Nuovo Polo della salute: manca un vero progetto urbano

L’Accordo di Programma per il nuovo Ospedale di Padova sottoscritto in questi giorni ripropone nella sostanza le stesse logiche degli anni Cinquanta che collocarono le cliniche all’interno del centro storico.

Leggi di più

Conoscere la mafia, anche in Veneto

inaugurazione cidv

E’ stato inaugurato in pompa magna il 17 febbraio alla presenza del ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, ma in realtà il Centro di documentazione e d’inchiesta sulla criminalità organizzata in Veneto (Cidv) di stanza a Dolo è già in attività da qualche mese.

Leggi di più

La biblioteca Marsili, finestra aperta sull’Europa del ‘700

Fino al 4 novembre è possibile ammirare, all’interno del cinquecentesco palazzo Cavalli, di fronte ai giardini dell’Arena, una splendida mostra promossa dall’università di Padova e dedicata alla ricchissima collezione libraria di Giovanni Marsili (1727-1795), studioso, professore di botanica presso lo studio patavino, responsabile dell’Orto Botanico, nonché letterato di solida formazione umanistica appassionato di arte e, appunto, di libri preziosi. Leggi di più

Biodiversità urbana: scatta la tua foto e partecipa alla City Nature Challenge

fotografiaQuest’anno Padova ha deciso di aderire all’iniziativa City Nature Challenge, promossa dal Museo di Storia Naturale di Los Angeles e dall’Accademia delle Scienze della California nell’ambito della #CitizenScience.

Si tratta di una competizione che si svolgerà tra il 27 e 30 Aprile 2018 in oltre 65 città sparse per il mondo.

L’obiettivo sarà quello di scattare quante più foto possibili a piante, funghi e animali che vivono nelle aree urbane e inviarle attraverso l’app di iNaturalist.

Leggi di più

Autobus gratis per gli universitari, oggi è possibile. Un vantaggio per tutti

trasporto_pubblico_studenti_padovaFinalmente a Padova ci sono le condizioni necessarie per coinvolgere tutte le istituzioni nella proposta di Studenti Per Udu Padova: un servizio di trasporto pubblico cittadino che tenda alla gratuità per ogni studente iscritto all’Università.

Una strategia per favorire la mobilità universitaria all’interno della città ed avviare una politica ambientale consistente ed efficace.

Tre le condizioni positive che si sono verificate Leggi di più

Ex caserma Piave: all’Università un invito alla salvaguardia

Caserma_Piave_PadovaIn merito alla proposta di classificare l’area dell’ex Caserma Piave come “zona di degrado” da sottoporre a Piano di recupero, la Sezione Padovana di Italia Nostra rivolge all’Amministrazione alcune osservazioni.

Come altri analoghi insediamenti monastici e conventuali padovani (Santa Giustina, San Benedetto Vecchio e Novello, San Giovanni di Verdara, Santi Filippo e Giacomo degli Eremitani, San Prosdocimo, Santa Maria del Carmine ecc.) anche l’ex complesso domenicano di Sant’Agostino, poi diventato Caserma Piave, era caratterizzato dalla presenza di ampi broli che si estendevano fino alle mura, garantendo una cintura verde lungo tutto il perimetro urbano. Leggi di più

Lo Zairo nello spazio virtuale del Prato della Valle romano

teatro-zairoNoto da più fonti antiche, lo Zairo (dal latino Theatrum) vide la luce per la prima volta alla fine del ‘700 in occasione della realizzazione del Prato della Valle ad opera di Andrea Memmo, per poi essere nuovamente interrato e nascondendolo alla vista. Parte delle strutture del teatro giacciono oggi sul fondo della canaletta che circonda l’isola Memmia.

In occasione del bimillenario della morte di Tito Livio si è deciso di riportare in luce ed analizzare nel dettaglio i resti del teatro, la cui presenza era già stata accertata nel secolo scorso in occasione dei lavori di manutenzione e pulizia della canaletta.   Leggi di più

L’arte a Palazzo Liviano: Massimo Campigli e la funzione sociale della pittura monumentale

liviano1Durante quest’anno in cui Padova ha celebrato il bimillenario Liviano, abbiamo scritto in più occasioni di eventi, luoghi e uomini che, sfiorando in diversi modi le narrazioni, gli ideali o lo spirito di Tito Livio, hanno contribuito a mantenere culturalmente viva la nostra città, donandole prospettiva per il futuro.

Proseguendo il nostro racconto, oggi ci troviamo in Piazza Capitaniato, di fronte a Palazzo Liviano: architettura metafisica, storica sede dell’Università degli Studi di Padova, dove la contemporaneità convive con importanti opere d’arte del passato. Leggi di più

Conoscere scientificamente il valore del suolo per poterlo preservare

20171117_120719Qual è il valore del consumo di suolo misurabile a Padova in modo scientifico grazie alle tecnologie di rilevamento satellitare e le mappature sul campo?

Cosa ci dicono i ciclisti urbani sullo stato delle piste ciclabili nel momento in cui offriamo loro una APP che consente segnalazioni in tempo reale georeferenziate e circoscritte ad un numero pre-definito di caratteristiche che si vogliono indagare?

E’ quanto si è discusso giovedì scorso in un’aula affollata del Dipartimento di Economia, dove sono stati presentati i risultati finali di due progetti innovativi “Valore del Suolo” e “Piste RiciclabiliLeggi di più

La comunità si cura da sé e va in rete: in arrivo la Social Street a Padova

social-street_padovaSocial Street: la solidarietà va in rete: un convegno per portare all’attenzione generale un nuovo modello di comunità di quartiere in grado di instaurare e gestire, attraverso una quotidianità condivisa, un sistema di potenziali relazioni di natura solidale.

Il convegno si è svolto il 31 maggio 2017 nell’Aula Nievo del Bo ed è stato organizzato dalla Consulta femminile del Comune di Padova. Tra i relatori, il Direttore del Centro Servizio Volontariato di Padova, Alessandro Lion, e la Responsabile dell’unità complessa dell’AulSS6 Silvana Bortolami.

Tra le esperienze presentate, ce n’è anche una padovana Leggi di più

“Io sogno Padova”: l’Unione degli Universitari incontra i candidati sindaci (e uno mente)

Sindaci incontrano UDUSuccesso di pubblico martedì scorso al teatro Ruzzante con la sala gremita di studenti universitari, compresi alcuni delle superiori ed un palco affollato: 5 candidati sindaci su 6 hanno accolto l’invito a confrontarsi con il manifesto Io sogno Padova di Studenti Per-UDU e Rete degli Studenti Medi e a rispondere su alcune proposte.

Otto i macro temi del manifesto che “nasce dalla necessità di aprire una finestra di ascolto e dialogo con l’amministrazione di Padova [per] dare rilevanza al concetto di cittadinanza studentesca”.

I sogni richiamano scelte valoriali, ma sono anche richieste concrete Leggi di più

Miglioriamo insieme la ciclabilità; una APP e un progetto per raccogliere le segnalazioni

PISTE riCICLABILIProdurre, condividere e diffondere informazioni spaziali relative alla ciclabilità padovana usando la cartografia e le nuove tecnologie come mezzi per dare voce ai differenti attori “ciclisti”, tra cui gli studenti, ma non solo.

E’ questa la finalità principale del progetto PISTE riCICLABILI, finanziato dal bando dell’Università degli Studi di Padova Progetti innovativi degli studenti e in collaborazione con il Master di II livello in GIScience.

Un progetto che vuole dare la  la possibilità a chiunque di partecipare attivamente al miglioramento della ciclabilità urbana con l’obiettivo di influenzare le decisioni pubbliche, proponendo una co-gestione e una co-pianificazione della ciclabilità Leggi di più

Elezioni e studenti: l’ASU interviene per una Padova “città educativa”

1514581_713291795425657_7142816113615888833_nCome Associazione Studenti Universitari di Padova interveniamo nel dibattito elettorale per portare avanti le esigenze e i diritti degli studenti (qui il testo originale).

Sono temi spesso dimenticati dalle forze istituzionali, mentre per noi è  da sempre fondamentale riconoscere e valorizzare il ruolo culturale, sociale e politico della componente studentesca della città. Leggi di più

Una piccola rivoluzione: arriva la raccolta differenziata all’Università di Padova

Bidoni della raccolta differenziata all'UniPdIn questi giorni l’Università di Padova è luogo di una piccola ma importante rivoluzione. A breve sarà finalmente attiva la raccolta differenziata in tutti i dipartimenti e in tutti gli edifici amministrativi.

Un obiettivo ottenuto grazie al ruolo centrale del Sindacato degli studenti, lista di rappresentanza che da anni si occupa di ambiente e sostenibilità all’interno dei luoghi universitari.

Si tratta di una conquista ottenuta nonostante le non poche difficoltà organizzative in un Ateneo che conta, divisi in moltissime sedi, più di 64mila persone, tra studenti docenti e personale tecnico-amministrativo. Leggi di più

Monselice: dalla Rocca all’area Italcementi, ricostruire il paesaggio

MonseliceRicostruzione del paesaggio euganeo per la valorizzazione del territorio e la creazione di nuove forme di occupazione” è il titolo dell’incontro tenutosi lo scorso febbraio a Monselice.
In particolare si è voluto analizzare il territorio che va dalla Rocca fino all’attuale stabilimento dismesso da Italcementi. Leggi di più

Arising Africans: la parola agli afroitaliani

“L’idea di risveglio africano e la necessità di rilanciare un’immagine non stereotipata dell’Africa” sono il cuore di Arising Africans.

Abbiamo incontrato Ada, Anabell ed Emmanuel, che ci hanno raccontato la loro afroitalianità e il loro progetto. (La versione estesa dell’intervista si trova qui).

ecopolis: Perché Arising Africans?
ADA: ci siamo conosciuti tutti qui a Padova, all’Università. Leggi di più