; “La contabilità della gioia”, di Luisa Fontana; “Ecate, La signora del fuoco”, di Martina Nordio; “La maledizione delle Pecore nere”, di Simone Pavanelli; “La luce viola”, di Grazia Romanoni. Alle ore 18,00 presso libreria Pangea, via San Martino e Solferino 106, Padova [negozio convenzionato, sconti per i soci Legambiente 2016 legambiente logo_fb]

Uno. Personale di Luisa Bertocco – Inaugurazione della mostra, presente l’artista. Nata a Padova nel 1959, si è diplomata in Arte Applicata all’Istituto Pietro Selvatico e collabora nella progettazione di interni e nella realizzazione di oggetti e arredi. Incontro ad ingresso libero, alle ore 18.30 presso La mostra sarà aperta dal 14 al 20 maggio presso la libreria La forma del libro, in via XX settembre 63, Padova

Aperitivo in libreria! Leonino Da Zara, il pioniere del volo nei patriarcati – Presentazione del nuovo libro di Ferruccio Sabbion alle ore 18,30 presso Libreria di Cultura Conselve, piazza XX Settembre 62, Conselve.

The special Need – film per la rassegna Cinema e disabilità dell’Associazione Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale di Padova promossa con il Patrocinio del Comune di Padova, sulle tematiche della disabilità con la presentazione a cura di: L.Manganaro, O.Lorenzoni, R.Ricciardi, M.Mancin. Alle ore 20,30 presso il cinema Porto Astra nella sala “Fronte del Porto”, ingresso libero. Contatti: sede@anffaspadova.it – www.anffaspadova.it.

Orlando Tisato. L’uomo, il pittore (Tracciati Editore)È uscita la prima e attesa biografia “ufficiale” di Orlando Tisato, il “pittore” di Noventa Padovana, che ripercorre i luoghi e i tempi in cui si è formata la sua complessa personalità artistica, spirituale e istrionica. Un dettagliato lavoro di ricostruzione storica attraverso gli scritti autobiografici, le opere, le testimonianze di chi lo ha conosciuto. A proporlo è la pronipote Sofia, che completa così un lungo lavoro di ricerca e ci offre un libro che è quasi un romanzo alla scoperta di una persona e del suo complesso percorso artistico e spirituale -passato tra il paese di origine e quello di adozione, Spello, con intermezzi a New York e in Australia – ma anche di un’epoca ricca di fermenti culturali e sociali, di cui Tisato fu a modo suo un vero protagonista(scheda del libro). Per approfondire la figura di Orlando Tisato, Sofia ha anche creato il blog Orlando Tisato. Con l’occasione dell’uscita del volume, #rossopadova ha realizzato un cortometraggio che verrà proiettato durante le presentazioni del volume. Alle ore 20,45 presso il circolo Wigwam Il Presidio Via Gramogne  41 Camin Padova. Info: 338.4238191; email  ilpresidio@wigwam.it

– Salviamo gli alberi di Padova – Dopo i recenti abbattimenti di alberi in via XX Settembre – che seguono altri 150 alberi già abbattuti dall’inizio del 2016 in tutta la città, incontro pubblico tra cittadini, associazioni, comitati e chiunque abbia a cuore gli alberi di Padova, per informare e confrontarsi, per capire cosa sta succedendo in città, quali sono le prospettive, cosa è possibile fare. Parteciperanno: Comitato Difesa Alberi e Territorio, Legambiente, Comitato Giardino Zantomio, Palestro 30 e Lode, Rete Arcella Viva. Alle ore 21,00  presso la sala interna della Libreria La forma del Libro di via XX settembre 63, che ha gentilmente messo a disposizione gli spazi. Promosso da Padova2020.

– Buriers – concerto della chiacchieratissima band di Londra, capitanata dal cantante e poeta James P Honey. Alle ore 21,30, ingresso 3 euro (con tessera Associazione Culturale Khorakhanè € 2,00), al Laboratorio Culturale I’M via Brustolon 3, Abano Terme.

– Elli De Mon the Pexion – La strada del blues porta al Chiosco di kiwi (Padova). Elli de Mon – onegirlband alle ore 21,30 presso Il Chiosco di Kiwi-socialità, aggregazione, condivisione, via Vigonovese 141, Camin, Padova

14sabato_maggio>>> sabato 14 maggio

– Giorni di rose 2016 – appuntamento con il nostro Porte Aperte. Durante i 2 giorni saranno ospiti del vivaio altre aziende con i loro prodotti; ci saranno incontri a tema giardinaggio e rose. Sabato alle ore 10,30: Disegnare il giardino progettare le siepi a cura di Marco Tapparello; ore 16,30: Visita guidata al roseto con Elena. Presso Vivaio La Campanella, via Campanella 3, Cervarese Santa Croce

I segreti della cripta di santa Sofia – visite guidate che permetteranno di far luce sulle complesse vicende storiche e costruttive della chiesa di S. Sofia, uno degli edifici sacri più antichi della città di Padova. Queste vicende hanno dato luogo, nel tempo, ad una ricca tradizione letteraria in merito alle “mitiche” origini della chiesa, che si snodano dall’età paleocristiana a quella carolingia, passando per il periodo bizantino e longobardo. E’ una lunga storia, che ha permesso a S. Sofia di divenire un prezioso deposito della memoria di una comunità e una componente essenziale del decoro urbanistico della città, che merita di essere (ri)scoperto. Visite gratuite a cura di Associazione Culturale Enetiké, gradita un’offerta. Dalle 9,00 alle 12,30, per info enetike@gmail.com o 366 8199916.

– Coltiva il tuo futuro, riparti dalla natura – incontro di presentazione presso l’Istituto Duca degli Abruzzi di Padova del corso serale che sarà attivato per l’anno scolastico 2016/17 di istruzione tecnica di indirizzo Agraria, agroalimentare e  agroindustria. Il corso è rivolto ai giovani (dai 16 anni) che hanno interrotto gli studi e ai lavoratori che intendono migliorare la loro preparazione con il conseguimento di un titolo di studio. Alle ore 11,00 presso l’aula magna dell’Istituto. Per info: Referente corso serale Prof.ssa Bozzolan Alessandra (responsabile.serale@ducabruzzi.gov.it), ITAS  Duca degli Abruzzi  via Merlin, 1 Padova, telefono 049/8685455, mail: pdis00600r@istruzione.it

Piccoli giornalisti, grandi recensioni – In occasione dei Kid Pass Days, Prime Pagine Magazine e Limerick propongono un laboratorio per minireporter, o meglio per minicritici letterari! I bambini si trasformeranno in piccoli giornalisti e vivranno l’esperienza unica e divertente del lavoro di redazione, partendo dalla lettura di un libro illustrato per passare poi all’elaborazione della loro prima recensione. “Mi è piaciuto? Lo consiglierei a un bambino della mia età? Quali sono i punti forti (o quelli deboli) di questa storia?” Le migliori recensioni verranno pubblicate online su: www.primepagine.info – Età: 9-11 anni (max dieci bambini per turno). Contributo: 5 euro (merenda inclusa!). Per info e iscrizioni: scrivere a info@limericklibri.com, telefonare allo 049 2953994 o inviare un sms al 389 2069045. Dalle 16,00 presso la libreria Limerick, in via Tiziano Aspetti 13, Padova [negozio convenzionato, sconti per i soci Legambiente 2016 legambiente logo_fb].

– Primavera a GasparOrto! – Sta arrivando un’avvincente stagione estiva a GasparOrto! E allora tutti pronti a rimboccarsi le maniche e sporcarsi le mani con un po’ di buona sana terra, per mettere a dimora le piante della nuova stagione! Durante la giornata daremo nuova vita ai vasi di GasparOrto e trapianteremo insieme le nuove piantine, ma avremo anche l’occasione per conoscerci, condividere esperienze, fornire consigli pratici e trovare nuovi GasparOrtisti! Siete tutti invitati! Dalle ore 14,00 in Piazzetta Gasparotto, Padova.

– Camminare tra vigneti, oliveti e ville venete – L’itinerario vuole valorizzare l’architettura del paesaggio ed antichi tracciati viari. Valorizza il paesaggio euganeo in tutto e per tutto: collina ma anche paesaggio campestre, natura ma anche architettura e vocazione vitivinicola. Percorso: su strade campestri e strade asfaltate a basso traffico, argini fluviali. Ritrovo al Castello di Lispida, via IV novembre, Monselice, alle ore 15.00. Difficoltà: media, lunghezza totale 10 km, dislivello totale di circa 67 m. Durata prevista: mezza giornata. Punti di interesse: Castello di Lispida, Valli Selvatiche, borgo antico di Valsanzibio, Villa Barbarigo. Costo: € 15 a persona, l’ingresso ai Giardini di Villa Barbarigo NON è previsto. Per informazioni e prenotazione (obbligatoria): cell. 328 4089272 , e-mail: viaggiarecuriosi@gmail.com In caso di condizioni meteo avverse, l’uscita può essere modificata o annullata.

– Bicicliamo l’Arcella – seconda edizione di “Bicicliamo l’Arcella” per ribadire il nostro no a nuovo cemento in quartiere. L’appuntamento alle ore 16:00 ai piedi del cavalcavia Borgomagno, lato vicolo Aspetti / via Toti. Iniziativa all’interno dell’Appello “Modifichiamo insieme la Variante al Piano degli Interventi” promossa da Legambiente e a cui hanno aderito ventisette sigle a livello cittadino (tra cui Rete Arcella Viva). L’obiettivo è la revisione a tutela delle aree verdi e di un ridimensionamento dell’enorme previsione di nuova edilizia. In caso di maltempo l’iniziativa verrà spostata a domenica 15, con gli stessi orari.

– Illustri_ Ale Giorgini Talk+Dediche – Grande appuntamento targato Illustri: sabato Ale Giorgini sarà ospite da Fumetti & Soda Padova in Riviera San Benedetto 104 per raccontare Associazione Illustri. Dalle ore 17:00, con le produzioni di questa grande casa editrice e con Ale al tavolo delle dediche.

–  Il Soldatino, la Ballerina e il Troll – Favola musicale in atto unico – Il primo degli eventi organizzati da Prospettive – Percorsi di Cultura Comunitaria, un’opera lirica a tema fiabesco, scritta dal maestro Antonino Bono per un pubblico giovane. Inedita e dal carattere leggero, pensata apposta sia per gli amanti del genere ma anche per chi si accosta per la prima volta alla lirica. Canto, recitazione e danza: senza dubbio qualcosa di nuovo. Biglietti disponibili presso la Biblioteca Comunale di Lendindare o al link qui. Platea 10€, galleria 7€. Alle ore 20,45 presso Teatro Comunale Ballarin, Lendinara

Compagnia dea Laguna back to Ca’Sana – Alle ore 21,00 presso Ca’Sana – Cibo Arte Cultura, via SS. Fabiano e Sebastiano 13, Padova

Concerto Roberto Tombesi – Serata speciale con Roberto Tombesi dei Calicanto che si racconta, suona e canta e presenta il suo ultimo cd da solista, con ospiti a sorpresa. IN ‘STA VIA, sintetizza il personale e organico percorso artistico di Roberto, caratterizzato da una costante attenzione verso le radici della tradizione che tuttavia mai rinuncia ad un ponte ed una tensione creativa verso la contemporaneità. Il cd è composto da 15 suite di danze tradizionali, raccolte in numerosi anni di ricerche nelle aree dolomitiche e lagunari, arrangiate e restituite alla fruizione coreutica e all’ascolto con raffinata ed elegante sobrietà. Alle ore 21,00 OnOff SpazioAperto, via Albania 2 bis, Padova.

15domenica_maggio>>> domenica 15 maggio

– Terza Marcia della Speranza (39esima Marcia di Primavera) per la pace nel Congo organizzata dall’associazione Tumaini e dal gruppo Lo Scarpone: una mattinata all’insegna dello sport, dell’amicizia e della solidarietà. Correre insieme è un modo per richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica su conflitti dimenticati, per testimoniare i valori universali della pace, della giustizia e della solidarietà e per dare segnali di speranza. Ritrovo presso il centro Don Bosco, via Asolo 3. Partenza dalle 8 alle 9. Percorsi di 6, 12 e 18. Gli itinerari di 12 e 18 km attraversano il parco Basso Isonzo, snodandosi in parte su strade secondarie, in parte sugli argini del Bacchiglione e del canale Brentelle, vedi calendario podismo veneto | descr. percorsi e tracciati gpx | facebookpieghevole. Per informazioni e preiscrizioni:Remo Natalini (393 0599503), oppure scrivere a segreteria.tumaini@gmail.com

– Dal baluardo Moro I al torrione Impossibile – Ritrovo all’incrocio tra viale Codalunga e via Fra Paolo Sarpi, presso la colonna Massimiliana alle ore 9,30; la passeggiata termina alla sede del Comitato Mura in via Raggio di Sole 2. Ottavo appuntamento del giro delle mura in dieci tappe a ciclo continuo, che il Comitato Mura organizza ormai con regolarità da fine 2011. La partecipazione è gratuita, compresi i materiali a stampa, ed è riservata ai soci del Comitato Mura, ma sarà possibile iscriversi al momento, versando la quota annuale di 15,00 euro.

– Giorni di rose 2016 – appuntamento con il nostro Porte Aperte. Durante i 2 giorni saranno ospiti del vivaio altre aziende con i loro prodotti; ci saranno incontri a tema giardinaggio e rose. Domenica, 10,30 Sulla coltivazione delle rose, incontro teorico pratico con Tino e Roberto sulla gestione delle rose; ore 16,30: Visita guidata al roseto con Elena. Presso Vivaio La Campanella, via Campanella 3, Cervarese Santa Croce.

– La Porta Segreta – in collaborazione con Interno 12 Padova, La Bottega Sfusa e Panificio Pontecorvo, vi invitano a questo meraviglioso evento: 10 espositori e 2 artisti. La famosa “Merenda” in collaborazione con la Bottega Sfusa e Panificio Pontecorvo: the ghiacciati bio e torta di mele con gelato artigianale! A seguire l’aperitivo di Interno12 e spettacolo teatrale in teatro dei Carichi Sospesi. Playlist musicale a cura di Interno 12 Padova. Dalle ore 14 alle 20 presso Interno 12 (Carichi Sospesi), vicolo Portello Padova.

– Escursione in barca con visita al Castello del Catajo – Ci troviamo nella bassa pianura tra i Colli Euganei e la Laguna veneta, partenza dall’attracco fluviale davanti al Castello del Catajo, come i nobili di una volta che per raggiungere Padova o la laguna prendevano le vie d’acqua. Alla fine dell’escursione in barca, è prevista la visita guidata del Castello del Catajo il cui toponimo richiama anch’esso la complessità idraulica di questo territorio. Durata prevista: 1 ora di percorso in barca + 1 ora di visita al castello. Costo: adulti € 15 la barca + € 8 il castello, bambini € 10 la barca + € 2 il castello. Percorso: in barca lungo il Canale di Battaglia nel centro storico di Battaglia Terme. Prenotazione obbligatoria tel 049 9100411.

– Mercatino dei ragazzi – III edizione organizzata da l’associazione LiberaMente nell’ambito del Maggio Maseratense 2016. Tutti possono partecipare come visitatori dell’evento. Come espositori ragazze e ragazzi di età non superiore ad anni 14 compiuti mediante la sottoscrizione della apposita domanda di partecipazione; iscrizione è gratuita (banchetto di giochi, libri, fumetti, oggetti vari e tutto quello che ti viene in mente!). Nel parco durante la manifestazione troverete uno stand dell’associazione con truccabimbi/face painting, palloncini, bolle giganti; stand a cura dei genitori con dolcetti vari; animazione con rapunzel ed il suo principe!; baby yoga della risata; gonfiabili. Dalle ore 16,00 alle 20,00 Parco Della Liberta – Via Kennedy via Kennedy 10, Maserà di Padova

– Filippo Gambetta & Emilyn Stam – Balfolk – Il circolo arci Festa Continua – danza e musica popolare organizza dalle 18:00 Grande Festa a Ballo con: FILIPPO GAMBETTA (organetto diatonico) e EMILYN STAM (violino e pianoforte) in un concerto tutto da ballo, in occasione della presentazione del nuovo lavoro discografico di Filippo: OTTO BAFFI. NANABO’: Flavia Ferretti (organetto), Michele Cavazzini (organetto, chitarra, whistles), Giampaolo Presello (flauti), Giorgio Brunello (violino) repertorio da varie regioni italiane, francia, irlanda… Presso Azienda Cantina Bernardi Via Castelletto, 48 – Torreglia. Ingresso oferta libera (5 euro).

– Aurora Inferrera e Alberto Lincetto – Concerto Piano Duo con la cantante Aurora Inferrera e il pianista Alberto Lincetto. Alle ore 21,00 ingresso gratuito con tessera Associazione Culturale Khorakhanè (€ 2,00), al Laboratorio Culturale I’M via Brustolon 3, Abano Terme.

– KentHarufWeek. Una settmana a Holt – In occasione dell’uscita di “Crepuscolo”, il volume conclusivo della “Trilogia della pianura”, l’editore NN promuove una settimana di eventi e flashmob in tutte le città italiane. Nelle librerie aderenti sarà possibile trovare in omaggio l’esclusiva shopper NN con la firma autografa di Kent Haruf! In Libreria Zabarella, in orari non annunciati, i lettori si alterneranno per leggere integralmente i primi due volumi della trilogia. In Libreria Zabarella, via Zabarella 80, Padova …. nel corso della settimana dal 16 al 21 maggio, entrando in libreria vi potrebbe capitare di incontrare qualcuno che, incurante di ciò che gli succede attorno, stia leggendo ad alta voce i primi due romanzi di Kent Haruf; voi non vi preoccupate, continuate pure quello che state facendo, esattamente come lui! Leggeremo circa 100 pagine al giorno. Perché solo i primi due romanzi? Perché siamo cattivissimi!

>>> lunedì 16 maggio

– Viaggio tra Suoni e Vibrazioni: armonizzazione con ciotole armoniche e voce – Il suono è un potente strumento di trasformazione, usato fin dai tempi antichi per il suo potere guaritore. In questo incontro le ciotole armoniche verranno suonate per creare, insieme al canto ed alle intenzioni, un ambiente sonoro e vibrazionale che stimoli il rilassamento e la pace interiore, aiutandoci a liberarci delle tensioni quotidiane. I suoni si fondono insieme creando un tappeto volante che ci trasporta alla scoperta dell’armonia, per riportarla nel corpo, nella mente e nel cuore. Evento con partecipazione ad offerta libera. Con Caterina-Yessenia Pellizzari, diplomata in Terapie Vibrazionali con Ciotole Armoniche e Mani a Buenos Aires. Portate un materassino, un cuscino e una coperta, se volete sistemarvi comodamente sul pavimento. Dalle ore 21,00 presso Ca’Sana – Cibo Arte Cultura via SS. Fabiano e Sebastiano 13 Padova

17martedì_maggio>>> martedì 17 maggio

The letterario: Virginia Woolf – Proseguono gli incontri “A grande richiesta” del Thè letterario, con la riproposizione di alcuni degli incontri sulle grandi scrittrici inglesi. Martedì 17 per scoprire insieme una delle più importanti ed amate scrittrici inglesi: Virginia Woolf. Virginia Woolf non fu solo la grande romanziera che tutti conosciamo, ma anche una raffinata saggista, una critica acutissima, un’instancabile pubblicista. Soggetta per tutta la vita a ricorrenti crisi depressive con passeggere manifestazioni di squilibrio mentale, poté condurre un’esistenza normale, che si riflette nel felice matrimonio, nelle numerose amicizie (attestate dal vastissimo epistolario) e nella stessa attività letteraria. Nell’estate del 1940, mentre si combatte la battaglia d’Inghilterra, la W. lavora al romanzo “Tra un atto e l’altro” (“Between the acts”), che viene terminato nel febbraio del 1941 e scrive anche “Roger Fry”, un saggio dedicato all’amico e critico d’arte britannico. Un mese dopo la W., atterrita dai primi segni di una nuova grave crisi depressiva, si uccide. Durante l’incontro degusteremo thè e dolcetti. Incontro riservato alle socie e ai soci dell’Associazione Virginia Woolf. Costo dell’incontro 10,00 euro. Dalle ore 16,00 presso Lìbrati. La Libreria delle donne di Padova, via San Gregorio Barbarigo 91, Padova [negozio convenzionato, sconti per i soci Legambiente 2016 ]

Padova come non l’avete mai letta: Laura Organte e Paola Tellaroli raccontano i loro libri sulla città – cos’hanno in comune Laura Organte, letterata e padovana doc, e Paola Tellaroli, statistica e padovana di adozione? Facile: una passione sfegatata per la Città dei Tre Senza che le ha portate a curiosare tra musei e palazzi dimenticati, scaffali impolverati della Biblioteca Civica e targhe nascoste tra le viuzze del centro storico alla ricerca di aneddoti, storie, personaggi di una Padova che rischia di sparire, ma che rivive tra le pagine di un libro, anzi, due. Laura e Paola, con l’aiuto di Davide Sabbadin, che presenterà l’evento, sveleranno tutti i segreti di una città che non potrete più guardare con gli stessi occhi. Alle ore 17,30 Galleria Cavour Padova, Padova

– Resistenza nonviolenta: 1943-45Ercole Ongaro a Padova. Dialoga con l’autore Floriana Rizzetto, Presidente provinciale dell’A.N.P.I. per il ciclo “Incontri con l’autore” organizzati dal MIR. Ongaro è direttore dell’Istituto lodigiano per la storia della Resistenza e dell’età contemporanea (Ilsreco). Ha pubblicato, a partire dal 1977, saggi e monografie su protagonisti, istituzioni, momenti di storia politica e sociale dell’Ottocento e del Novecento. Ha coordinato il Comitato per la pace del Lodigiano dal 1990 al 1999 e il Comitato Lodigiano per l’acqua pubblica dal 2007. Dal 2008 al 2014 è stato membro del Comitato Etico di Banca Popolare Etica. È anche autore di testi teatrali su problematiche attuali della società, messi in scena dalla compagnia teatrale Itineraria. Assumere la prospettiva delle lotte nonviolente permette di comprendere e valorizzare in modo del tutto nuovo la grande partecipazione della popolazione a quella rivolta morale e politica che fu la Resistenza. Alle ore 18,00 presso il Centro Universitario, via degli Zabarella 82, Padova.

– Il giudice delle donne di Maria Rosa Cutrufelli – ospite Maria Rosa Cutrufelli che ci parlerà del suo ultimo libro Il giudice delle donne (Frassinelli). Alessandra è una giovane maestra esuberante. Fa parte di quella folta schiera di donne che, all’inizio del Novecento, si spinse nei paesini più sperduti a insegnare l’alfabeto. Un lavoro da pioniere. Difficile, faticoso, solitario. Il nuovo secolo porta sogni strani. Come il suffragio universale. Esteso alle donne, addirittura. Ed è per inseguire questo sogno che dieci maestre decidono di chiedere l’iscrizione alle liste elettorali. Sarà un giudice di Ancona, il presidente della Corte di Appello, a dover prendere la decisione. Lodovico Mortara, il giudice delle donne. Maria Rosa Cutrufelli ha recuperato questo episodio storico ingiustamente dimenticato e – attraverso un romanzo avvincente e delicato, commovente e appassionante – lo ha reso vivo e attuale. Dialoga con l’autrice Lorenza Perini (Università di Padova – CIRSPG). Introduce Laura Capuzzo, libraia di Lìbrati. Alle ore 18,30 presso Lìbrati. La Libreria delle donne di Padova, via San Gregorio Barbarigo 91, Padova [negozio convenzionato, sconti per i soci Legambiente 2016 ].

Portello segreto. Tesori nascosti al Portello – Arte segreta: tesori nascosti al Portello, a cura della storica Loredana Pavanello, ass.ne Villeggiare. Il patrimonio storico e artistico del Portello nasconde degli splendidi segreti che durante la serata verranno svelati. Terzo di una serie di incontri di approfondimento sulle bellezze storiche, artistiche e naturalistiche del quartiere Portello curati da alcune delle associazioni padovane che hanno promosso e sostenuto il progetto “Portello Segreto”: l’ass.ne di Promozione Sociale Progetto Portello, il Gruppo Giardino Storico dell’Università di Padova, l’ass.ne culturale Villeggiare. Alle ore 21,00 presso la sede del CSV in via Gradenigo 10, Padova. Ingresso libero su prenotazione, ass.ne Culturale Fantalica, tel 049.2104096; 348 3502269. www.portellosegreto.fantalica.it

>>> mercoledì 18 maggio

– Tra accoglienza ed esclusione – Il sistema d’asilo in Europa: com’è, verso dove va, cosa possiamo fare noi. Ne parliamo con Gianfranco Schiavone, vicepresidente dell’ASGI (Associazione Studi Giuridici sull’Immigrazione), dalle ore 17.30 alle 20.00 presso la Sala Peppino Impastato, via Cairoli 1, Padova (sede Banca Etica).  Il Comitato Padova con i Balcani è composto da Associazione per la Pace, ACS, Donne in Nero, Agronomi e Forestali senza Frontiere. Associazione ControLuce, Comitato di Sostegno alle Forze e Iniziative di Pace.

– La prevenzione e la diagnosi del Melanoma – Invitiamo tutta la cittadinanza a partecipare alla serata di approfondimento sul Melanoma. Che cos’è il Melanoma? Qual è la sua frequenza e quali le sue cause? Cosa fare per prevenirlo? Qual’è il ruolo delle lampade abbronzanti? Come si controllano i propri nei? Risponderà il Dottor Marco Rastrelli, dell’istituto oncologico veneto. Organizzato da ass. LiberaMente evento su FB evento sul nostro sito Ore 20:45 presso  la Casa delle Associazioni via dei Kennedy 10 – Maserà di Padova