Feed on
Posts
Comments

Tag Archive 'patrimonio artistico'

La chiesa di Santa Caterina sorge nella controansa dell’antico alveo del Brenta [via Cesare Battisti 245] dove sono stati identificati i tracciati di quattro strade di età romana, gravitanti attorno al porto fluviale e in accordo con le grandi vie di collegamento del territorio veneto. I reperti archeologici rinvenuti in quest’area sono riferibili ad insediamenti […]

Read Full Post »

Non siamo finora intervenuti riguardo alla nuova Pediatria perchè non potevamo credere che davvero, pur essendo il Parco delle Mura indicato fra i progetti qualificanti nei programmi di entrambi i candidati, si potesse concepire o accettare un progetto dall’impatto così deprecabile. Sia chiaro che siamo consapevoli della necessità di sostituire una struttura ormai inadeguata e […]

Read Full Post »

Provate a perdervi nella vostra città… Provate, ogni tanto, a vagare tra le vie del centro cercando con attenzione a piccoli segnali e frammenti architettonici ed artistici da cui ricostruire una città dal volto diverso. Provate a distrarvi seguendo le abitudini e le tradizioni di un tempo, affidate al rapporto con le stelle… Provateci seguendo i […]

Read Full Post »

La nostra Costituzione, all’Articolo 9, stabilisce che la Repubblica Italiana ha il dovere di tutelare il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione. Il Prato della Valle, nella sua integrità, è parte di questo patrimonio. Siamo fermamente decisi, da subito, a far rispettare la Costituzione. Ci rivolgiamo a tutti i padovani, a Michele Penta, e […]

Read Full Post »

Quanti “volti” di Padova conosci? Questa domanda, rivolta ai cittadini e agli abituali frequentatori della nostra città, potrebbe rivelare non poche sorprese. Nel centro storico patavino, in un’area pur circoscritta, coesistono, stratificate, molteplici testimonianze architettoniche e artistiche della storia di Padova, alcune note ed evidenti, altre nascoste, sconosciute ai più, talora quasi cancellate dalle ingiurie […]

Read Full Post »

Le anticipazioni sulla “Legge di stabilità 2016” hanno suscitato una vera alzata di scudi in merito al riconoscimento delle esenzioni Imu e Tasi per la “prima casa” anche a palazzi, castelli e ville vincolate. Per mantenere obiettività di giudizio, urge liberare il campo da equivoci. Il primo equivoco è confondere i castelli e le ville […]

Read Full Post »