Basta consumo di suolo, salviamo il verde in Via Palesa!

Vi sono zone della vecchia Padova, fuori le mura, che hanno conservato un tessuto urbano caratterizzato da una architettura dignitosa, formata da villette Liberty circondate da cortili e giardini, dove gli interventi di riqualificazione, compresa la riorganizzazione degli spazi scoperti, sono stati condotti nella maggior parte rispettando le caratteristiche tipologiche esistenti. Leggi di più

Difendiamo l’ambiente giorno dopo giorno, ma per farlo abbiamo bisogno di te

Impegnata da sempre  a pensare globalmente ed agire localmente, Legambiente Padova porta avanti una lotta quotidiana sul territorio per uno sviluppo sostenibile che vogliamo raccontare attraverso l’elenco delle attività realizzate in questi primi mesi dell’anno.

Il 2019 è un anno caratterizzato da una forte attenzione ai temi ambientali che ha avuto il suo apice nello Sciopero Globale per il clima del 15 marzo, che ha coinvolto milioni di giovani in più 2.000 città e 100 paesi in tutto il mondo. Leggi di più

Elevati i limiti del consumo di suolo: un provvedimento da respingere!

La Giunta Regionale, con proprio Provvedimento del 15 maggio 2018, aveva fissato il valore di 392mila mq quale limite massimo per il consumo di suolo a Padova sino al 2050: un valore nettamente inferiore a quello richiesto dal Comune sulla base di dati risultati inattendibili.

Il provvedimento della Regione consentiva al Comune due possibili opzioni: accettare il limite definito dalla Regione e procedere immediatamente al ridimensionamento delle previsioni del proprio Piano Regolatore (PAT e Piano degli Interventi) o rivedere i conteggi richiedendo nel contempo un innalzamento del limite. Leggi di più

Il nuovo Piano Casa è legge, spetta ai Comuni limitare i danni

La Regione ha definitivamente approvato la legge n. 14/2019 che mette a sistema il cosiddetto Piano Casa.

Non nascondiamo il nostro disappunto per questa approvazione che ha confermato la possibilità di intervenire, in deroga ai parametri urbanistici di volume superficie e altezza, sulla quasi totalità degli edifici esistenti all’interno della città consolidata. Leggi di più

Piano Casa regionale, la nuova versione rimane inaccettabile e va fermata

Il 21 febbraio si è tenuta, presso la II commissione consiliare della Regione Veneto, l’audizione sulla seconda stesura del Progetto di legge n. 402/2018 che, sotto l’accattivante titolo Politiche per la riqualificazione urbana e l’incentivazione alla rinaturalizzazione del territorio Veneto, di fatto mira a mettere a regime il cosiddetto “Piano Casa” del 2009, scaduto lo scorso novembre dopo reiterate proroghe. Leggi di più

Qualità urbana? La Giunta presenta un nuovo piano casa e numerose deroghe

Lo scorso 8 ottobre la Giunta Regionale ha presentato un progetto di legge (di cui abbiamo già parlato quiche, pur accennando nel titolo alla “riqualificazione urbana” ed alla “rinaturalizzazione del territorio veneto” – in linea con i principi della Legge Regionale 14/2017 per il contenimento del consumo di suolo –  di fatto ripropone le logiche perverse dei tre “piani casa” approvati negli anni passati e finalizzati non certo al miglioramento della qualità urbana, bensì esclusivamente al rilancio del mercato edilizio. Leggi di più

A Padova serve un nuovo Piano Regolatore per una nuova idea di città

È trascorso più di un anno dall’insediamento della nuova Amministrazione comunale di Padova. Sul fronte delle politiche urbane e dell’urbanistica in particolare molte cose sono cambiate.

Grazie anche alle nuove regole definite dalla legge sul Consumo di Suolo, è stata esclusa l’adozione di nuovi piani di lottizzazione interessanti aree agricole. Leggi di più

XXV Ecosistema Urbano, peggiora la qualità ambientale di Padova

Padova arriva 51esima nella classifica dell’ultima edizione di Ecosistema Urbano (qui trovate il dossier completo), “fotografia ambientale” che Legambiente, in collaborazione con  “il Sole 24 Ore”, scatta da 25 anni a tutti i capoluoghi italiani. 

In Veneto fanno meglio di Padova Belluno (sesta) Treviso (settima) Venezia (14esima), Vicenza (49esima), peggio solo Verona (67esima) e Rovigo (88esima).  Leggi di più

Con il Piano Casa la Regione vuole fare dietrofront sul consumo di suolo

È iniziato in Regione l’iter di approvazione del Progetto di Legge n. 402/2018, che promuove la riqualificazione urbana e la rinaturalizzazione del territorio veneto. 

Una legge che però vuole anche mettere a regime il cosiddetto Piano Casa, che nulla c’entra con la lotta al consumo di suolo. Leggi di più

Importante passo per la realizzazione del Parco Agro-paesaggistico

Nella riunione del 3 ottobre scorso la Conferenza dei Comuni dell’area metropolitana di Padova (CoMePa) ha approvato il progetto di Parco Agro-paesaggistico Metropolitano.

Adesso ogni Comune dovrà deliberare l’adesione al piano precisando gli impegni concreti per avviarne la progettazione e la realizzazione. Leggi di più

Una comunità accogliente su due ruote: Padova inaugura il suo Bike Stop

Un progetto biodegradabile per diffondere stili di vita sostenibili: in un’area verde del Basso Isonzo che incrocia più vie – dalla pista ciclabile al fiume, dalla strada all’autostrada, fino all’aeroporto e alla ferrovia – il 22 settembre a Padova è stato inaugurato il Bike Stop, un bici-grill per far incontrare chi voglia intraprendere il cicloturismo.

L’idea viene circa due anni fa agli esponenti dell’Accademia Ciclosofica, Leggi di più

Domenica 30 settembre in Prato della Valle torna la Festa del recupero

Domenica 30 settembre in Prato della Valle, all’interno della Festa Provinciale del Volontariato, si svolgerà la XVI edizione della Festa del recupero e dell’energia pulita. 

L’ormai tradizionale evento che affianca le attività della campagna Puliamo il Mondo di Legambiente, arrivata al ventiseiesimo anno e che si svolgerà in tutta la provincia della nostra città (ne parliamo qui). Leggi di più

Il Parco agro-paesaggistico, grande opportunità per la nostra città

È tempo di realizzare il progetto del Parco agro-paesaggistico metropolitano che portiamo avanti da anni in rete con tante altre realtà ambientaliste.

Uno strumento cruciale per recuperare e valorizzare, migliorando la qualità della vita dei cittadini, le risorse agricole e paesaggistiche del poco territorio della nostra città rimasto ancora inedificato. Leggi di più

La legge regionale è un’opportunità per lo stop al consumo di suolo

IMG_8780L’ultima legge in materia urbanistica della Regione Veneto fissa, per ogni Comune, una quantità massima di territorio consumabile da qui al 2050.

La legge ha certamente dei difetti, come quello di non considerare interventi che il suolo lo cementificano fortemente, ad esempio le opere di interesse pubblico: è il caso del nuovo ospedale di Padova Est che non verrà conteggiato nei limiti fissati dalla Regione. Ciononostante offre indubbiamente anche alcune importanti opportunità. Leggi di più

Arriva in Parlamento la legge popolare sullo stop al consumo di suolo

1548-3317Dopo il provvedimento della Regione Veneto in materia di consumo di suolo dello scorso anno, con dirette conseguenze anche sulla nostra città (di cui abbiamo parlato qui), con l’obiettivo del suo azzeramento entro il 2050, anche a livello nazionale qualcosa sembra muoversi nella giusta direzione.

Il 23 marzo, il  giorno d’insediamento del nuovo Parlamento, è stata infatti depositata Leggi di più

Domenica tutti in bicicletta con Legambiente per scoprire il Basso Isonzo!

biciclettata basso isonzo_taglio rettangolareDomenica 10 giugno Legambiente organizza, in collaborazione con il Comune di Padova, nella cornice delle Domeniche Sostenibili che questa volta coinvolgerà il quartiere 5 Sud-Ovest, una pedalata alla scoperta del Parco del Basso Isonzo.

In questa domenica senz’auto vi porteremo alla scoperta di un parco che c’è e…non c’è! Leggi di più