Ancora cemento a Camin? No, grazie

Il consorzio Z.I.P. torna alla carica e il 5 febbraio scorso in Seconda Commissione Consiliare del Comune di Padova che discuteva delle prospettive future della Z.I.P. ha riproposto il cambio della porzione compresa tra via Germania e Via Gramogne.

Circa 7 ettari, che da “verde attrezzato” diventerebbe “industriale”, a fronte di una variazione d’uso da industriale a verde attrezzato di altre aree industriali residuali, non utilizzate  e frammentate che possiede all’interno del perimetro del consorzio. Leggi di più

Aria fuorilegge anche in provincia, allarmanti i dati dell’Arpav a Villatora

Dobbiamo dare un segnale forte circa la preoccupazione per la salute nostra e dei nostri figli e quindi invitiamo tutta la popolazione a partecipare in massa all’incontro organizzato per il 25 febbraio dall’Amministrazione Comunale di Saonara.

L’Arpav commenterà i dati rilevati nel corso della campagna di monitoraggio della qualità dell’aria eseguita lo scorso anno nell’area del plesso scolastico di Villatora. Leggi di più

Elettrodotto Dolo-Camin: sì all’interramento, una vittoria storica

È una vittoria: Terna e Regione Veneto hanno sottoscritto un accordo che prevede l’interramento della nuova linea elettrica a 380000 volt fra Dolo e Camin.

Dopo più di dieci anni di manifestazioni di piazza, raccolta firme, gazebo, costose battaglie legali, ricorsi, esposti, durante i quali Terna ha sempre categoricamente negato la possibilità di interrare l’elettrodotto Leggi di più

Legambiente: “Il parco Sarmazza di Vigonovo diventi area naturale protetta”

Già nel 2008 l’allora sindaco di Vigonovo aveva provato a rendere il parco Sarmazza area naturale protetta, ma la Regione Veneto aveva risposto picche.

Ormai sono passati dieci anni, molte cose sono cambiate ed è tempo di riprovarci. Parliamo della  realizzazione di un’area naturale protetta, tecnicamente SIC-ZPS (sito di interesse comunitario-zona di protezione speciale) Leggi di più

Grande vittoria, Terna ritira il progetto di elettrodotto aereo Dolo Camin

Sindaci in piazza per l'interramento dell'elettrodottoC’è un clamoroso colpo di scena nella decennale battaglia di amministrazioni locali, associazioni ambientaliste e comitati locali, singoli cittadini contro l’elettrodotto aereo di Terna fra Dolo e Camin

La società elettrica ha ritirato il secondo progetto, che era stato ripresentato a distanza di quattro anni dalla bocciatura del primo da parte del Consiglio di Stato. Leggi di più

Elettrodotto? Meglio sotto! Rimaniamo con le antenne sul tema

ProvinciaL’indomito Comitato per l’interramento dell’elettrodotto Dolo Camin non si ferma mai e con l’appoggio del nostro Circolo Legambiente La Sarmazza Saonara-Vigonovo organizza per il mese di aprile due iniziative per tenere alta l’attenzione sul tema.

Lo fa perché dall’inizio del 2018 un silenzio assordante circonda la vicenda dell’elettrodotto.

Leggi di più

Il frutteto biologico cresce, anzi …… raddoppia

frutteto biologicoSaonara_legambiente2Un paio di anni fa il nostro Circolo la Sarmazza di Saonara Vigonovo ha realizzato un frutteto biologico didattico di piante antiche su un fondo di un nostro socio attraverso un contratto di comodato d’uso gratuito.

Biologico perché questo tipo di coltivazione, rispettosa dell’ambiente e compatibile con un’alimentazione corretta per la nostra salute, è da sempre nel DNA della nostra associazione. Didattico perché la finalità era quella di mostrare a tutti, grandi e soprattutto bambini, che cambiare si può, che l’agricoltura ha bisogno di modelli di sviluppo virtuosi e incentrati sul ciclo naturale e non sullo sfruttamento del terreno. Piante antiche perché sono quelle della tradizione, oggi quasi introvabili Leggi di più

Idrovia: un anno di novità positive

downloadFinalmente l’8 marzo vedremo la presentazione del progetto preliminare che rigurda l’idrovia Padova-mare, che giungerà esattamente dopo 189 giorni, dall’inizio delle attività di studio del territorio. Il consorzio vincitore della gara per la progettazione (Technital e Beta Studio) sta in questi mesi  verificando tutti gli aspetti ambientali e  di traffico fluviale connessi al progetto.

Certo, la battaglia non è ancora vinta, ci saranno ancora molte difficoltà, ma indubbiamente in questi ultimi dodici mesi è stato compiuto un importante passo in avanti sulla strada del completamento di questa grande opera Leggi di più

Le mura di Padova, biglietto da visita della città

Accogliamo con soddisfazione gli impegni che l’Amministrazione Comunale di Padova ha illustrato la settimana scorsa alla stampa cittadina relativamente al restauro e alla valorizzazione delle mura rinascimentali di Padova.

Ricordiamo che il Sindaco ha annunciato una richiesta di fondi di € 15.000.000 alla FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO quale contributo al finanziamento dell’opera in un lasso temporale che si ipotizza di almeno un decennio con buone possibilità di ricevere un’erogazione di almeno € 1.000.000 già da quest’anno. Leggi di più

Vendita quote HERA: fa acqua da tutte le parti

E’ democraziadi dicembre la notizia che il Sindaco Bitonci vuole vendere la parte delle azioni Acegas ApsAmga gruppo Hera non sottoposte al vincolo stabilito dal “patto di sindacato” con l’intento “di recuperare circa 26 milioni di euro da spendere per l’attuazione degli indirizzi generali di governo” dandone una motivazione “economica e non politica, utile a non incorrere in mutui e spese passive”.

Il proposito si pone in perfetta continuità con l’ex giunta Zanonato e con l’attuale Governo Renzi: vendere le quote delle partecipate per fare cassa tenendo fuori dal patto di stabilità gli importi recuperati. Leggi di più