Feed on
Posts
Comments

Tag Archive 'Salvalarte'

Il ricchissimo patrimonio culturale italiano è una delle opportunità per aiutare l’Italia ad uscire da una crisi sociale ed economica di lunga durata.   I beni culturali possono diventare una risorsa accessibile e fruibile nella loro ricchezza per tutti ma servono non solo investimenti economici e campagne mirate di promozione, ma soprattutto il lavoro indispensabile di operatori qualificati per gestire […]

Read Full Post »

Scoprire i tesori nascosti di Padova, rintracciare in città depositi di cultura e di sapere relativi a carte geografiche e rappresentazioni del territorio, acquisire familiarità con gli strumenti che nei secoli hanno permesso agli uomini di misurare e di riprodurre su carta spazi e ambienti. Questi sono gli obiettivi del ciclo di visite guidate organizzato […]

Read Full Post »

Attraversando Piazza dei Signori, non è difficile notare che spesso vi sono alcune persone intente ad osservare il quadrante dell’orologio astrologico recentemente riportato agli antichi splendori dal restauro che ne esalta i simboli dorati emergenti dal cielo azzurro. A tutti coloro che, nei giorni dell’apertura, riescono a visitare l’antico meccanismo (vedi qui un report del […]

Read Full Post »

Legambiente rappresenta, tra le molte cose, un’occasione di cittadinanza attiva a favore dei beni comuni. Una prima opportunità, la più immediata, è iscriversi, per dare forza ad un progetto. La seconda è diventare volontari, ad es. di Salvalarte. Ecco la preziosa testimonianza di Francesca, studentessa universitaria fuorisede, che ci svela come sia possibile scoprire universi […]

Read Full Post »

A Padova, in via San Francesco, nelle vicinanze dell’incrocio con la Riviera Ponti Romani, a pochi metri dal monumento chiamato “Tomba di Antenore” si apre un sottopassaggio che lascia intravedere un cancello inesorabilmente sprangato da alcuni anni, ormai. Eppure proprio lì, sotto il manto stradale, si trova ancora un antico, affascinante manufatto di età romana, […]

Read Full Post »

Non tutti i visitatori del Salone scorgono un bassorilievo, raffigurante Pietro d’Abano, posto sopra l’entrata. Risale al 1420 e presenta una scritta in latino che così proclama: “Pietro d’Abano, dottissimo di filosofia e di medicina, per cui ebbe il nome di Conciliatore, espertissimo anche di astrologia da cadere in sospetto di magia, falsamente accusato di […]

Read Full Post »

In via San Francesco, nelle vicinanze della chiesa omonima, sul lato opposto della strada, sotto il porticato, un portoncino scuro dà accesso all’antica sede della Scuola di Santa Maria della Carità. Ecco, al primo piano, davanti a noi la meravigliosa Sala del Capitolo: scopriamo pareti interamente affrescate che raccontano episodi della vita della Vergine, mentre […]

Read Full Post »

La mostra «Domenico Cerato, architettura a Padova nel Secolo dei Lumi», allestita a Palazzo Zuckermann  fino al 26 febbraio 2017, rivela la fisionomia di una città nel XVIII secolo, illustrando gli interventi architettonici che contribuirono a plasmarla. Questa esposizione è preziosa per quanti desiderano conoscere meglio la storia di Padova perché racconta come realtà preesistenti […]

Read Full Post »

Nei giorni scorsi sulla recinzione e sulla cortina muraria dell’ex bocciofila e degli ex campi sportivi del Green Club lungo via Bronzetti sono apparsi due striscioni per chiedere il ripristino di queste attività. Accade a seguito della denuncia da parte della stampa locale del degrado di quei luoghi. Si tratta di un degrado innegabile, ma un ragionamento […]

Read Full Post »

Da quando sono volontario Salvalarte presso l’Orologio-astrario in piazza dei Signori mi dedico alla scoperta della Padova del ‘300. All’inizio solo per curiosità personale, poi per dare ai numerosi visitatori dell’Orologio una più ampia conoscenza del periodo in cui il medico e astronomo Jacopo Dondi costruì la sua meravigliosa “macchina”. La conoscenza del passato ti […]

Read Full Post »

Older Posts »