Feed on
Posts
Comments

>>> Giovedì 21 novembre

Chi ha ucciso Pio La Torre? Incontro promosso dall’ Associazione padovana Giuristi Democratici “Giorgio Ambrosoli” per la Rassegna “Diritti di Carta”. Ne parla l’avv. Armando Sorrentino con la prof.ssa Adriana Laudani dell’Università di Catania, alle ore 20.45 presso la Paladin del Municipio di Padova.

>>> Venerdì 22 novembre

Quando la scuola si accende, per una storia della scuola nella bassa padovana, per una riflessione sul valore della scuola oggi, convegno promosso dalla riviste “TERRA E STORIA”, “Venetica” e associazione Non Solo spettatori, organizzato a Este, ore 15,30 presso la scuola media Zanchi, v.le dell’Atleta 1. Per ricostruire le esperienze didattiche più innovative, realizzate fra metà degli anni ’60 e i primi anni ’70, alcune ancora attive oggi. Per stimolare dibattito e riflessione sulla scuola di oggi.

La toponomastica di Padova “Sulle vie della parità”, presentazione volume. Alle ore 17.30 Padova, Sala Paladin di Palazzo Moroni, a cura del Gruppo Toponomastica femminile. Rompere il velo del silenzio in modo positivo è un’arte. Di fronte a una presenza così massiccia di nomi maschili nelle intitolazioni delle vie, il Gruppo “Toponomastica femminile” si propone di evidenziare in maniera scientifica la grande assenza di nomi illustri femminili nei luoghi pubblici. Durante la serata vengono presentati gli atti del I° Convegno di Toponomastica femminile, raccolti in un libro dall’eloquente titolo “Sulle vie della parità”, a cura di Maria Pia.

Quella del Vajont. Tina Merlin, una donna contro. Il colloquio-intervista con l’autrice del libro Adriana Lotto, condotto da Irene Barichello del Direttivo ANPI di Padova. Letture, diapositive, testimonianza di Lorenzo Rizzato. Alle ore 20.30 nella sala Consiliare del Municipio di Cadoneghe, organizzato dalla sezione “Sparviero” dell’ANPI di Cadoneghe e l’UDI nel 50° anniversario della tragedia del Vajont

Frane – ascensore – locande – cava – manutenzioni … ipoTESI per il Colle della ROCCA tra tutela e valorizzazione. Presentano le loro Tesi di laurea Patrizia Pegoraro – Claudio Del Padrone – Alberto Sguotti – Auro Michelon. Intervengono per fare il punto sul processo in corso per l’ascensore, gli Avvocati Eva Vigato e Marina Infantolino. Contributi di Gianni Sandon e Loredana Margutti. Coordina il dibattito Francesco Miazzi. Alle ore 21.00 presso il Complesso Monumentale San Paolo Monselice. L’incontro è proposto dal Comitato Popolare “LASCIATECI RESPIRARE” in collaborazione con il coordinamento delle associazioni ambientaliste dell’area Colli Euganei

Concerto Jazz organizzato dagli Agronomi e Forestali senza frontiere (ASF), assieme all’Ordine degli Agronomi e Forestali ed al Collegio dei Periti Agrari, al fine di raccogliere fondi per il progetto “seminando il ritorno” (Bosnia Erzegovina, progetto agricolo al fine di rendere stabile il ritorno degli abitanti nel villaggio di Osmace, nella municipalità di Srebrenica). Il contributo minimo richiesto per la serata è di 15 euro. Auditorium San Gaetano – Padova, ore 21.00. Info e prenotazioni tel.: 049.65.73.72

“Giace immobile”, proiezione del documentario di inchiesta giornalistica sul mercato immobiliare italiano (Italia 2013, regia di Riccardo Maggiolo durata 89 min.). Un viaggio oscuro tra speculazione edilizia, usura bancaria, miopia politica, fallimenti aziendali, devastanti alluvioni, e un enorme, irreversibile consumo di suolo… Ma la nostra casa vale davvero quanto pensiamo? Secondo appuntamento del ciclo “Territoriodasalvaguardare” organizzato da Fuori di campo, progetto della Coop. soc. Polis Nova in via Due palazzi, 16 – Padova, ore 21,00. Le serate si concluderanno con un momento conviviale e l’assaggio di alcuni prodotti biologici. Per info www.fuoridicampo.it – 340 1787758

Performance “Il filo di Arianna” con Valentina Parisi e Davide Filippi, ideazione e regia di Manuela Frontoni – MetaArte. Organizzato dal centro antimobbing di Padova. Ore 21,00 presso l’auditorium Liceo artistico Modigliani, via Scrovegni, 30, Padova.

Green Italia, le buone pratiche di sostenibilità. Le esperienze di Green Italia, dei Verdi Europei e delle buone pratiche applicate a livello locale. Le proposte di Padova 2020. Con Fabio Salviato (già Presidente di Banca Etica), Francesco Ferrante (Green Italia), Monica Frassoni (Verdi Europei), Francesco Fiore (Padova2020). Incontro pubblico, ore 20,45 presso la sala Paladin di Palazzo Moroni. Per info www.padova2020.it

Premio Impatto Zero”, premiazione della terza edizione del progetto che viene ideato e promosso da Arci Padova, con il contributo di Camera di Commercio di Padova, AcegasAps-Gruppo Hera e Coop Adriatica, in collaborazione con Coordinamento Agende 21 Locali Italiane, Legambiente, Progetto Life+Eco Courts, CSV Belluno, CSV Padova, CSV Vicenza, CSV Treviso, CSV Verona, CSV Rovigo, Legacoop Veneto, Confcooperative Padova e con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e del Comune di Padova.  Nel corso della serata saranno consegnati i 7 premi, le 3 menzioni speciali e per la sezione speciale VIDEO Impatto Zero – Eco Courts saranno consegnati 4 premi. L’evento sarà alle 21.00 al cinema teatro Lux di viale Cavallotti (Padova). Dopo la premiazione il concerto della Banda di Via Anelli. Verrà presentato ufficialmente il primo lavoro discografico della Banda di Via Anelli dal titolo “Oltre il muro”, registrato live in occasione del concerto del 15 settembre 2013 all’Auditorium Pollini. Promoter: Gershwin Spettacoli

>>> Sabato 23 novembre

flash mob NO alla violenza sulle donne organizzato dal Comitato Se Non Ora Quando di Padova alle ore 11.30 a Padova lungo via Roma. Tutti i cittadini sono invitati a partecipare (soprattutto gli uomini);

Elogio del ripetente, Eraldo Affinati dialoga del suo libro con Enrica Ricciardi. Terzo appuntamento de Il libro nel bicchiere, la rassegna di autori organizzata dal CdQ SudEst e dall’Ass.ne Alvise Cornaro e I nuovi Samizdat. Alle ore 16.30 presso Caffè Arze in via Piovese a Voltabarozzo. Cinquant’anni dopo la Lettera ad una professoressa scritta da don Milani con i ragazzi di Barbiana per denunciare l’incapacità della scuola italiana di portare tutti gli alunni al diploma di scuola media, Eraldo Affinati, attingendo alla propria esperienza di insegnante in un istituto nella periferia romana, ci presenta tipi e situazioni di un sistema scolastico che fatica a coinvolgere gli ultimi di oggi. Con ironia e sapienza paragrafi narrativi si alternano a riflessioni più didattiche e a qualche provocazione.

Duomo e Monastero di Santa Caterina, visita guidata dall’arch. Antonio Draghi a Vigonza – ore 15.00-18.00 – segnalare a: arch.draghi@iol.it. Appuntamento culturale organizzato dalla associazione dei Cavalieri al Merito della Repubblica – Riviera del Brenta e Miranese;

>>> Lunedì 25 novembre

Amori Sani Amori Malati: la violenza nella relazione di coppia. Incontro con la psicoterapeuta dott.ssa Antonella Baiocchi, responsabile del servizio Beatrice Antidramma Passionali e Familiari e Antistalking dell’associazione A.Pro.S.I.R. Alle ore 21,00 nella Sala consigliare del Municipio di Cadoneghe;

Lucciole per lanterne, proiezione del documentario di Stefano e Mario Martone. Per il ciclo “Salviamo il Paesaggio” organizzato dal circolo di campagna Wigwam “Il Presidio “…“sotto il portico”… in via Gramogne 41 35127 Camin Padova, alle ore 20.30. Alla serata interverrà Francesco Fiore di Padova 2020. E come al solito alla fine ci sarà un piccolo rinfresco con prodotti a Km 0… “Nel 1981 Pinochet privatizza la quasi totalità delle risorse idriche in Cile. Nei trent’anni successivi i diritti per lo sfruttamento dell’acqua vengono ceduti a imprese nazionali e multinazionali. Lucciole per lanterne, muovendosi tra passato e presente, ripercorre questi avvenimenti attraverso la storia di tre donne che, a centinaia di chilometri di distanza, provano a resistere al gigante idroelettrico che sta per calpestare la loro terra, imponendo un’idea di progresso che a loro non appartiene. La difesa dell’acqua in quanto bene comune, la salvaguardia di un patrimonio ambientale, le scelte in materia energetica”.

>>> martedì 26 novembre

Corso di Ciclomeccanica – freni mountain bike e cambio. Siete stanchi di vedere la vostra bici in cantina? nell’officina de La Mente Comune (via Cornaro 1 /ex Macello) ultimo appuntamento del workshop dove imparare a riparare una bicicletta con materiali di recupero. Dalle ore 20,30 alle ore 23,00, per partecipare contributo di 10,00 euro. Le attività sono rivolte ai soci de La Mente Comune, il contributo associativo è di 5 euro. Iscrizione: mail lamentecomune@gmail.com specificando nell’oggetto “iscrizione corso ciclomeccanica”. Vi daremo conferma via mail sulla vostra iscrizione. Per info: Oliviero al 3489211816;

>>> mercoledì 27 novembre

La gestione sostenibile delle foreste: dal globale alle buone pratiche locali – Tavola rotonda organizzata dal COSPE e Forest in the World. Presso la Sala Nassiriya – Piazza Capitaniato, Padova, ore 17.30 – 19.30. Alla tavola rotonda, moderata da Diego Florian (Agronomi e Forestali Senza Frontiere Onlus), interverranno Marina Mancin, Assessore Ambiente e Cooperazione Internazionale, Comune di Padova; Sara Miotto, Responsabile COSPE Veneto; Carlos Africano, agronomo forestale (IDF, Instituto de Desenvolvimento Florestal); Vittorio Casalini, agronomo (ACS); Dario Paletta, dottore forestale; Nicola Andrighetto, dottore forestale (ETIFOR srl). Durante l’incontro è prevista la proiezione di cortometraggi. Per Info: COSPE Veneto   335 7490329, veneto@cospe.org

>>> giovedì 28 novembre

Disabilità e sessualità: stereotipi, pregiudizi, possibilità, risorse, incontro con Priscilla Berardi – medico, psicoterapeuta. Alle ore 17 presso è il Dipartimento di Scienze Chimiche in via Marzolo 1. E’ il terzo appuntamento del ciclo Tuttidiversi ciclo di incontri sulle diversità, aperto a tutti organizzato dall’associazione Anteros. E’ aperto a chiunque voglia partecipare, ed è gratuito. È previsto un dibattito dopo ogni relazione. Per informazioni: formazione2013@anterospadova.it; www.anterospadova.it/tuttidiversi/. Tuttidiversi è anche su Facebook: www.facebook.com/tuttidiversianteros

Pop Economix Live Show, conferenza-spettacolo che racconta della crisi globale che ci ha investito, una narrazione teatrale di impegno civile, a tratti leggera, comica e drammatica, arricchita dalla proiezione di un montaggio di materiali video. Il progetto teatrale è di Pop Economix, Teatro Popolare Europeo, Banca Popolare Etica e il Mutamento Zona Castalia. Presso il Centro culturale Altinate/San Gaetano, via Altinate, 71. Alle ore 20:30 – presentazione del fumetto “Pop Economix: il grande show della finanzia che ha innescato la crisi”; ore 21:00 – spettacolo “Pop Economix Live Show. Da dove allegramente vien la crisi e dove va”

*****************************************

CORSI, SEMINARI E MOSTRE – iniziative prossime e future

ABC del cucito. Ovvero approccio al cucito e al restyling – 26 novembre e 3 dicembre
Corso di cucito base, promosso dalla Sartofficina dell’ass. La Mente Comune in collaborazione con Calebà – Mani Tese Padova. Obiettivi: prendere confidenza con gli strumenti del cucito, imparare a realizzare semplici lavori e riparazioni. Programma: Conoscenza e utilizzo degli strumenti. Punti a mano: punto filza (imbastitura), punto indietro, sopraggitto, punto invisibile, arricciatura, punto festone, come fare l’orlo, l’asola e attaccare un bottone. Funzionamento e manutenzione della macchina da cucire. 4 incontri di 2 ore e mezza ciascuno (10 ore totali), dalle ore 20,00 alle 22,30 presso il negozio Calebà di Mani Tese in via Ognissanti 37 (zona Portello), Padova. Contributo richiesto: 40,00 euro (le attività sono rivolte ai soci LMC e la quota associativa è di 5 euro l’anno). Ci si può iscrivere via mail lamentecomune@gmail.com specificando nell’oggetto ABC CUCITO entro il 10 novembre. Per info potete chiamarci al numero 3467409432 Lucia

Sabati ad arte. Laboratori didattici “Artidiscarti” – Tutti i sabati dal 23 novembre 2013 al 12 aprile 2014, orari diversi.
Cosa fare durante il sabato pomeriggio? Padova, al Centro culturale Altinate San Gaetano ecco una proposta divertente ed educativa per i bambini dai 6 ai 10 anni oramai arrivata al suo quarto anno di attivazione: i percorsi di educazione artistica e ambientale sviluppati dall’artista Cristina Masiero e dall’Associazione Fantalica.
Il filo conduttore di quest’anno è I paesaggi… dal reale all’irreale ovvero un invito a guardare il mondo che ci circonda, osservarlo, riprodurlo e modificarlo con fantasia e creatività. Le tecniche in cui si cimenteranno i bambini saranno: pittura, collage e riciclo creativo. Inoltre quest’anno verranno proposte anche due nuove tecniche molto particolari: la manipolazione dell’argilla e la cartapesta, due materiali di riciclo, divertenti e dalle mille possibilità. E’ necessaria la prenotazione. Info: associazione culturale Fantalica. tel. 0492104096; cell. 348 3502269; www.fantalica.it e.mail: fantalica@fantalica.com

Computer art festival 2013 “CAF @ 30 (Remix)” – 20/22 novembre
Il Computer Art Festival di Padova è una vetrina internazionale per le nuove produzioni di musica, video e nuove tecnologie, organizzata fin dal 1984 dall’Interensemble, che quest’anno celebra anche i 30 anni di attività. E’ l’occasione quindi per riproporre alcuni lavori che possono considerati “storia” della computer music.
giovedì 21 e venerdì 22 novembre, ore 17, il festival proseguirà nella Sala delle Edicole al Liviano con opere video e di cyber art selezionate nell’ultima edizione del Prix Ars Electronica di Linz, di cui sarà anche presentata un’antologica degli ultimi 20 anni. Interpreti sono i solisti dell’Interensemble affiancati da giovani musicisti del progetto “Music & Art Discoveries”. Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili. www.interensemble.it; info@interensemble.it; tel. 049 8930608 – 348 8720329

Corso di Web Marketing: sabato 23 e domenica 24 novembre
Organizzato da La Mela di Newton, circolo Arci a Padova. E’ un corso di 12 ore full immersion dal taglio pratico, suddiviso in 3 moduli, durante il quale verranno analizzati gli strumenti e le strategie di marketing per piccole aziende, professionisti, associazioni e per persone che hanno un’idea in testa e vorrebbero realizzarla.Per chi si iscrive prima ci sono degli sconti interessantissimi. Per info e costi vedi QUI

 

Leave a Reply