Accogliere con l’arte: prosegue con successo il progetto Bo.Ro.Fra a Rovigo

“Che ognuno possa trovare il proprio posto nel mondo e possa viverci in pace”: a parlare è Assetou Diabaté, artista maliano del Bo.Ro.Fra. Camp che si è svolto in provincia di Rovigo a metà di giugno.

Un campeggio di quattro giorni che, insieme ai tamburi africani, batte bandiera della pace per lavorare verso una comunità inclusiva. Leggi di più

Tra migrazioni forzate e radicamento, l’Italia del Dossier Statistico 2018

Hanno smesso da tempo di essere un’emergenza e sono ormai un fenomeno strutturale, “planetario, epocale e irreversibile”: le migrazioni riguardano, a livello mondiale, 1 persona su 30.

Sono di emergenza, piuttosto, le condizioni in cui sempre più persone lasciano la propria casa: le cosiddette “migrazioni forzate” in aumento. Questo il primo importante focus che offre l’edizione 2018 (dati riferiti al 2017) del Dossier Statistico Immigrazione Leggi di più

Mimmo Lucano cittadino onorario di Padova, parte la raccolta firme

Domenico “Mimmo” Lucano è il Sindaco di Riace, città che, assieme a lui, aveva dato vita fin dal ’98 ad un modello di accoglienza inclusiva, basato sul mutuo aiuto e sull’inserimento progressivo delle persone migranti nella società: “C’erano persone senza una casa qui e c’erano case senza persone. È semplice“.

Riace alla fine degli anni Novanta è vuota, il paese si sta pian piano spopolando… quindi cosa fa Mimmo? Leggi di più

Prove di convivenza in campo, “Ambientiamoci” lancia il crowdfunding

Riparte il campionato di calcio amatoriale a undici, riparte Ambientiamoci – Qui nessuno è in trasferta! del circolo di Legambiente Rovigo.

Per ripartire in grande, continuando a tenere l’iniziativa gratuita e aperta a tutti, abbiamo lanciato un crowdfunding per sostenere le spese del nostro progetto di convivenza. Leggi di più

Le storie, come le biciclette, muovono le persone: il secondo anno di Portabici

portabiciSta giungendo al termine la seconda edizione del progetto Portabici: anche quest’anno carica di biciclette, sì, ma anche di soddisfazioni, emozioni e storie.

Un’iniziativa in cui tutto ruota attorno alla bici. Leggi di più

“Chi semina umanità, raccoglie umanità”: no alla chiusura dei porti!

Aquarius_tgcom24.mediaset.itSiamo volontari che sentono l’urgenza di rendere la nostra società più accogliente verso di chi arriva in Italia, spinto da qualsiasi motivo abbia ritenuto sufficiente – che sia la guerra, i disastri ambientali o la fuga dalla povertà – e senta la necessità di avere gli strumenti per riuscire a decodificare la nostra realtà.

Ci appare con sufficiente chiarezza che ciò che il Ministero degli Interni ha fatto nei confronti dell’Aquarius sia un atto mirato Leggi di più

Salviamo Parco Langer, polmone verde della città di Rovigo

ParcoLanger_volontariParco Langer, nel quartiere Commenda, è oggi nuovamente minacciato dal passaggio al suo interno di una condotta di gas metano della ditta Snam, che servirà per l’allacciamento alla rete di un distributore privato lungo viale Porta Adige.

Un intervento che comporterà il disboscamento di buona parte dell’area boschiva. Legambiente Rovigo – insieme a WWF Rovigo, Comitato Commenda Est, Italia Nostra e Orto delle Farfalle – ha fatto un appello all’amministrazione comunale per evitarne la realizzazione. Leggi di più

A Padova il primo sportello antidiscriminazioni razziali. Per tutti

arising africans sportello 2Nasce a Padova il primo sportello contro discriminazioni e razzismo, un ambiente sicuro nel quale il singolo può ricevere ascolto, accompagnamento, tutela legale e psicologica, sostegno e consulenza.

Il merito è di Arising Africans, i cui volontari, in collaborazione con l’Unar, l’Ufficio Nazionale Antidiscriminazione Razziale, hanno dato vita ad una rete locale di partners, Leggi di più

SartoSofia: filati di riuso e culture diverse avvolgono una comunità

sartosofia1

Lunedì mattina il negozio dell’usato Calebà della cooperativa Manitese Padova (al Portello in via Ognissanti) si trasforma in un laboratorio dove donne già mamme, o in divenire, con fili e parole tessono l’esperienza sartoriale e della maternità.

Nasce un curioso scambio di saperi che provengono da presupposti culturali diversi ma si riconoscono come simili. SartoSofia, progetto ideato dall’associazione La Mente Comune, è alla sua seconda edizione, Leggi di più

Arcellatown. La percezione di un quartiere nell’epoca di Facebook

siamoarcella_riposo dei guerrieriCome raccontare un quartiere su Facebook? Andiamo a spiegarlo a quelli del centro”. E’ questo l’incipit, giustamente ambizioso, del post di Arcellatown che in questi giorni gira sui social per presentare la mostra che sia apre venerdì 16 febbraio allo spazio 35 di Progetto Giovani al San Gaetano (evento qui).

Quindici giorni di un’esposizione che fa dialogare fotografia, cinema, musica e innovazione per raccontare uno spazio urbano, l’Arcella, quartiere spesso stigmatizzato, sicuramente controverso.

Leggi di più

Orti per tutti: sarà all’Arcella il primo orto terapeutico di Padova

Orto_sociale“Ciclovia degli orti”: si chiama così il nuovo progetto di riqualificazione urbana che coinvolgerà gli spazi pubblici compresi indicativamente tra via Guicciardini e via Induno, nel bel mezzo dell’Arcella e in prossimità della rotatoria a fagiolo. 

Una pista ciclabile, quindi, immersa nel verde e che faccia da ponte e colleghi ben 4 orti urbani. Ed è proprio alla realizzazione di uno di questi, il quarto ed ultimo, che hanno lavorato insieme il “Gruppo vivere bene a San Bellino” e il liceo artistico Modigliani, nello specifico la classe 4C, accompagnata in questa avventura dalla docente di architettura Carla Nanni. Leggi di più

Fuori di Campo: l’equilibrato mondo del biologico e del sociale

fuori di campo_padovaRealtà del sociale presente a Padova da oltre 30 anni: è il Gruppo Polis. Tra le loro attività c’è Fuori di Campo, un progetto di agricoltura biologica e sociale iniziato quasi 10 anni fa, coinvolgendo inizialmente alcune persone senza dimora.

Abbiamo posto alcune domande ad Elisa, che lavora nel progetto da quando è nato… – Com’è iniziato il progetto?

Siamo partiti nel 2007 io, Federico e Cecio con 4 mila metri quadri di terreno: Leggi di più

Emergenza immigrazione: una percezione distorta smentita dai dati

dossier immigrazioneUn’emergenza immigrazione esiste, ed è il modo in cui se ne parla: un’immagine xenofoba e ingannevole da smentire recuperando il contesto globale del fenomeno, analizzando e presentando i dati con oggettività e impegnandosi a cambiare la narrazione corrente.

Questo è lo scopo del Dossier Statistico Immigrazione: realizzato dal Centro Studi e Ricerche IDOS in partenariato con il Centro Studi Confronti, con il sostegno della Chiesa valdese e la collaborazione dell’Ufficio Nazionale Anti Discriminazioni Razziali. Leggi di più

Sobon, l’inclusione sociale sforna pane buono e bio

sobon_padovaSociale, biologico, buono, sano. C’è tanto – di passato presente e futuro – in Sobon. Aprire un’impresa in anni ancora segnati dalla crisi e in un Nord-Est senza identità è già una notizia, ma farlo nei modi scelti da Sobon diventa una storia da raccontare.

Padova festeggia una nuova nascita: un’impresa sociale fondata nel 2016 che ha avviato un Forno biologico in Via Prima Strada, 11, nel cuore della Zona Industriale, alcuni mesi fa. Leggi di più

“Un millimetro nella direzione giusta”: fare comunità e migliorare gli stili di vita attraverso una bicicletta donata

Laboratori Porta-BiciPrendetevi cura della mia bici”, ha detto la quarantenne Caterina lasciandoci la sua due ruote. 

Caterina è stata una delle tante persone diverse che ci hanno contattato per donare mezzi che non usavano più al progetto Porta-Bici di Legambiente Padova, realizzato con il sostegno dei fondi 8×1000 della Tavola Valdese (ne abbiamo parlato qui). I primi a donare Massimiliano e Eleonora, per condividere, ha detto la coppia, la loro storia con altri.

Una delle biciclette è stata addirittura recuperata nel Piovego, tra lo stupore e l’interesse dei passanti, grazie all’aiuto di un volontario di Legambiente. Leggi di più

Tutti in sella: biciclettata per l’ambiente e una città accogliente sabato 27 maggio!

Biciclettata_27maggioProsegue PortaBici (ne abbiamo parlato qui), progetto con l’obiettivo di organizzare attività per stimolare la reciproca conoscenza e la cooperazione tra situazioni di marginalità e il resto della comunità.

Tramite i fondi dell’8 per mille della Tavola Valdese, la bicicletta, mezzo di trasporto ecologico ed economico per eccellenza, sta diventando veicolo di integrazione sociale e di condivisione di buone pratiche eco-sostenibili.

Leggi di più