Feed on
Posts
Comments

Tag Archive 'Padova città dell’affresco'

Alla fine del corso Vittorio Emanuele II, accanto alla settecentesca Chiesa di Santa Croce, sorge un antico edificio affrescato che risale al 1400. È conosciuto come “Sala del Redentore” ed è oggi una sala Parrocchiale, ma in origine era la sede dell’antica Confraternita del Corpo di Cristo di Santa Croce, costituita il 3 marzo (o […]

Read Full Post »

Un’immagine della passione e della morte di Gesù di Nazareth, solenne e pervasa di profonda spiritualità. È questo che possiamo ammirare all’interno della cappella di San Giacomo, sul lato destro della navata principale della Basilica del Santo. Gli affreschi che la ornano, contribuiscono a fare della Basilica uno degli otto siti di interesse storico e […]

Read Full Post »

Padova è candidata a entrare a far parte della Lista del Patrimonio Mondiale Unesco 2019 per gli straordinari cicli pittorici ad affresco del Trecento, che caratterizzano ben otto siti di interesse artistico e culturale presenti in centro storico. Grazie a tali opere alla città è stato attribuito il titolo di urbs picta, un’area unica al […]

Read Full Post »

Non si sa quanti siano, ci sono solo ipotesi sulle loro origini, a volte fantasiose; non risultano norme sulla loro costruzione, almeno nei primi 200 anni dal primo riscontro. Eppure, ad alcune di queste incognite è oggi possibile dare una risposta. Conoscere la lunghezza dei portici di Padova è un modo per avere un’idea del […]

Read Full Post »

Forse non tutti i padovani sanno che dal luglio del 2014 è in corso l’iter per candidare la loro città ed in particolare i suoi affreschi del ‘300 a patrimonio dell’Unesco. Questo progetto ha coinvolto molte realtà cittadine: Università, Diocesi, Comune, Musei, Accademia Galileiana e, non poteva mancare, Salvalarte, la sezione di Legambiente impegnata a […]

Read Full Post »