Transizione energetica e contrasto ai cambiamenti climatici in atto

Mai come negli ultimi mesi, la questione climatica è emersa come il tema del secolo, tanto sui media quanto nel dibattito pubblico e politico di tutto il mondo.

Merito della spinta dei movimenti giovanili come i Fridays for future (ne abbiamo parlato qui) che hanno raccolto un lavoro decennale portato avanti dalle organizzazioni ambientaliste. Leggi di più

Parte da Padova EnerGiro: in bici per promuovere le rinnovabili di comunità

energiro - sociinreteCon la bici, un bicchiere in mano ed alcuni esperti: è una comunità aperta che si incontra per mettere in pratica la sostenibilità energetica e per farsi conoscere da altri.

Inizia mercoledì 2 maggio alle 18.30 a Padova l’originale e coinvolgente campagna di comunicazione per promuovere ènostra, la principale cooperativa energetica italiana nata per consentire ai cittadini di poter decidere della propria bolletta, acquistare solo energia rinnovabile certificata ed etica e contribuire alla produzione di energia pulita e partecipata. Leggi di più

M’Illumino di meno: passo dopo passo, scopriamo Padova con occhi nuovi

Milluminodimeno_LAPD_2018Una cena a lume di candela, una biciclettata per “illuminarci un po(co)” ed un trekking urbano. Legambiente Padova quest’anno si fa in tre in occasione della 14a edizione di M’illumino di meno, la giornata del risparmio energetico ideata dal programma radiofonico Caterpillar di Radio Due RAI. Se in passato gli ascoltatori erano invitati a spegnere le luci non strettamente indispensabili, ora hanno un’occasione in più per sperimentare, divertendosi, stili di vita sostenibili.

L’appuntamento è per venerdì 23 febbraio, il compleanno del Protocollo di Kyoto, una prima risposta agli effetti dei cambiamenti climatici. Lo slogan è Con i Piedi per Terra, un invito a camminare e ad esplorare il nostro territorio, per conoscerlo e apprezzarlo meglio, consapevoli che per preservarlo è necessario cambiare passo. Leggi di più

Energia: mercato libero in crescita. Premiato nella comparazione fra i costi

energia_tutela_libero mercato_bolletteIl portale QualEnergia.it, a fronte della notizia degli aumenti di luce e gas annunciati dall’Autorità per l’energia elettrica e il gas per i primi mesi del 2018 e validi per il “mercato a maggior tutela”, si è posto la domanda di quanto oggi possono risparmiare i consumatori scegliendo un’offerta sul mercato libero.

Comprendere se si guadagna o si perde con l’abbandono della maggior tutela non è facile, perché molto dipende dal contesto di mercato e dalle condizioni previste dai contratti. Leggi di più

Circuiti elettrici virtuosi: una guida per 20 milioni di famiglie che dovranno scegliere il loro fornitore

guida critica energia elettrica_CNMSLa legge del 4 agosto 2017 abolisce il mercato tutelato nel settore della corrente elettrica. Significa che circa 20 milioni di famiglie saranno obbligate a scegliere un nuovo fornitore di energia entro il 1’ luglio 2019.

Il Centro Nuovo Modello di Sviluppo (Cnms), un’associazione toscana attiva in Italia dal 1985, ha predisposto una guida per l’informazione critica dei futuri utenti, per permettere una scelta consapevole tra i vari operatori commerciali. Un documento breve, che ci è parso rigoroso ed attendibile senza trascurare l’efficacia comunicativa Leggi di più

Civiltà solare, un libro che racconta la transizione energetica in corso

energie rinnovabiliAlcuni mesi fa è stato presentato a Padova Civiltà Solare, un agile libro che espone in tre parti – passato, presente e futuro – una ricca storia dell’energia dalle origini fino ai prossimi decenni.

Scritto da due ricercatori che da anni si occupano di energie rinnovabili è una sorta di libro a fronte, che alterna tabelle e grafici al racconto dei fatti storici, per dare un quadro preciso dei numeri della transizione che stiamo attraversando.

Leggi di più

Sabato 24 Energy day a Cadoneghe. Perché le case italiane sono un colabrodo

energy day_locandina_copertina FBLa maggioranza delle case italiane sono un colabrodo.

Dispersioni termiche ed energetiche da tetti e pareti, dagli infissi come dai pavimenti. Ed un numero incredibile di caldaie e condizionatori, vecchi, spinti al massimo della loro potenza, che scaldano (o rinfrescano) poco e male rispetto al potenziale tecnologico a disposizione.

Ma bisogna essere ottimisti, significa che c’è un margine enorme di miglioramento. Da qui nasce l’impegno a fare cultura (ed informazione) sul risparmio energetico di Legambiente Leggi di più

Risparmiare, riparare, riciclare: scoprite come (in casa, giardino, strada..). Gli appuntamenti a Limena

contromano_energia_compostInizia sabato una settimana intensa di appuntamenti formativi ed informativi a Limena che hanno l’obiettivo di affrontare in modo pratico e diretto la necessità di un cambiamento di stili di vita nella nostra quotidianità.

Mobilità, energia e rifiuti, i tre ambiti che verranno affrontati.

Se vogliamo ridurre la nostra impronta ecologica (consumare meno risorse ed emettere meno gas come la CO2 che causano i cambiamenti climatici) dobbiamo avere un rapporto più equilibrato con la Terra. Ognuno può fare molto: spesso c’è la possibilità dell’autoproduzione, si possono scegliere prodotti riciclati o efficienti dal punto di vista energetico, o imparare a riparare ciò che apparentemente non è più utilizzabile, riducendo gli sprechi.

Si inizia sabato 1 aprile [non è uno scherzo, n.d.r.] con “Contromano” Leggi di più

“M’illumino di meno” 2017 è #condiVivo: uno stile di vita sostenibile

millumino di meno_2017_legambientepadovaPrima del Trattato di Parigi e di Europa2030 c’era lui, l’iniziale e fondamentale passo per fermare i cambiamenti climatici: il 16 febbraio del 2005 entrava in vigore il protocollo di Kyoto, primo trattato vincolante per ridurre l’effetto serra causato in particolare dall’aumento di CO2 nell’atmosfera.

È in quell’occasione che il programma di Radio2 Caterpillar ha ideato la campagna M’illumino di meno, che quest’anno arriva alle XIII edizione: Leggi di più

Nuovo gruppo d’acquisto solare: aperte le adesioni

gas_fotovoltaico_termico_legambienteRendere accessibile a tutti il risparmio energetico a casa e la produzione di energia rinnovabile: con prezzi contenuti, garanzie aggiuntive e prodotti di qualità.

Sono questi gli obiettivi concreti di Sportello energia di Legambiente che ha lanciato un nuovo gruppo d’acquisto solare 2016. E’ rivolto ai residenti in provincia di Padova ad eccezione di quelli di Cadoneghe, Vigodarzere, Curtarolo (unione) e limitrofi (Vigodarzere, Noventa P. e Campodarsego). A questi sarà rivolta un’offerta speciale nelle prossime settimane. Leggi di più

Padova in festa: recupero ed energia pulita

festa recupero e energia_2016Domenica 25 la festa in piazza dei Signori apre alle 10 e chiude alle 19: sono oltre 40 stand che faranno conoscere le attività del vasto mondo del volontariato attivo in città su tematiche ambientali e socio-ambientali, prodotti equo-solidali ed eco-sostenibili, oggetti usati e riciclati… e molto altro ancora.

Il tutto nella cornice della 13° Festa Provinciale del Volontariato “Spiazziamo”.

Ecco chi troverete: Altri Cieli, Altri Sapori, Amissi del Piovego, Amissi delle Api, Angoli di Mondo, Architetti Senza Frontiere Veneto, A Sud, Bcc Sant’Elena, Comune di Padova – Settore Ambiente, Coopi, Emergency, Etra, Faber Libertatis, Greenpeace, I giochi di Ludo, Inbar (Istituto Nazionale Bioarchitettura), Jardin de los ninos, La Mente Comune, Lav, Legambiente, Lipu, Mani Tese, Leggi di più

M’illumino di Meno 2016: cena bio a lume di candela

ca sana_legambiente_millumino di meno9 persone su 10 amano le cene a lume di candela. La decima? Non dice il vero. Quindi stiamo tutti aspettando la notte più sostenibile dell’anno: il 19 Febbraio 2016 torna M’illumino di Meno!

Legambiente Padova e gli amici di Ca’ Sana ti invitano a una speciale cena a lume di candela nel ristorante di via ss. Fabiano e Sebastiano 13 (Padova) alle ore 20.00.

«Ma dai Legambiente! Le candele non bastano!»

Sì, e no. Le piccole modifiche dei nostri comportamenti costituiscono l’abc per una nuova cultura energetica. Leggi di più

Riqualificazione energetica degli edifici: salvaguardare l’ambiente e il portafoglio

riqualificazione_energetica_legambiente_padova_selvazzanoL’emergenza smog in Italia è un tema ambientale che stimola frequente discussione. Se non altro per le inevitabili ricadute sulle limitazioni di traffico urbano che vanno ad incidere sulle nostre abitudini quotidiane. Pochi mezzi di comunicazione, però, colgono l’occasione per avviare un serio approfondimento dando voce magari a chi, come Legambiente in prima fila, da anni si batte per una politica di vera prevenzione piuttosto che limitarsi alla gestione emergenziale.

E’ noto quanto il traffico di auto e camion contribuisca pesantemente all’inquinamento dell’aria. E’ altrettanto noto, ormai, anche quanto gli impianti di riscaldamento pubblici e privati abbiano un impatto devastante sull’aria che respiriamo. Leggi di più

Risparmiare energia nella bassa: prosegue il gruppo d’acquisto solare

gas_2015_fotovoltaico_solare_este_pioveDopo i successi degli scorsi anni, con quasi 1,5 megawatt di potenza fotovoltaica installata – tutta fatta di impianti domestici di piccola taglia, quasi 400 in tutto – Legambiente rilancia il risparmio energetico nella bassa padovana. Lo fa grazie a Sportello Energia, un progetto che la Padova TRE (l’azienda di proprietà pubblica che gestisce la tariffa e la raccolta differenziata porta a porta dei rifiuti in quasi 50 comuni) da anni ha deciso di realizzare affidandolo agli esperti del Cigno Verde.

E’ una rete di punti informativi gratuiti (a Monselice, Piove di Sacco e Conselve) Leggi di più

Rinnovabili e Gruppo di Acquisto Solare: come fermare la febbre del pianeta

loc_serata_Vigodarzere16_04_15_ok (1)Giovedì 16 aprile alle 20.45 nella sala Consigliare “La Brenta” di Vigodarzere si terrà un incontro organizzato da Legambiente e dal Comune sulle azioni da intraprendere per  fermare la febbre del pianeta.

I cambiamenti climatici sono ormai sotto gli occhi di tutti: alluvioni, allagamenti, bombe d’acqua, migrazione a causa di desertificazione, diminuzione della biodiversità sono solo alcuni dei macrofenomeni che hanno fatto prendere coscienza anche a chi fino a pochi anni fa era scettico. La priorità dei prossimi anni deve essere quella di evitare che la situazione si aggravi innestando un circolo vizioso che porterebbe a scenari catastrofici.

In un contesto come questo è necessario che tutti agiscano per un futuro più sostenibile. I Comuni lo possono fare aderendo al programma dell’Unione Europea chiamato Patto dei Sindaci: Leggi di più

Spegni la luce, accendi il risparmio: M’illumino di meno

milluminoE’ arrivato anche quest’anno l’appuntamento con M’Illumino di meno, l’iniziativa promossa dal programma radiofonico di Radio2 Catterpillar. E’ la Festa del Risparmio Energetico, la data ufficiale è quella del compleanno del protocollo di Kyoto, uno dei maggiori passi di consapevolezza attuati dagli Stati del pianeta per contrastare gli effetti dei cambiamenti climatici.

Lo slogan di quest’anno: “spegni la luce e accendi le fonti alternative”: semplice, si può aderire all’iniziativa cambiando una lampadina, informando i tuoi amici, andando al lavoro in bici… queste azioni simboliche vogliono significare che ognuno di noi può fare la sua parte Leggi di più