Feed on
Posts
Comments

Difesa civile non armata e nonviolenta - sabato 31 gennaio, ore 10,30, presentazione della “proposta nazionale di Legge sulla DIFESA CIVILE NON ARMATA E NONVIOLENTA”, che sarà depositata in occasione del prossimo 2 giugno (Festa della Repubblica). Insieme alle associazioni pacifiste e con la presenza di un rappresentante del Movimento NONVIOLENTO di Verona, sarà un approfondimento sui contenuti della proposta di legge (costituzione di un Dipartimento per la Difesa Civile con proprie autonomie di lavoro delle varie componenti oggi esistenti come il Servizio Civile, i Coripi civili di Pace, la Protezione Civile, il Corpo Vigili del Fuoco) e come procedere per la raccolta delle firme (quartieri e centro). L’evento viene convocato da Associazione per la Pace, Donne in nero, MIR, Legambiente, Mani Tese, ANPI, Xena, Servizio Civile I e da molte altre Associazioni che si rifanno al Comitato promotore della Macia per la Pace di Padova svoltasi lo scorso 11 Maggio. Dal 7 febbraio partiranno banchetti in centro Padova e nei quartieri ed i Moduli saranno inviati ai Comuni della provincia. Luogo: sede del Centro Servizi Volontariato (via Gradenigo 10), dalle 10,30 alle 12,30

>>> venerdì 30 gennaio

L’educazione come atto di giustizia - Barbiana, anni Sessanta: Lorenzo Milani e i suoi alunni raccontano l’educazione come atto di giustizia. A cinquant’anni di distanza i temi e le pratiche nodali di quella esperienza sono più che mai d’attualità: la capacità di trasformare le relazioni educative e di potere, il ruolo della lingua e della scrittura collettiva, il rapporto con il quotidiano e l’impegno di cittadinanza.  Tre libri sono tornati di recente su queste pratiche: in “Don Milani. bestie, uomini e Dio” (Becco Giallo) Carlo Ridolfi, Gabriele Ba e Riccardo Pagliarini ripercorrono con una graphic novel la vita di Lorenzo Milani; Piergiorgio Reggio, ne “Lo schiaffo di don Milani. Il mito educativo di Barbiana” (Il Margine) racconta le proposte di allora e l’attualità dell’educazione come pratica di giustizia mentre con “Lorenzo Milani, The School of Barbiana and the Struggle for Social Justice” (Peter Lang) Federico Batini, Peter Mayo e Alessio Surian propongono ad un pubblico anglofono una sintesi del potenziale di rinnovamento generato dalle pratiche di Barbiana, a cominciare dalla scrittura collettiva. Saranno presenti: Gabriele Ba (sceneggiatore), Riccardo Pagliarini (disegnatore), Piergiorgio Reggio (autore), Carlo Ridolfi (autore), Alessio Surian (autore). Modera: Diego Di Masi – Luogo: Ca’Sana – Cibo Arte Cultura, Via SS. Fabiano e Sebastiano, 13, 35143 Padova dalle ore 21.00 alle ore 22.30. Per informazioni: Maria Sferrazza – 344 0433461 - casana.bio@gmail.com

Corso base per operatori Wigwam – Parte il 100º Corso Base per nuovi Animatori di Wigwam Local Community e per professionisti ed esperti per le attività nei Gruppi di Lavoro e di consulenza. Frequentare il Corso Base Wigwam consente di ottenere il Patentino di Operatore Wigwam: potrai così costituire un tuo Club di Progetto essere Animatore di Comunità Locale di Offerta, gestore di un Punto Soci, Delegato per un’area geografica o tematica, partecipare ai Gruppi di Lavoro, diventare Team Leader, valorizzare la tua professionalità come consulente, docente, tutor in attività di progetto Wigwam. Il programma del corso è consultabile nel sito. Per info: Tel. 049.970.22.21 – dalle ore 9,00, luogo: via Porto 8, Piove di Sacco (Pd) – contatti: ilpresidio@wigwam.it - www.wigwam.it/upload/media/pdf/cbw_programma2013.pdf

Il Re Lear, incontro gratuito e aperto a tutti con Laura Orsi, per terminare il corso dedicato a Shakespeare, in occasione della programmazione dell’opera King Lear al Teatro Verdi di Padova. Ore 18,00 presso laformadellibro, via XX settembre Padova.

Organo, uno strumento musicale da ri-scoprire - L’organo è uno strumento antichissimo, se ne hanno notizie a partire dal III a.C., mentre nel medioevo divenne lo strumento liturgico per eccellenza. Uno strumento da conoscere attraverso la sua storia e le sue note. L’Associazione propone tre lezioni dedicate a: -L’organo, storia, tecnica, la progettazione e le problematiche del restauro; -La musica organistica nel XVIII secolo, gli organi al servizio della liturgia; -La musica organistica in Francia dopo la Rivoluzione, un ponte verso il ’900. Le lezioni sono tenute dal Maestro Antonio Bortolami- Organista collaboratore presso la Pontificia Basilica del Santo.
Cell. 3771781460 – Luogo: Aula E, palazzo del Bo (Università) e Chiesa di S.M. dei Servi in via Roma a Padova, dalle ore 16.00 – contatti: progettofc@libero.it - www.formazionecontinua.jimdo.com

Inauguriamo il Fred Point. Appuntamento dalle ore 19.00 al CO+ in piazza Gasparotto (Pd). Cos’è un Fred Point? Un luogo dove gli utenti di FRED si incontrano, si scambiano i libri, fanno amicizia e possono riportare i libri una volta letti. FRED è un social network al contrario, nato per condividere i propri libri con le persone che ci abitano vicino. Ti iscrivi (è gratis!), dici dove stai (Padova ad esempio) e, tra i libri che hai a casa, indichi quelli che sei disposto a prestare o regalare. Se qualcuno cerca uno dei tuoi libri ti trova, ti scrive e vi incontrate, in un bar, al parchetto oppure a CO+ Venerdì sera come funziona la cosa? Per prima cosa devi presentarti alla serata con almeno un libro che vuoi “donare” al Fred Point di CO+. Sappiamo che la separazione da un libro è un atto doloroso, per questo ti offriremo un bicchiere di birra Malastrana, gentilmente offerta da Partner Trade. Dal tuo libro sceglierai una pagina che ti piacerebbe far leggere agli altri. La fotocopieremo e appenderemo la pagina nella stanza, così che tutti la possano leggere. Una volta appese le pagine (una per ciascun libro) chi vorrà potrà scegliere la propria pagina preferita, staccarla e presentarsi al tavolo di Fred per prendere in prestito il libro. Tutti i libri rimarranno a disposizione per il prestito agli utenti FRED. Quindi vi consigliamo già di registrarvi su www.superfred.it

La dittatura dell’uomo – Storie di piante, animali e della loro convivenza con i veneti – Gruppo di intervento giuridico, Coordinamento Protezionista Veneto, Coordinamento Protezionista Padovano - il Castello di S. Martino ospiterà l’associazione ecologista “Gruppo d’intervento Giuridico – Veneto“: la serata ospiterà numerosi interventi sul tema del rapporto uomo-animali-ambiente. Interverranno, fra gli altri, Stefano Bottazzo della LIPU e Manuel Zanella e Michele Favaron per presentare le attività del Gruppo di Intervento Giuridico del Veneto. Gli interventi avrenno inizio alle ore 20.30. Luogo: Castello Di San Martino Della Vaneza (Cervarese S. Croce)

Per non dimenticareAssociazione Storia e Vita - L’Associazione, in occasione della Giornata della Memoria 205, propone un incontro con Samuel Artale Von Belskoj Levy, sopravvissuto al campo di sterminio di Auschwitz. Cell. 3402651480 – Ore 21,00 – luogo: Auditorium dell’Assunta in via Palù, 2 a Rubano (Pd) – contatti: storiaevita2015@gmail.com - associazionestoriaevita.blogspot.com

Serata inaugurale di Interreligious seconda edizione della rassegna dedicata al dialogo tra le diverse religioni. Dialoghi (im)possibili: cortometraggi dall’archivio di Religion Today Filmfestival, - ore 21.00 – MPX in via Bomporti (Pd). Presenta Katia Malatesta, direttrice artistica Religion Today Film festival, 5 euro

Impariamo la potatura degli alberi – Progetto GAIA - L’Associazione propone un incontro formativo-informativo sulle tecniche di potatura degli alberi e sui problemi ad essa collegati. Tel. 0429.670336 – Ore 21,00, luogo: Patronato Redentore di Este (Pd) – contatti: progaia@libero.it

>>> sabato 31 gennaio

Difesa civile non armata e nonviolenta – presentazione della “proposta di Legge sulla DIFESA CIVILE NON ARMATA E NONVIOLENTA”, proposta nazionale che sarà depositata in occasione del prossimo 2 giugno (Festa della Repubblica). Assieme noi tutti e con la presenza di un rappresentante del Movimento NONVIOLENTO di Verona, faremo un approfondimento sui contenuti della proposta di legge e come procedere per la raccolta delle firme (quartieri e centro). Evento convocato da AssoPace, Donne in nero, MIR, Legambiente, Mani Tese, ANPI, Xena, Servizio Civile I e da molte altre Associazioni che si rifanno al Comitato promotore della Macia per la Pace di Padova. Dal 7 febbraio partiranno banchetti in centro Padova e nei quartieri ed i Moduli saranno inviati ai Comuni della provincia. Luogo: sede del Centro Servizi Volontariato (via Gradenigo 10), dalle 10,30 alle 12,30

Frammenti in movimento - L’associazione Elmer Onlus, in occasione del decennale dalla nascita, ha allestito un nuovo spettacolo di espressione corporea dal titolo Frammenti in movimento. Persone diversamente abili e non utilizzeranno il linguaggio del corpo per esprimersi creativamente. L’ingresso è gratuito con prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento posti. Per informazioni: Cell. 3474846805. Luogo: Teatro Filarmonico di Piove di Sacco (Pd) – contatti: associazioneelmer@gmail.comassociazioneelmer.blogspot.it;

Lascia stare i santi: una storia  di reliquie e scienziati – Guido Barbujani dialoga con  Maurizio Angelini sul suo romanzo, alle ore 16.30 presso il Ristorante Il Carro via Bosco Wollemborg 19, Padova. Incontro de Il libro nel bicchiere, rassegna di autori organizzata da Ass. Alvise Cornaro e I Nuovi Samizdat, con il contributo del Comune di Padova. Lo scheletro senza cranio, un tempo contenuto in un’arca di marmo nella Basilica di Santa Giustina, e ora a Praga,  è effettivamente dell’evangelista Luca, come vuole la tradizione? Per rispondere a questa domanda, l’autore, Guido Barbujani, docente di genetica all’Università di Ferrara, ma anche noto scrittore, ha fatto parte di una Commissione scientifica ufficialmente costituita per questo scopo, e dal 1998 al 2000 ha affrontato un avventuroso viaggio in Siria, ad Aleppo e dintorni, alla ricerca del DNA di San Luca. Tra guerre di religione, lotte fratricide, e il ricordo, ancora vivo e affascinante, di crociate, vescovi e imperatori, Barbujani viaggia anche nelle motivazioni della propria scienza, la Genetica, in un confronto tra scuole, metodi, scienziati e culture diverse: consapevole sempre che la Genetica permette di proiettarsi attraverso i secoli, in stupefacente intimità con persone scomparse da millenni.

Sant’Antonio e l’acqua,  e  un  po’  anche  le  mura, un connubio inscindibile, con Franco  Benucci, per il ciclo “NON  SOLO  MURA”, ciclo di conferenze alle  ore 17,30,  all’Aula  1914,  in  via  Raggio di Sole  2. Riservato ai soci del Comitato Mura di Padova (è  possibile  iscriversi  al  momento). Ingresso  consentito  fino  a  esaurimento posti

Padova e le sue Piazze” visite organizzate da Affresco Euganeo. Partenza dalle Piazze delle Erbe e della Frutta visita al Palazzo della Ragione, cuore della vita economica e della politica della Padova medievale. Si prosegue alla scoperta della Piazza dei Signori, sovrastata dalla Torre dell’Orologio, uno dei primi orologi meccanici pubblici. Una sosta per una degustazione al Caffè Pedrocchi e il tour termina in Prato della Valle, la seconda piazza più grande d’Europa con le sue 78 statue raffiguranti le personalità celebri legate a Padova. Partenza da Piazza Garibaldi alle ore 15.00 conclusione ore 18.00 è obbligatoria la prenotazione il costo è di 15,00 euro per gli adulti 10,00 euro i bambini dai 4 ai 18 anni. Nel prezzo sono compresi l’entrata al Palazzo della Ragione e la consumazione al Caffè Pedrocchi. Per la prenotazione si deve chiamare Tel. 3428587830 mail: info@affrescoeuganeo.comwww.affrescoeuganeo.com.

Le Fou Griot - Danza e musica africanaAss. Le Griot – L’Associazione propone un viaggio attraverso la musica e la danza afrocontemporanea. Testo di Michele Guerra, coreografie di Alexandra Foffano, musica di Flavio Vezzaro e Dante Calore. Dopo lo spettacolo si terrà un piccolo rinfresco per festeggiare la nascita della nuova associazione. - Luogo: Sala polivalente in Piazza Marconi a Villafranca Padovana (Pd), alle ore 21.00 – contatti: michele.guerra71@libero.it - legriot-it.webnode.it/eventi/ - Il contributo d’ingresso è di 4 euro; per le prevendite chiamare il numero 392.1538759

Inaugurazione Sportello Donna – Centro Veneto Progetti Donna, Auser, Ulss 15, Comune di Cittadella e Regione Veneto - L’Associazione invita all’inaugurazione del nuovo sportello operativo ubicato nel Comune di Cittadella in via Nicoletti- località Facca (ex scuola elementare). Il Centro Veneto Progetti Donna accompagna le donne fuori dalla violenza tramite l’ascolto, la protezione, i servizi, l’opportunità di partecipare ad una comunità includente ed il reinserimento prodittivo nella società. Tel. 0498721277 – Luogo: via Nicoletti- località Facca a Cittadella (Pd), dalle ore 11.00 – contatti: info@centrodonnapadova.it -www.centrodonnapadova.it

>>> domenica 1 febbraio

Giornata mondiale delle zone umide - Mostra fotografica con foto realizzate da alcuni soci del circolo Legambiente “Arca di Noè” della Saccisica. Orario apertura 10.30-17.00 Alle 14.30 visita guidata dell’area. Per maggiori informazioni visita il sito www.legambientepiove.it o scrivi a ceapiove@libero.it - Per eventuali ulteriori informazioni Federica:  329.0022047

Dal torrione Santa Giustina al baluardo Cornaro, terza tappa delgiro completo in dieci tappe delle mura rinascimentali e di quelle di età comunale. Ore 9,30 ritrovo all’incrocio tra via Sanmicheli e via d’Acquadendente (ingresso del roseto comunale); la passeggiata termina in via Cornaro. Si consigliano scarpe comode. In caso di  forte maltempo (pioggia insistente o neve) la passeggiata non verrà effettuata e non verrà recuperata. Dato il carattere ciclico dell’iniziativa, le tappe perdute potranno essere recuperate dagli interessati nel ciclo successivo. La partecipazione è gratuita, compresi i materiali a stampa, ed è riservata ai soci del Comitato Mura, ma sarà possibile iscriversi al momento, versando la quota annuale di 15,00 euro

Prendere una lepre, la nuova scienza in cucina e il corretto nutrimento dell’anima. Biagio Bagini sarà ospite a Pel di carota (Libreria per ragazzi, via Boccalerie 29) alle ore16,00. E’ un autore assai originale che presenterà un libro ancor più originale: Prendere una lepre. La nuova scienza in cucina e il corretto nutrimento dell’anima, edito da Lavieri. Si tratta, a tutti gli effetti, di un ricettario, che indica come procedere per realizzare pietanze che suggeriscono di lavorare con l’immaginazione e l’ironia, piuttosto che con le padelle. L’incontro è aperto a piccoli e grandi dagli 8 anni in su.

Storie di Carta – spettacolo teatrale per mamme e bambini - Un piccolo teatrino per dare vita ad una storia, raccontata in maniera alquanto originale, liberamente tratta dai libri “Omino di colore” e “Por cuatro esquinitas de nada” di J. Ruillier e che ci insegna i valori dell’amicizia, dell’integrazione e dell’uguaglianza. L’iniziativa è rivolta ai bambini a partire dai 2 anni. E’ prevista una merenda di accoglienza ed un laboratorio conclusivo. Dalle 16,00 alle 17,00, per info e prenotazioni: Wilma 3393641174; costo: 3 euro a bambino/4 euro ad adulto

>>> lunedì 2 febbraio

Definizione di famiglia e famiglie con Susy Zanardo, organizzata dall’Associazione Ex alunni dell’Antonianum: alle ore 21.00 presso aula Morgagni del Policlinico Universitario, via Giustiniani 2 (Pd). Secondo appuntamento del ciclo di cinque conferenze su La famiglia (prossimi relatori Stefano Zamagni , Vittorino Andreoli e Domenico Armiento)

>>> martedì 3 febbraio

Cena a lume di candela e Luca Ferraris in concerto. All’Osteria di Fuori Porta (via T. Aspetti 7 Padova, fermata del tram “Borgomagno” tel. 049 616899) continuano i martedì musicali con le cene concerto a lume di candela, aggiungendo al nostro menu – il più possibile locale, stagionale e sempre biologico – anche l’ingrediente del risparmio energetico. L’appuntamento di martedì 3 febbraio è con Luca Ferraris al piano con lo spettacolo Viaggiando senza ritornello. La musica di Luca Ferraris è ricca di contaminazioni musicali che spaziano dalla musica latina a quella locale, da quella cubana a quella klezmer, da quella balcanica al jazz, dal folk locale a quello della tradizione zingara, dalla musica tradizionale napoletana a quella araba.

>>> mercoledì 4 febbraio

Mistica Maeva e il balcone dei segreti, presentazione del nuovo romanzo di Laura Walter, organizzato dalla Libreria Pel di Carota, ore 17 presso la sala Anziani di Palazzo Moroni.

Uu Dios prohibido (film Spagna 2013, 133’) di Pablo Moreno per Interreligious seconda edizione della rassegna dedicata al dialogo tra le diverse religioni. Dialoghi (im)possibili: cortometraggi dall’archivio di Religion Today Filmfestival, - ore 20.30 – MPX in via Bomporti (Pd). 5 euro

>>> giovedì 5 febbraio

L’inquinamento dei corsi d’acqua - Legambiente Limena, Libera Associazioni nomi e numeri contro le mafie, associazione Ottavo Miglio - Serata informativa che trae spunto dai recenti e ripetuti episodi di inquinamento da idrocarburi verificatesi a Limena negli ultimi mesi: con Gianni Belloni, osservatorio Ambiente e Legalità Venezia e Gianni Tamino, già prof. ordinario di biologia generale e fondamenti di diritto ambientale UnPd per approfondire il quadro normativo degli ecoreati in Veneto e le conseguenze dirette ed indirette su ambiente e cittadini. Sala consiliare del comune di Limena, ore 20.45 – per info www.legambientelimena.it - segreteria@legambientelimena.it

********************

CORSI, SEMINARI, MOSTRE

PANCE IN MOVIMENTO

Percorso di danzamovimentoterapia con donne in gravidanza - Il percorso vuole dare uno spazio e un tempo per ascoltare ciò che succede in un periodo così unico nella vita di una donna…l’attesa di un bambino. L’obiettivo del percorso è conoscere un po’ di più un corpo che vive un movimento di cambiamento e scoprirne le risorse. L’aspetto terapeutico dentro la “danzamovimentoterapia” prende la forma della ricerca di benessere attraverso un movimento che durante la gravidanza è di per sé due movimenti, due corpi danzanti, l’uno dipendente dall’altro, l’uno risorsa per l’altro. Conduce gli incontri la psicologa Barbara Acquistapace. Per un percorso di 10 incontri settimanali il costo è di 100 euro e il gruppo può essere composto da minimo 3 a massimo 8 donne. Per informazioni: Barbara 347 9644637

APPUNTI DI VIAGGIO: 8 SETTEMBRE ‘43 / 8 APRILE ’45 – dal 18 al 31 gennaio

Mostra di Acquerelli presso Palazzo Valentinelli in occasione della Giornata della Memoria, a Villa Estense (Pd). Per info http://www.atesinoproloco.net/giornata-della-memoria-villa-estense/

CORSO DI FUNDRAISING E COMUNICAZIONE6, 20 febbraio e 6 marzo

Il corso, proposto dal CSV di Padova in collaborazione con il Comune di Padova (livello introduttivo), è pensato per associazioni e organizzazioni non profit di piccole e medie dimensioni. Il corso sarà occasione per raccontare i nostri successi, in caso negativo gli incontri ci aiuteranno a capire i punti di miglioramento. Il primo appuntamento ha come titolo: La progettazione sociale. Come trasformare un’idea in un buon progetto.
Il corso è aperto ai soli volontari di associazioni. I posti a disposizione sono 45 e verrà data priorità ai volontari delle organizzazioni di volontariato della provincia di Padova. La partecipazione al corso è gratuita. Tel. 049.86.86.849; ore 17.30;luogo: sede CSV in via Gradenigo, 10 a Padova – contatti: info@csvpadova.orgwww.csvpadova.org/Corsi-attivi-CSV/corso-di-fundraising-e-comunicazione.html

‘PARLAMI DI ME’ – domenica 8, 22 febbraio; 8 e 22 marzo

Quattro appuntamenti di teatro per famiglie e bambini. Parlami di me è una iniziativa Arci Padova in collaborazione con Carichi sospesi nata con l’obiettivo di favorire l’integrazione sociale attraverso percorsi culturali di conoscenza e approfondimento. Giunto alla X edizione il progetto vuole creare nuove forme di promozione culturale offrendo anche ai cittadini più piccoli spazi di incontro e occasioni di aggregazione e divertimento. Il primo appuntamento prevede la messa in scenza del Piccolo blu e piccolo giallo a cura de I Fantaghirò. Ingresso Gratuito. Tel. 0498805533; ore 16.30 luogo: vicolo Portello, 12 a Padova – contatti: padova@arci.itwww.arcipadova.org

JASENOVAC 1945 / SREBRENICA 1995 – fino all’11 febbraio 2015

Organizzata dall’ANPI di Cadoneghe, ass. Contro Luce e comune di Cadoneghe, mostra di foto e video di Bruno Maran, alla biblioteca P.P. Pasolini – sala I. Calvino – via s. Pio X a Cadoneghe (Pd). Inaugurazione sabato 24 gennaio, alle ore 16.30. Info 049 70.69.86 lunedì/venerdì 15.30-19.00. La mostra si compone di una ventina di foto rappresentati il Fiore di Bogdanović, simbolo del campo di Jasenovac e altrettante del mausoleo di Potoçari – Srebrenica. Una video – proiezione della durata di circa 12 minuti completa il viaggio nella memoria dei due drammi poco conosciuti del ‘900 europeo.

GIOCANDO AD IMPARARE – prosegue dal 28 gennaio

Alkekengi! progetto della cooperativa sociale Tre cose ai giovani, organizza Giocando ad imparare – incontri per riflettere su se stessi come genitori, per sentirsi più sicuri aiutando i propri figli a crescere sereni. Calendario: mercoledì 28 gennaio, ore 20: Genitori Insieme; mercoledì 11 febbraio, ore 20: Essere  e Valere: l’autostima in bambini e genitori.Tre incontri per riflettere su se stessi come genitori, per sentirsi più sicuri aiutando i propri figli a crescere sereni. Il Mulino a vento, via dei Vivarini 13 – Pontevigodarzere (PD), Costo del singolo incontro 10 euro, costo del secondo incontro “Genitori Insieme” 15 euro a coppia. Insieme a Anna Maria Barbiero e Valentina Bettega, psicoterapeute esperte in età evolutiva e genitorialità, Enrico Previato, esperto in tecniche teatrali.

CORSO BASE DI APICOLTURA – dal 5 febbraio

Anche quest’anno l’Associazione Patavina Apicoltori A.P.A Pad in collaborazione con l’Istituto d’Istruzione Secondaria “I.F.Kennedy” di Monselice organizza un corso base di APICOLTURA con le seguenti modalità: 5 incontri teorici di 2h 30’ presso l’“J.F. KENNEDY” in via De Gasperi 20 a Monselice (PD) ed una uscita in apiario di 3h 30’. Gli incontri si svolgono di giovedì sera (20.00-22.30): giovedì 5 febbraio, giovedì 12 febbraio, giovedì 19 febbraio, giovedì 26 febbraio e giovedì  5 marzo. Uscita in apiario: sabato 18 aprile: 09.00-12.30. Costo iscrizione (comprensivo di libro di testo): soci APA € 40; NON soci APA € 50; studenti (senza libro di testo) € 10. Argomenti del corso: Il mondo delle api; Attrezzatura apistica e tecnica di conduzione dell’alveare; Patologia apistica e norme di sicurezza dell’apicoltore; Flora apistica e prodotti dell’alveare; Pratica in azienda, smielatura e confezionamento. E’ previsto il rilascio di un attestato di partecipazione con almeno l’80 % della frequenza. Informazioni ed iscrizioni: prof. Emmanuele Bertazzo cell. 380-7175972;  es020803@gmail.com

COMPRENDERE I CONFLITTI AMBIENTALI – dal 6 febbraio

A Sud e il CDCA, assieme a LIES, Laboratorio dell’Inchiesta Economica e Sociale ed in collaborazione con Ya Basta, Eco Magazine, Osservatorio Ambiente e Legalità e il Gruppo di Ricerca dell’Università di PadovaGeoYasuni.org, promuovono un corso intensivo per imparare ad analizzare, documentare, mappare e comunicare le emergenze ambientali del territorio. Quattro moduli formativi di 6 ore ciascuna per acquisire elementi cognitivi e analitici rispetto ai fattori di rischio ambientale presenti sul territorio, indagarne le cause, denunciarne gli impatti. Il corso si terrà a Padova a partire dal 6 febbraio prossimo. Le iscrizioni sono aperte fino al 29 gennaio, per informazioni e iscrizioni inviare una mail all’indirizzo: corsocdca@gmail.com. Partecipa e diffondi il corso di formazione su facebook! Per info e programma vedi http://www.yabasta.it/spip.php?article1920

SESSUALITA’, MALATTIA E DISABILITA’ – 17 e 24 marzo

Il percorso formativo mira ad approfondire la conoscenza della sessualità come dimensione fondamentale dell’esperienza umana anche in condizioni di malattie gravi e inabilitanti o di disabilità fisica e psichica. Attraverso una metodologia attiva si propone di promuovere nelle figure sanitarie, educative e riabilitative una concezione della salute sessuale come integrazione di aspetti fisici, ludici, affettivo-relazionali, e di fornire una preparazione adeguata per poter dare ascolto a chi è portatore di un disagio fisico o psichico anche su tematiche relative alla sua sessualità. Verrà rilasciato un attestato di partecipazione valido ai sensi della normativa vigente e, per chi ne ha i requisiti, verrà rilasciato l’attestato con i crediti ECM. Dalle ore 14.30 alle 18.30;tel. 049.63.39.42; luogo: O.P.S.A. in via della Provvidenza, 68 a Rubano (Pd) – contatti: info@e-formiamo.it

Leave a Reply