IL PARCO PRANDINA SI ALLARGA

Lo spazio restituito alla città. Legambiente Padova organizza il primo evento culturale nell’area dell’ex caserma Prandina.

 

 

Finalmente il momento è arrivato! A due mesi dalla permuta con la quale il Comune di Padova ha acquisito l’area dell’ex caserma Prandina siamo contenti di annunciare che utilizzeremo parte dell’area per una rassegna culturale. Ribadendo la necessità che quell’area diventi uno spazio centrale per la città e per la sua vita sociale e culturale i  cittadini potranno usufruire di uno spazio fino ad oggi inutilizzato dove verrà proposta una rassegna teatrale in collaborazione con Teatro Boxer.

Anche se temporaneo, si tratta del primo allargamento del parco che avviene da quando, nel 1983, una piccola porzione della caserma è stata riconvertita nel Giardino cavalleggeri di corso Milano.

Questo evento è dunque particolarmente significativo per i molti cittadini e le associazioni che in questi anni hanno continuato ad impegnarsi perché tutta la Prandina diventi un grande parco urbano che arrivi fino alle mura con al suo interno spazi per la socialità e la cultura come ampie aree giochi per i bambini, impianti sportivi, spazi per teatro e concerti, laboratori artigianali e centri culturali.

Questo il programma della rassegna teatrale:

❁ mercoledì 8 settembre

GERMOGLI, di e con Lucio Montecchio, musiche di Giorgio Gobbo e Annamaria Moro

❁ giovedì 9 settembre

PER IL MONDO IN BICICLETTA – Il viaggio di Annie Londonderry che con la bicicletta ha cambiato il suo destino, con Evarossella Biolo, di Evarossella Biolo e Marco Artusi – Matàz Teatro

❁ mercoledì 15 settembre

IO & MARCO POLO, con Francesco Gerardi e Giorgio Gobbo, di Marco Gnaccolini

❁ giovedì 16 settembre

LA FERITA NASCOSTA – Come ho conosciuto Aldo Moro, i suoi assassini e quella foto lì, con Francesco Gerardi e Matteo Campagnol

Per prenotare compilare questo form.

 

Legambiente Padova