Succede in città

>>> Venerdì 16 ottobre

– 1455-1515: Bartolomeo d’Alviano fra battaglia “murale” e campale. Strategia e tattica di un uomo d’arme, conferenza di Angiolo Lenci per il ciclo Urbs Ipsa Moenia 2015 sulle fortificazioni Intorno al torrione Alicorno Ricerche proposte divagazioni, una monografia sul bastione e un omaggio a Bartolomeo d’Alviano, nel Cinquecentenario della morte. Alle 17,30 Palazzo Moroni, Sala Anziani. Il ciclo, organizzato dal Comitato Mura sotto l’egida dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova, durerà dal 16 ottobre al 27 novembre 2015.

– Tutti giù per terra – Presentazione del libro di Giovanni Rattini: storie raccolte presso le Cucine Popolari di Padova e a seguire la proiezione del documentario Italnabé di Irene Sollazzo e Francesca Bovo. Alle ore 17,30 presso il Ristorante Daltrocanto, Ristorante Pizzeria EquoBar, in via Crostofori 12. In occasione della Giornata Mondiale dell’Alimentazione, viene organizzato un momento di approfondimento sul tema delle migrazioni, promosso da Angoli di Mondo. Per info: 049.8720978; www.ristorantedaltrocanto.it

– La guerra e il cibo, pensando alle nostre nonne, che cucinavano appena dietro la linea del fronte della Prima Guerra Mondiale, e a chi oggi scappa dalle tante guerre riflessioni su cosa e come mangia chi vive in tempo di guerra che ci circondano, che ci riguardano. Organizzata da CFP Francesco d’Assisi e ACS, alle ore 19.30, presso il CFP Francesco d’Assisi, via Bordin 7, Cadoneghe. Cena con prodotti biologici, equosolidali, il più possibile a km zero. Durante la cena: letture e canti di Sandra Mangini. Verifica disponibilità posti scrivendo a cortiebuoni@cortiebuoni.it o 049.685753 o info@acs-italia.it o 049.8648774. Costo 20 euro. In collaborazione con Associazione per la Pace, ANPI, SPI-CGIL, Unione degli Universitari, Rete degli Studenti Medi, Centro Studi Ettore Luccini per eventi Itinerari di guerra alla ricerca della pace.

– Qué cos’é l’amor? Pastiche teatrale sull’Amore di Stefano Razzolini con la partecipazione di Roberto Caruso. Evento di Danza Il Volume! alle 21 al Praesidium Wizza, via Guidi 32, Padova

– Dal Portello a valle Millecampi, presentazione della guida che tratta del territorio di 13 Comuni a est di Padova, tra il Piovego, il Brenta e il Bacchiglione, a cura di Emanuele Cenghiaro, il giornalista e fotografo Paolo Coltro e il gruppo musicale Acustic Duo. Modera Raffaella Cabbia Fiorin, consigliera con delega alla Cultura del Comune di Noventa Padovana. Alle ore 21 a Noventa P.na, in villa Grimani Valmarana, in collaborazione con il Comune, la Biblioteca e la Pro Loco info: www.tracciati.eu , www.padovagrandeguerra.it

– Jump! Oltre i confini del gospel, concerto del coro Note Innate che si esibisce a favore dell’associazione Aiuto Bambini Betlemme. In tale occasione verranno celebrati i 40 anni di servizio delle Suore Elisabettine nell’ospedale di Betlemme sostenuto dall’associazione ed i 10 anni di Aiuto Bambini Betlemme in Italia. Alle ore 21 presso il Teatro Ai Colli in via Monte Lozzo, 16 a Padova – contatti: attivisti@abb-mail.itwww.aiutobambinibetlemme.it

>>> Sabato 17 ottobre

– Dai manoscritti medievali agli e-books; apertura straordinaria al pubblico delle sale antiche della Biblioteca del Seminario Vescovile di Padova e della Biblioteca della Facoltà Teologica del Triveneto, con visite guidate ed esposizione di manoscritti e volumi antichi e moderni dello straordinario patrimonio librario. Ore 9.30; 11.00 (2 gruppi). Biblioteca del Seminario Vescovile di Padova, via del Seminario 29 (vicino alla Chiesa del Torresino). La partecipazione è gratuita e aperta a tutti ma è necessario prenotarsi. Si prega di comunicare per tempo l’eventuale mancata partecipazione. I visitatori con disabilità motorie sono pregati di comunicarlo al momento della prenotazione. Per prenotazioni e prenotazioni ed informazioni. Per info Biblioteca della Facoltà Teologica del Triveneto tel.: 049/8230013; email: biblioteca@fttr.it. Sito www.bibliotecafttr.it

– Assemblea dei soci e tavolo bandi area Neet, l’Associazione Centro Servizi Padova Solidale, ente gestore del CSV di Padova, convoca le associazioni socie ad un momento formativo e all’assemblea dei soci. Alle ore 10: La progettazione a rete verso bandi di finanziamento condivisi, relatrice la presidente del CSV di Verona in qualità di coordinatore pro tempore dei CSV del Veneto Dott.ssa Chiara Tommasini; ore 11 assemblea dei soci con all’ordine del giorno: 1) approvazione programma di gestione del CSV 2016/2021; 2) modifiche al Regolamento interno di gestione; 3) ratifica nomina componente la Conferenza regionale del volontariato del Veneto. Al termine dell’assemblea un buffet, seguirà il tavolo dei Bandi di idee a Rete per l’area NEET. Per info tel. 04986849. Presso la Sala Comboni in via San Giovanni di Verdara, 139 a Padova – contatti: info@csvpadova.orgwww.csvpadova.org

– Presidio Stop TTIP, dalle 10 alle 18 in Prato della Valle a Padova (angolo con via Umberto), organizzato dal COMITATO PER L’ACQUA BENE COMUNE insieme al Coordinamento ZERO OGM referente del Veneto per la campagna Stop TTIP.

– Inferno 6 (Golosi!) concerto per voci e percussione corporea ispirato all’Inferno di Dante, a cura di associazione culturale Abracalam in collaborazione con Universi Musicali, in scena: Roberto Caruso, Cristina Minoja, Daniele Pinato. Alle ore 18.30 presso la Bottega riviera Tito Livio 46, Padova, organizzato da Angoli di Mondo

Il volto degli altriI numeri fanno paura. I volti e i nomi sorprendono. A Braccia Aperte e Associazione Ca’Sana – Fucina di Idee invitano ad una serata di incontro con Moni Ovadia che presenterà il suo ultimo libro “Madre Dignità” in dialogo con Don Albino Bizzotto, modera la serata Gianni Ballestrin, alle ore 21 all’Auditorium liceo Modigliani, Padova.

– Poenta e schei – Quando i migranti eravamo noi, spettacolo teatrale di e con Gualtiero Bertelli e Edoardo Pittalis. Organizzato da la “BASSA PADOVANA ACCOGLIE” in un territorio come quello di Bagnoli di Sopra dove alcune forze politiche stanno tentando di radicare pratiche razziste e xenofobe. Alle ore 21.00 al Teatro C. Goldoni, Bagnoli di Sopra (PD).

>>> Domenica 18 ottobre

– Inaugurazione nuova tappa del Parco letterario Francesco Petrarca e dei Colli Euganei. I Nuovi Samizdat, con la posa di una targa dedicata a Dino Buzzati presso Villa dei Vescovi a Luvigliano di Torreglia, inaugureranno un’altra tappa del “Parco letterario”. E’ la seconda targa letteraria che viene ospitata nel territorio del Comune di Torreglia, dopo quella posata a fine maggio nei pressi della Villa Verson. Per l’occasione è stata organizzata una passeggiata, in collaborazione con il FAI, che le comprende tutte e due: ore 9.00 ritrovo a Villa Vescovi e presentazione della targa dedicata a Dino Buzzati; ore 9.30 partenza da Villa Vescovi; ore 10.30 arrivo a villa Verson, dov’è posta la targa letteraria dedicata al poeta Giuseppe Barbieri; ore 11.00 ripartenza da Villa Verson; ore 11.45 arrivo all’Antica Trattoria Ballotta per un assaggio di specialità locali (costo 5 €); ore 13.00 arrivo a Villa Vescovi con possibilità di visitare la villa al costo promozionale di 3 €. Il percorso è di circa 5.5 km con una dislivello totale di 126 m. La gestione dell’attività: gruppo Nordik Walking di Torreglia. Segui su facebook qui.

Da porta San Giovanni al torrione Ghirlanda, seconda tappa del giro delle mura in dieci tappe a ciclo continuo, che il Comitato Mura organizza ormai con regolarità da fine 2011. Ritrovo alle 9,30 in piazzale San Giovanni; la passeggiata termina in via Pio X angolo via Marco Polo, presso il ponte pedonale di ferro. La partecipazione è gratuita, compresi i materiali a stampa, ed è riservata ai soci del Comitato Mura, ma sarà possibile iscriversi al momento, versando la quota annuale di 15,00 euro

– Ottobrata presso la sede del Wigwam di Padova-Camin in collaborazione con gli amici di Legambiente Limena. A partire dalle ore 11,00 il programma della giornata sarà: consegna dei materiali, visita agli orti sociali; ore 12,30 spuntino rurale a cura dell’organizzazione; ore 14,00 libri sotto il Portico; ore 14,30 piccolo corso di Cosmesi Naturale a cura di Legambiente Limena. A seguire allestito il mercatino dello scambio, bookcrossing e mostra semi antichi! Info ilpresidio@wigwam.it, cell: 338.4238191; vedi qui

Mens Sana in corpore sano – percorso fra storia e salute nell’area ospedaliera di Padova; un progetto di valorizzazione. Organizzato dal Comitato Mura, visite guidate con partenza dai Giardini Treves (ingresso da via Bartolomeo d’Alviano)

– Cena sensoriale al buio. Alle ore 20 presso Ristorante Daltrocanto in via Cristofori 12 Padova, promossa da Angoli di Mondo. Perchè anche in questi momenti nasce la poesia… la poesia che siamo! L’autunno è arrivato e ricominciano le cene al buio in compagnia di Marta Telatin, poetessa non vedente, che vi accompagnerà in questa particolare esperienza. Prenotazione obbligatoria al 049 8720978. Tutte le informazioni qui.

La felicità dell’attesa – Lo scrittore Carmine Abate, già vincitore del premio Campiello (2012) con “La collina del vento”, presenta in anteprima il suo ultimo libro, unica data padovana. Alle ore 21 presso la Libreria La Forma del Libro, via XX settembre 73, Padova

>>> Lunedì 19 ottobre

DETECTIVE DI STORIE – serata di presentazione del corso di teatro su gioco e narrazione con Evarossella Biolo. Serata di presentazione e di prova gratuita del corso. Alle ore 19,30 presso la Cà Sana cibo arte e cultura via ss Fabiano e Sebastiano 13 – Padova, Tel 049 623874; www.casanapadova.org; Fb Ca’sana – cibo arte cultura; casana.bio@gmail.com

>>> Martedì 20 ottobre

>>> Mercoledì 21 ottobre

– Popolazioni in fuga dall’Africa, perché? In dialogo il prof. Adone Brandalise, il prof. Vincenzo Romania e il dott. Khalid Rhazzali. 3° incontro del ciclo Caffè letterario multiculturale. Alle ore 18,00 presso il Centro Universitario di via Zabarella. Iniziativa dell’Associazione interculturale L’Albero dei desideri, con il patrocinio del CIRSIM (Centro Interdipartimentale di Ricerca per gli Studi Interculturali e sulle Migrazioni dell’Università di Padova). Per info: Cristina Zavloschi 349 8751277 facebook: caffè letterario multiculturale. Iniziativa auto-gestita, senza contributi, ingresso a offerta libera e consapevole: minimo 5 euro,

– Anello delle città murate: situazione e prospettive. L’argomento sarà introdotto da immagini dell’Anello Ciclabile riprese e commentate da Gianni Sandon. Per un primo scambio di informazioni e idee l’invito è esteso oltre che a tutti i soci di Legambiente Este anche a rappresentanti di altri Gruppi e Associazioni che operano in campo ambientale-culturale nella Bassa. Alle ore 21 presso la Sala di Palazzo Contarini (ex Sacro Cuore) in viale Fiume 55 a Este.

>>> Giovedì 22 ottobre

– La new Workforce. Il movimento dei freelance, lo Sportello del lavoro indipendente e parasubordinato – Adl Cobas presenta il libro di Sergio Bologna (Asterios Editore). Sarà presente l’autore. La presentazione del libro sarà l’occasione per discutere con l’autore – studioso e attivista del movimento dei lavoratori autonomi – sulle forme di coalizione dei lavoratori indipendenti, sulle principali rivendicazioni dell’Associazione dei Consulenti del Terziario Avanzato (ACTA) e sulle iniziative di pressione in vista della prossima legge di stabilità. Ore 17,30 in via Toti, 23 – Padova (zona Arcella fermata tram Borgomagno). Per info: sportelloiva@gmail.com

– CHI/NOISE, inaugurazione della mostra fotografica diGiorgio Peccolo con l’intervento di June – Zun Liu, Presidente associazione culturale italo-cinese “Il filo di seta”. Alle ore 19,30 presso l’Amsterdam Café – via Vicenza 23, Padova, ingresso libero. La mostra rimarrà aperta dal 22 ottobre al 20 novembre 2015.

******************

CORSI, MOSTRE, SEMINARI

INSETTI …. QUESTI SCONOSCIUTI – dal 16 ottobre

Organizzata da Diversamentebio, proseguono le serate per avvicinarci al mondo degli insetti per un approccio al mondo degli insetti da tre punti di vista diversi: per ortolani esperti o alle prime “armi” e semplici curiosi. 16 ottobre: insetti nell’arte e strategie di vita; 23 ottobre:  la lotta biologica: insetti amici e nemici. Tutti gli incontri si svolgono alle ore 21 in sala Fellini, largo Leonardo da vinci, Saletto di Vigodarzare (PD). INFO : Diversamentebio AssociazioneInsetti…questi sconosciuti!

– IL LAVORO DI UN PAESE fotografie di Giovanni Garbo – fino al 6 novembre

Il gruppo Mignon e il Comune di Bovolenta presentano un progetto nato dopo che Bovolenta, paese nel quale vive l’autore Giovanni Garbo, è stato colpito da un’alluvione che ha stravolto la vita di centinaia di persone e che ha colpito direttamente anche la sua famiglia. Durante quel tragico inverno del 2010, Garbo ha sentito la necessità di documentare il paese nella speranza che la testimonianza fotografica potesse servire ad aprire le coscienze e ad amare e tutelare di più la nostra terra. Oggi, a distanza di pochi anni, è la crisi economica la tragedia che colpisce questo territorio. Nel Veneto, come nel resto d’Italia, il lavoro è una necessità che va oltre il sostentamento, perché attraverso il lavoro noi tutti ci sentiamo parte della comunità. L’autore ha deciso quindi di dare risalto e visibilità ai lavoratori, alle imprese produttive e alle attività commerciali: elementi fondanti e sostanziali della nostra comunità.

Inaugurazione sabato 17 ottobre 2015 alle ore 18. Presso la Sala Consigliare del Comune di Bovolenta via Mazzini 17. Gli orari di apertura della mostra sono i seguenti: lunedì e venerdì 15:30  19:00; mercoledì 15:30 18:00; giovedì 9:30 12:00; sabato 9:30 12:30  15:30 18:00; domenica : 10.00 – 12.00  15:30  18:00. Per Informazioni tel. Biblioteca tel.049-5386166 interno 9. Info: info@mignon.it; web site: www.mignon.it

– CHI/NOISE – mostra fotografica fino al 20 novembre

Personale di Giorgio Peccolo a cura di Barbara Codogno; l’Amsterdam Cafè propone al pubblico una mostra fotografica, nel solco di una proposta artistica e culturale che dialoga con la contemporaneità con focus sulla Cina di oggi. “CHI / NOISE” è la personale fotografica di Giorgio Peccolo che ci racconta, attraverso lo sguardo attento e curioso del fotografo, una Cina inaspettata, in bilico tra la storia dimenticata e le antichissime radici che sopravvivono alla tecnologia imperante.

Un luogo di contraddizioni, un territorio immenso e diverso, una moltitudine di linguaggi, città soffocate da traffico e smog da cui emergono volti che sembrano usciti dal passato. Come fanno a coabitare in uno stesso luogo l’uso compulsivo della tecnologia e la calma perfetta dei gesti dell’antica calligrafia? ingresso libero presso Amsterdam Café – via Vicenza 23, Padova

– CORSI DI LINGUA SERBO-CROATA – dal 21 ottobre

 3 corsi di lingua (36 ore ciascuno) e 10 conferenze. Il corso si propone di fornire le basi della grammatica e l’acquisizione del vocabolario necessario per sostenere dialoghi di vita quotidiana (A1-A2) e di approfondire le conoscenze grammaticali già acquisite e fornire nuovi strumenti per affrontare situazioni comunicative più complesse (B1-B2). ISCRIZIONI APERTE FINO AL 20 OTTOBRE. PERIODO: 21/22 OTTOBRE – FINE MARZO. Orario: Mercoledì 18-20 (A1) 20-22 (A2); giovedì 20.30-22.30 (B1-B2); luogo Ex Macello, via Cornaro 1/a. Costo: €190 (STUDENTI: €170), pagabile in due rate. Insegnante MADRELINGUA: Marija Bradas. Per info e iscrizioni: eas@acs-italia.it; bradas.marija@gmail.com