Feed on
Posts
Comments

Tag Archive 'Lorenzo Cabrelle – Legambiente Padova'

I tecnici comunali hanno respinto le osservazioni presentate da Legambiente rispetto la nuova edificazione in via Facciolati. Ora il Piano Urbanistico Attuativo (PUA) Facciolati-Pertile è stato approvato. Ma si contraddicono o eludono le questioni. Le osservazioni riguardavano quattro effetti negativi che il nuovo insediamento rischia di produrre

Read Full Post »

La Corte Costituzionale ha dichiarato illegittima la Legge Regionale del Veneto 4/2005 laddove consente agli strumenti urbanistici generali dei comuni di derogare ai limiti di distanza del D.M. 1444/68 non solo all’interno dell’ambito dei piani attuativi, ma anche all’interno “degli ambiti degli interventi disciplinati puntualmente”. La giurisprudenza costituzionale ha costantemente considerato inderogabili i limiti di […]

Read Full Post »

Le promesse mancate dell’ex sindaco Massimo Bitonci continuano a produrre prevedibili effetti negativi. Ma anche risposte innovative da parte di cittadini organizzati che si difendono e mettono in campo idee concrete e soldi. Li offriranno per l’affitto di un terreno al principale proprietario di un lotto in zona Iris, così che rinunci alla partecipazione all’ennesima […]

Read Full Post »

Il 13 gennaio scorso Commissario Prefettizio ha adottato il Piano Urbanistico Attuativo (PUA) di via Facciolati e via Pertile, che riguarda la demolizione delle ex serre Mazzucato e di altri fabbricati limitrofi per dar luogo ad un edificio residenziale e ad un nuovo supermercato. Emblematico esempio di come Regione e Comune non siano stati in […]

Read Full Post »

2006: Legambiente chiese che l’obiettivo dei Piani Urbanistici a Pontevigodarzere fosse la ricucitura di due rioni spezzati da una strada, un nuovo parco e una nuova piazza. I progettisti delle due lottizzazioni – va dato atto – recepirono le critiche di Legambiente al Piano Guida unitario. E gli architetti Paolo Sartori ed Angelo Barbato, nonché […]

Read Full Post »

Sono molti i punti di contrasto e le contraddizioni relative alla costruzione di un nuovo ospedale a Padova, a partire dal fatto che nel programma elettorale Bitonci scriveva altro. Sono troppi? è arrivato il momento di indire un referendum, sostitutivo di quel processo partecipativo che non c’è stato? A “favore” del commissario Penta, che sicuramente […]

Read Full Post »

La caduta del sindaco Massimo Bitonci non incide sugli atti già licenziati dalla giunta comunale. Non ci sarà nessuna conseguenza per il Piano Attuativo Canestrini-Forcellini (PUA). Il PUA è stato approvato in via definitiva lo scorso 28 giugno e prevede l’edificazione di 33.000 metri cubi di edilizia residenziale all’interno dell’esistente area verde limitrofa al Parco […]

Read Full Post »

“Al posto di un’area verde, ora c’è una colata di cemento, che porterà il traffico direttamente sotto la mia terrazza”. Lo scrive ad ecopolis la signora Livia Lenzini, a proposito dell’articolo de “Il Mattino di Padova” sul nuovo parcheggio per i dipendenti dell’ospedale Sant’Antonio. Il pezzo del quotidiano, infatti, definisce, la nuova area di sosta un […]

Read Full Post »

Dopo le manifestazioni di protesta esercitate dal mondo ambientalista padovano e da un accanito comitato locale denominato “Salviamo Polverara e Isola dell’Abbà” nel luglio del 2012 (leggi qui), era calato il silenzio sul Piano Urbanistico Attuativo (PUA) di Isola dell’Abbà, frazione di Polverara tra il fiume Roncajette ed il canale Orsaretto. La colata di cemento […]

Read Full Post »

Illogicità e contrasto con le norme urbanistiche e di attuazione delle zone di perequazione. Questa è la sintesi delle osservazioni che Legambiente ha presentato sul Piano Urbanistico Attuativo del primo stralcio della zona di perequazione “Forcellini-Canestrini”, adottato dalla Giunta Comunale. Premesso che è un gravissimo errore aumentare la cementificazione

Read Full Post »

« Newer Posts - Older Posts »