Elette le nuove cariche di Legambiente Padova

Al Congresso cittadino è stato eletto Francesco Tosato nuovo Presidente, Sandro Ginestri Vicepresidente. Approvate inoltre le priorità per i prossimi quattro anni


Lo scorso 11 novembre si è tenuto il X Congresso di Legambiente Padova, lappuntamento quadriennale di confronto e definizione della linea politico-culturale e degli assetti organizzativi della storica associazione ambientalista.

Nel corso dell’Assemblea sono state discusse tutte le principali tematiche seguite dal circolo padovano di Legambiente, raccolte in un documento di Appunti congressuali, e individuate come principali priorità di intervento la costruzione di una città più vivibile e meno inquinata grazie soprattutto ad una nuova mobilità e lo stop al consumo di suolo per la riconversione ecologica del territorio, confermate come le criticità ambientali più rilevanti per Padova, che supera da oltre 20 anni i limiti di inquinamento fissati dalla legge e che è al primo posto in regione per percentuale di superficie cementificata, sia in provincia che a livello comunale.

Il Congresso si è concluso eleggendo i nuovi organismi dirigenti.
Il coordinamento dellassociazione è stato affidato ad una Segreteria composta da Tosato Francesco, eletto Presidente, Ginestri Sandro Vicepresidente, Lironi Sergio Presidente Onorario, Correale Santacroce Elena, Morandin Melissa.
Il nuovo Direttivo, oltre ai membri della Segreteria, è composto da: Camporese Elena, Casetta Devis, Maiorca Andrea, Magliani Leonardo, Molinari Marina, Passi Lucio, Presta Stefania, Rampazzo Silvia. Invitati permanenti: D’agostini Franco, Decandia Piero, Gasperi Donatella, Mazzucato Tiziana.

Redazione Ecopolis