Car sharing: la scelta per una mobilità consapevole

8_carsharingSecondo il rapporto ISFORT 2012, fino al 2011 l’Italia, con i suoi 37 milioni di autovetture, è stata al secondo posto in Europa in termini di tasso di motorizzazione, raggiungendo il tetto delle 61 auto ogni 100 abitanti. Il 2012 ha segnato invece, a causa anche della crisi economica, un calo nelle immatricolazioni di auto nuove e usate, sono sprofondate a 1.402.089 unità e tornando ai livelli del lontano 1979. Questi dati sono il chiaro segnale che le famiglie italiane stentano a far rientrare la prima e la seconda auto nel bilancio di spesa familiare. I costi per la manutenzione e l’esercizio delle autovetture private infatti, secondo i dati forniti dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, sono aumentati del 119,3%, di cui il 44% solo per il carburante, il cui costo è aumentato, negli stessi anni, del 170%. Leggi di più