Feed on
Posts
Comments

Tag Archive 'Nuovo Ospedale di Padova'

Un ospedale deve essere per forza associato solo al malessere? O esiste la possibilità di viverlo come luogo di storia e cultura, integrato con la città, inserito in un continuum urbano? Il blog Padova Futura lancia la sfida della riqualificazione dell’area dell’ospedale esistente (“il nuovo sul vecchio”) contro una nuova edificazione di polo ospedaliero in […]

Read Full Post »

Quale futuro per l’attuale area ospedaliera di Padova? Una volta che l’ospedale sarà trasferito a Padova Est, non si sa ancora a quale ruolo sarà destinata. Alcune associazioni sottolineano il valore strategico di recuperare e riqualificare questa zona. A prescindere da tempi, modi (e luogo?) del probabile (?) trasferimento dell’attuale nosocomio, il presidente onorario degli […]

Read Full Post »

Attraverso il voto Padova aveva indirettamente manifestato la volontà contraria al trasferimento della sede ospedaliera e in favore del rinnovamento del complesso Giustiniani, molto amato per l’alta efficienza, l’essere vicino al centro cittadino che lo rende facilmente accessibile. I vantaggi delle ristrutturazione sono moltissimi. Da tempo è stato deciso di migliorarne le potenzialità affinché possa […]

Read Full Post »

È necessario valorizzare l’attuale complesso Clinico-Ospedaliero di Padova? Sì, perché? Continua la pubblicazione di nuovi contributi ad un dibattito ora un po’ sopito in vista delle elezioni regionali. In questo contributo il dottor Tullio Todesco osserva che “l’intesa fra Regione, Università e Comune di Padova per costruire un nuovo Ospedale in periferia a  nord-ovest della […]

Read Full Post »

Prima che qualche amministratore o uomo politico patavino si incateni politicamente alla scelta di trasformare l’aeroporto “Allegri” nel luogo ove far sorgere il Nuovo Ospedale di Padova, sarà bene informare i cittadini di quanto sia infelice una tale idea. La costruzione di un Nosocomio a ridosso di un fiume (Bacchiglione),  già noto agli abitanti della […]

Read Full Post »

Difficile stare dietro al balletto frenetico riguardante le varie possibili localizzazioni del nuovo ospedale di Padova. Riprendiamo su ecopolis un periodo di articoli di analisi, iniziando da Italia Nostra e Legambiente. Sono le osservazioni al Documento Preliminare relativo alla variante al P.A.T. quando il Sindaco pensava a San Lazzaro. Utili gli aspetti di metodo sollevati […]

Read Full Post »

Puoi trovare l’articolo completo di Sergio Lironi cliccando QUI. L’ipotesi, molto “europea”, di mantenere l’ospedale cittadino e le cliniche universitarie all’interno della città (che, nel caso di Padova, avrebbe potuto rappresentare una soluzione possibile, prevedendo oltre ad interventi di ristrutturazione statica e funzionale degli edifici anche un ripensamento in favore della valorizzazione della cinta muraria e […]

Read Full Post »

L’area individuata per la costruzione del nuovo ospedale di Padova è davvero idonea da tutti i punti di vista (idrogeologico, dimensionale, infrastrutturale …)? Inoltre, la realizzazione di una struttura sanitaria così importante è compatibile con la salvaguardia e la valorizzazione di testimonianze storiche preesistenti nel sito prescelto? Titti Panajotti (Italia Nostra) rileva che la zona interessata […]

Read Full Post »

Ciò che più sorprende, nella risposta del Sindaco Bitonci (arrivata tramite la sua bacheca FB, sic!) alla nostra segnalazione relativa al rischio idrogeologico caratterizzante le aree individuate per il nuovo ospedale, è la superficialità ed approssimazione con cui la questione viene affrontata. Per tranquillizzarci sarebbe sufficiente, secondo quanto sostiene il Sindaco, un sopralluogo in zona e […]

Read Full Post »

Ad esaminare la Relazione geologica e la “Carta delle Fragilità” allegate al Piano di Assetto Territoriale (PAT) di Padova, non vi è in tutto il territorio comunale sito meno idoneo all’edificazione di quello attualmente individuato dalla Giunta Comunale per la costruzione del nuovo ospedale. Diverse aree del nostro territorio sono segnalate a rischio idrogeologico: aree […]

Read Full Post »

« Newer Posts - Older Posts »