Seminari, corsi e mostre (in città e provincia)

– QUIZZONE DELLA DIFFERENZIATA – dal 15 aprile al 15 giugno

In occasione dell’ampliamento del servizio Porta a porta, importante passo per la città in quanto chiude l’anello in cui viene effettuata la raccolta differenziata spinta e disincentivando il cosiddetto pendolarismo dei rifiuti, Legambiente affiancherà AcegasApsAmga nella promozione del nuovo servizio. Legambiente ha infatti ideato e realizzato il “Quizzone della differenziata”. Si tratta di un questionario sul tema rifiuti e raccolta differenziata a Padova che, in caso di risposte corrette, consentirà ai più fortunati di ricevere in omaggio una bicicletta. L’iniziativa rimarrà attiva dal 15 aprile al 15 giugno. Sul sito www.acegasapsamga.it invece è stato realizzato, sempre a cura di Legambiente, un calcolatore in grado di tradurre in kg di CO2 non emessa la quantità di raccolta differenziata effettuata da ogni famiglia, con l’obiettivo di dare tangibilità all’impegno richiesto a ogni cittadino.

– DODICI VENERDI’ DI DANZA – fino al 15 aprile

Festa Continua – danza e musica popolare organizza Corsi di danza del venerdì anche per chi non ha mai ballato a cadenza settimanale ogni venerdì sera dalle 21.00 alle 23.00, divisi in sei incontri: 6° incontro: 8 – 15 aprile: DANZE SARDE. Condotti da Gianni Esposito e Flavia Ferretti. Costi: 1 incontro euro 15,00, 2 incontri euro 25,00, 6 incontri euro 70,00, più tessera arci 2015 (che potrete fare da noi al costo di euro 10). Dalle ore 21,00 alle ex-Scuderie della Fornace Carotta, in piazza Napoli 41 (PADOVA). Info e iscrizioni: tel. 049-8830271 / 333-6723472; mail: info@festacontinua.it; sito: www.festacontinua.it

– LA GRATUITÀ E IL DONO – dal 2 aprile

A partire dall’anno 2016 il CSV di Padova si impegnerà in un progetto innovativo: una scuola di volontariato e legame sociale, intitolata ad uno dei padri del volontariato italiano, Luciano Tavazza. La scuola sarà luogo di formazione destinato ai volontari, a operatori del terzo settore, a persone che hanno voglia di approfondire le loro conoscenze in merito a tematiche sociali e a tutti quanti hanno a cuore il bene comune e la gratuità con l’obiettivo di formare i volontari e dare gli strumenti a chi desidera svolgere attività civica e di volontariato.
Filo conduttore della scuola sarà la carta dei valori del volontariato ed ispirandosi ad essa sono stati coniugati gli incontri. Si prega di dare conferma della propria partecipazione: 0498686849 – info@csvpadova.org Scarica l’invito

– CORSO PER DIRIGENTI – dal 4 aprile

L’Associazione Libertas Padova propone un corso dal titolo “Associazione Step by Step” che vuole offrire un’occasione di approfondimento su alcuni aspetti essenziali per la crescita e il successo di un’associazione sportiva. Nel ciclo di tre incontri, tenuti da professionisti ed esperti del settore, verranno affrontati i temi della creazione dell’immagine di un’associazione sportive, la raccolta fondi, la comunicazione interna ed esterna attraverso i social network. Il corso si terrà nei giorni 4 e 18 aprile e 2 maggio.La partecipazione è gratuita con prenotazione obbligatoria e aperta a tutti. Cell. 3283188615 – luogo: Scuola dello Sport del Veneto- stadio Euganeo (ingresso tribuna est) – contatti: info@libertaspadova.it – qui il sito

LABORATORIO DI GIOCOLERIA (per principianti) -dal 5 aprile

Stanco/a di stare sui libri? La primavera ha risvegliato la tua voglia di stare all’aria aperta? Sei fiero/a di saper tenere in aria due arance ma solo aggiungendo la terza potresti dirti un “giocoliere”? ECCO QUELLO CHE FA PER TE! Al laboratorio di giocoleria ci saranno: costruzione di palline, bolas e flowerstick (che poi saranno tuoi!); lezioni sui movimenti di base; pratica con palline, bolas, flowerstick, sfera contact, diablo, fuoco, equilibrismo, acrobalance. Il laboratorio si svolgerà per la parte di costruzione in ASU (via Santa Sofia, 5), all’aria aperta e presso la palestra al Tempio della Pace per le lezioni e la pratica, dal 5 aprile ogni martedì dalle 18:00 alle 20:00 per un totale di 8 lezioni. La quota di partecipazione è di 20€ più la tessera ARCI (se non ce l’hai la puoi fare presso l’ASU!). ISCRIZIONI ENTRO IL 03/04/16! Per info e iscrizioni scrivi a giocoleriasu@gmail.com, oppure chiama 3291349069 (Davide), 3489931428 (Gabriele). In collaborazione con ASU (www.asupadova.it) e Il Sindacato Degli Studenti.

– RE-ROBOT INVASIONI – dall’1 all’8 aprile

Signore e signori, siamo pronti a rendere di dominio pubblico la notizia che già da tempo aleggia in quel di Padova: i Re-Bot STANNO ARRIVANDO! Sono stati avvistati in diverse città d’Italia e oggi riportiamo in diretta il segnale arrivato dallo Spazio: “Ci stiamo avvicinando all’obbiettivo, la meta è ormai vicina! Dal 1 all’8 aprile invaderemo Padova colpendola in un punto strategico: la Libreria Zabarella”. Per info: Re-Robot Invasioni

– CARTA BIANCA: LA SATIRA DEL GAVA – fino all’8 aprile

Mostra di vignette dell’illustratore Gava. Marco Gavagnin, conosciuto come Gava, è un illustratore, vignettista e artigiano veneziano, ma padovano d’adozione. Ha lavorato per L’Unità, l’Espresso, Il Fatto, il Vernacoliere, Pubblico, Yanez, Pupù, e molti altri media e sta collaborando attualmente con Iacopo Melio in #vorreiprendereiltreno, l’ironica campagna di sensibilizzazione sul tema delle barriere architettoniche. Presso The Coffee Box, l’american cafè di via Altinate. L’esposizione è a cura di Associazione PLAY.

– APERTURE. PRATICHE EDUCATIVE FUORI LUOGO – dal 5 al 9 aprile

L’iniziativa nasce dall’incontro di insegnanti, educatori, ricercatori e artisti e si presenta come un festival per offrire uno spazio in cui promuovere e valorizzare pratiche educative realizzate dentro e fuori la scuola. Cinque giornate dedicate a incontri pubblici, proiezioni di film, mostre e laboratori rivolti a insegnanti, educatori, studenti e genitori interessati a conoscere e approfondire le pratiche educative inusuali. Gli incontri pubblici e la mostra sono a ingresso gratuito, per i laboratori è previsto un contributo. Iscrizioni e maggiori informazioni qui.

– MOSTRA “SILENT BOOK” – dal 5 aprile al 9 aprile

Pel di carota, libreria per ragazzi, nell’ambito del Progetto L’Infinito Viaggiare ha pensato di chiedere la collaborazione alla sezione italiana di IBBY, un organismo no profit internazionale che si occupa di promozione della lettura. Tra i vari progetti di IBBY Italia, uno dei più sentiti è quello della “Biblioteca di Lampedusa”, per il quale l’associazione ha immaginato una mostra (ormai alla seconda edizione) di “silent book”, libri senza parole, capaci “di parlare ad alta voce, portare culture e ricordare che la bellezza è importante per una diversa qualità della vita”. La mostra è composta da una collezione di oltre 50 libri provenienti da 18 paesi di 5 continenti, che rappresentano una selezione di eccellenza della più recente produzione internazionale di “wordless book”. La mostra sarà allestita presso CO+ Coworking a Padova (Piazza Gasparotto, 7) da martedì 5 aprile (inaugurazione alle 18), fino a sabato 9 aprile. Successivamente farà tappa in 5 scuole primarie della provincia di Padova. La mostra è iscritta anche nel programma “Aperture – Pratiche educative fuori luogo”. Segui la libreria Pel di carota e Ibby Italia

– AROUND SREBRENICA. VIAGGIO ATTRAVERSO I BALCANI, 20 ANNI DOPO – mostra fotografica dal 19 marzo al 16 aprile

La libreria Pangea propone una mostra fotografica molto toccante che farà riflettere. Dopo vent’anni dall’eccidio di Srebrenica, il fotografo Alessandro Coccolo e la giornalista Simonetta Di Zanutto hanno deciso di intraprendere un viaggio alla scoperta della storia balcanica, oggi in parte dimenticata. La mostra, curata dai due viaggiatori, raccoglie trentafoto in bianco e nero accompagnate da pannelli esplicativi curati dalla giornalista. “Around Srebrenica” sarà allestita nella sala espositiva della libreria Pangea di Via San Martino e Solferino 106 a Padova dal 19 marzo al 16 aprile. L’ingresso è gratuito.

– MOSTRA FOTOGRAFICA “QUESTIONI PERSONALI” – dal 10 al 24 aprile

Nel 2012 il Gruppo Mignon ha inaugurato la mostra “Questioni personali” a Motta di Livenza per ricordare la figura di Francesco, figlio di Mauro Minotto, scomparso prematuramente. Quest’anno, sono passati 5 anni dalla sua scomparsa e il padre lo vuole ricordare ripetendo la mostra “Questioni personali” con una selezione di immagini del Gruppo Mignon e di Francesco. La mostra si terrà nella sala “Italo Calvino” della Biblioteca comunale di Cadoneghe. Per info: 3402836389 – 3492262915

– IL MIO ORTO BIO – corso teorico pratico per orto biologico – fino a fine giugno

La primavera si avvicina, non farti trovare impreparato! Siamo arrivati alla terza lezione (8 aprile) del corso teorico-pratico per imparare a coltivare l’orto familiare in modo biologico, organizzato da Legambiente Limena e Associazione Diversamentebio in collaborazione con il comune di Vigodarzere e il contributo del CSV di Padova. Sala polivalente F. Fellini via Leonardo da Vinci, 50 – Saletto di Vigodarzere (PD). Il corso inizierà a metà marzo, tutte le info qui.

– IL MIO ORTO FAMIGLIARE BIOLOGICO – dal 9 aprile

Per la rassegna Salute nel piatto, salute del pianeta, a cura di Caresà – cooperativa Sociale Agricola, viene proposto un corso esperienziale di orticultura biologica nel quale imparerete consigli utili ed interessanti per gestire, secondo il metodo biologico, il vostro orto familiare. Prevediamo quattro incontri a partire da sabato 9 aprile dalle ore 15.30 alle 17.30. Gli incontri si terranno presso i terreni della cooperativa in via San Rocco 93 a Piove di Sacco.

– LABORATORIO TEATRALE SUL CLOWN – IL NASO ROSSO – 9 e 10 aprile

Un viaggio di vulnerabilità e apertura, ci permetteremo di giocare con noi stessi e di noi stessi alla scoperta del nostro clown attraverso gioco, respiro ed energia. Creeremo uno spazio dove tutti i partecipanti si possano sentire liberi di mettersi in gioco senza giudizio, con curiosità.
La maschera più piccola del mondo, il naso rosso, ci dà la possibilità di scoprire i nostri conflitti corporei e caratteriali e di giocarli tra il ridicolo e la poesia. Muoveremo i primi passi all’interno di un mondo tutto da scoprire utilizzando le basi del teatro fisico. I temi di lavoro: risveglio energetico, silenzio e respirazione, elementi di mimo e pantomima, stato neutro e stato drammatico, analisi del movimento, livelli energetici, azione reazione nello spazio, entrata claunesca, gerarchia di clown, gioco col pubblico, improvvisazione. Non è richiesta nessuna esperienza teatrale precedente, il corso è aperto a tutti dai 17 fino ai 150 anni! Il corso organizzato da Lanterna Magica si terrà il 9 e il 10 aprile dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14 alle 18 (13 ore) e sarà condotto da Andrea Ninello.

– IL VINO E LA TECNICA DEGUSTATIVA – dal 15 aprile

Siete curiosi di sapere come viene prodotto il vostro vino preferito? L’istituto Kennedy di Monselice organizza, in collaborazione con il Comune, il corso “Il vino e la tecnica degustativa”. Si terrà dal 15 aprile al 20 maggio presso l’istituto Kennedy, “locale pianoforte”, via Vo’ de Buffi, Monselice. Il primo appuntamento tratterà di viticoltura ed enologia: si parlerà del processo che parte dal grappolo e arriva all’affinamento. Al termine ci sarà la degustazione di tre vini. Le successive giornate del corso tratteranno di principi base delladegustazione, di vini rossi, spumanti, bianchi, passiti e liquorosi. Il costo complessivo è di 120 € a persona, per un minimo di 15 partecipanti ad un massimo di 25. Per info contattare: prof. Emmanuele Bertazzo 380-7175972 es020803@gmail.com oppure prof. Italo Szathvary 339-8814896Italo.sza@libero.it; www.campagnamica.it

– DIRITTI ACCESSIBILI- MOSTRA – dal 27 al 30 aprile 2016

L’Associazione AIFO, CSV Padova e l’Università di Padova propongono la mostra itinerante “Diritti Accessibili. La partecipazione delle persone con disabilità per uno sviluppo inclusivo” propone ai visitatori un viaggio per immagini, alla scoperta di iniziative realizzate per favorire la promozione dei diritti e l’inclusione delle persone con disabilità, in Italia e all’estero. Attraverso le immagini, il percorso mette in luce le molteplici possibilità che esistono e devono essere garantite dalla società e dalle istituzioni, per permettere a tutte le persone, nessuna esclusa, di prendere parte alla crescita delle comunità in cui vivono, esprimere le proprie potenzialità e realizzare se stesse. Le associazioni interessate sono invitate a prenotare la visita chiamando gli uffici del CSV Padova o inviando un’e-mail con indicato il numero di persone e il giorno/orario di preferenza. Tel. 049.8686849. Scuderie di Palazzo Moroni a Padova – contatti: info@csvpadova.org – www.aifo.it

– PADOVA: CINEMA E DISABILITÀ – 29 aprile, 6 e 13 maggio

L’Associazione Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale di Padova promuove con il Patrocinio del Comune di Padova, una rassegna cinematografica sulle tematiche della disabilità con la presentazione a cura di: L.Manganaro, O.Lorenzoni, R.Ricciardi, M.Mancin. Luogo: Cinema Porto Astra. INGRESSO GRATUITO. Contatti: sede@anffaspadova.it – www.anffaspadova.it

– KNITTING URBAN – COLORIAMO LA CITTÀ – fino a maggio 2016

Centro Iniziative Nuovepropone una serie di incontri pomeridiani per realizzare in forma collettiva decorazioni a maglia per realizzare una mostra itinerante. Sono invitati a partecipare tutti i cittadini. Adriana cell. 349.7775439 Sandra cell. 347.9932299. Il Centro Iniziative Nuove è in via Conselvana Guizza, 294 – Padova. Il mercoledì e giovedì di ogni settimana – contatti: cinpadova@libero.it – www.cin-padova.it

-CORSO DI TANGO ARGENTINO – dal 13 maggio al 1° luglio

Danza di coppia nata a Buenos Aires tra la fine dell’800 e primi del ‘900, prende forma da reminiscenze antiche. Gli schiavi africani deportati prima a Cuba, poi in Brasile, giungendo in fine in Buenos Aires, hanno portato la prima impronta del Tango. Sono questi uomini sofferenti e lontani dalla loro terra, danza, musica e suoni della cultura africana. Il tango è ballato in tutto il mondo e nel 2011 è stato proclamato dall’UNESCO patrimonio dell’umanità. Il corso si terrà per 8 venerdì dal 13 maggio al 1° luglio, dalle 20.00 alle 21.00. Per info: info@lanternamagica.org

– CORSO DI TEATRO PER TE E TUO FIGLI@ – dal 16 maggio al 20 giugno

Attività ludico/teatrale per bambini dai 5 ai 10 anni e per i loro genitori. Al lunedì dalle 17.00 alle 18.30, per 6 lezioni (9 ore), questo corso ci permetterà di scoprire il nostro lato comico, drammatico e poetico in compagnia dei nostri figli. Nel corso degli incontri gli adulti ed i bambini avranno a disposizione uno spazio di creazione autonomo che gli permetterà di scoprire lati sorprendenti ed unici sia di se stessi che dei propri figli.
Ogni incontro si aprirà con una parte fisica e giocosa per trovare la giusta concentrazione e per acquisire strumenti teatrali atti ad affrontare brevi improvvisazioni. Il corso è aperto a coppie costituite da un genitore ed un figlio.

– CORSO DI RECITAZIONE – dal 9 maggio al 27 giugno

Se, come sostiene Goffman, la vita quotidiana è “rappresentazione”, allora siamo tutti attori. Eppure è un’altra faccenda salire su un palcoscenico, parlare avendo di fronte una telecamera, esibirsi in pubblico. Il corso vuole fornire a chiunque abbia interesse a cimentarsi nell’arte della recitazione, le tecniche di base indispensabili per interpretare un testo teatrale, poetico o improvvisato. Organizza il circolo Arci La Lanterna Magica, tutti i lunedì dal 9 maggio al 27 giugno dalle 21.00 alle 23.00.

– VINO, CHE PASSIONE! – dal 19 maggio al 30 giugno

Tutti i giovedì  si terrà il corso base di degustazione di vini condotto da Mauro Businaro. Il vino è una bevanda ricchissima di storia e di tradizione, soggetta a continue sperimentazioni e in continua evoluzione; conoscerlo rappresenta un momento emozionante per la scoperta della cultura materiale e per il risveglio di gusto e olfatto, i nostri sensi più intorpiditi. Questo corso è un’introduzione teorico-pratica al mondo del vino, ed è rivolto ai tanti che di se stessi dicono “di vino capisco poco o nulla, ma vorrei conoscerlo meglio”. Verranno spiegati i processi produttivi, le nozioni essenziali della viticoltura, la vinificazione e, soprattutto, il linguaggio e gli strumenti della degustazione. Ogni incontro è suddiviso in due parti: lezione e degustazione di vini di diverso stile e tipologia, strettamente collegati agli argomenti trattati nella lezione. Dalla viticoltura al servizio del vino, dall’esame visivo, olfattivo e gustativo, fino agli abbinamenti; un ciclo di lezioni per entrare con piacevolezza e competenza nel mondo di Bacco. Ad ogni partecipante verrà fornito il materiale didattico e una valigetta con tre bicchieri di degustazione. Organizzato dal circolo ARCI Lanterna Magica.

– “URBANAGRICOLTURA” Progetto Mail Art

Bando di partecipazione – Ca’Sana – cibo, arte, cultura, in collaborazione con il gruppo artistico “liibaan”, presentano il progetto di Mail Art “UrbanAgricoltura”, che prevede l’apertura di una call per la raccolta di manufatti artistici e la successiva realizzazione di una esposizione negli spazi di Ca’Sana. L’esposizione dei lavori verrà realizzata nel corso del 2016 a mano a mano che arriveranno le opere. Il materiale deve aver viaggiato per posta tradizionale. Data limite per l’invio: 31 dicembre 2016. Non fa fede il timbro postale. Inviare i materiali a : liibaan C/O Ca’Sana – Cibo Arte Cultura Via Santi Fabiano e Sebastiano, 13 35143 Padova Italy Per info: urbanagricoltura@gmail.com

– VITA ATTIVA OLTRE LE BARRIERE – da marzo a dicembre 2016

Nel corso del 2015 il Centro Servizio Volontariato provinciale di Padova ha proposto alle associazioni di volontariato padovane il Bando “Raccolta di idee per la realizzazione di buone pratiche”, innovativo nel panorama veneto. Una linea progettuale è in particolare dedicata ad azioni per favorire la vita attiva delle persone anziane o disabili in contrasto all’emarginazione sociale. E’ stata condivisa un’idea comune di “vita attiva” e predisposto un ricco calendario di laboratori dislocati in tutta la provincia, dedicati a persone anziane sopra i 65 anni e/o a persone adulte con disabilità. A corredo di questi laboratori le associazioni sono impegnate in un percorso formativo sulla narrazione, per raccontarsi e raccontare la propria esperienza e i propri vissuti. Per maggiori informazioni, visitare il sito.