Feed on
Posts
Comments

Tag Archive 'Francesco Miazzi – Com. Lasciateci Respirare'

Migliaia di persone lo scorso 11 maggio hanno raccolto l’invito del Movimento civico Cambiamo aria, portando per le strade di Monselice fiaccole e striscioni, cartelli e slogan con i quali chiedevano a gran voce di chiudere la fonte del grave inquinamento registrato nell’area del Monte Ricco. PCB, diossine, benzene, IPA e altre sostanze tossiche e cancerogene […]

Read Full Post »

Le analisi intorno ad impianti d’incenerimento e cementifici che utilizzano rifiuti come combustibile o come sostitutivo alle materie prime dicono che sulle uova e sui grassi animali si riscontrano presenze (spesso rilevanti) di diossine, furani, PCB (policlorobifenili) e altre sostanze cancerogene. In Italia, analoghi risultati li ritroviamo a Fanna (Pn), a Parma, a Montale (Pt), […]

Read Full Post »

[ATTENZIONE, importante nota di Legambiente Padova nei commenti sulla notizia di oggi “Colli salvi”]. Ci siamo ritorvati in tanti mercoledì 8 marzo insieme a Rossella Muroni, Presidente Nazionale di Legambiente al caffè Pedrocchi: le sezioni locali di Italia nostra, FAI, CAI e LIPU, ed i comitati ambientalisti locali dei Colli. Presenti tutti media locali oltre […]

Read Full Post »

Se a Monselice chiedi del Parco Buzzaccarini, magari puoi trovarti di fronte a facce stupite, se invece lo chiami “Bosco dei frati”, tutti sapranno indicarti il bellissimo polmone verde cinto da mura secolari che si trova a fianco del Convento francescano di San Giacomo. In realtà, l’area non è mai stata possedimento dei frati che […]

Read Full Post »

“Camelozampa” è una casa editrice indipendente nata nel 2011 dalla fusione tra due micro imprese culturali padovane, le case editrici Camelopardus e Zampanera. Si occupa soprattutto di libri per bambini e ragazzi, affiancando la riscoperta di grandi autori internazionali, mai pubblicati in Italia o dimenticati troppo presto dai grandi gruppi editoriali, alla valorizzazione del lavoro di giovani […]

Read Full Post »

La sede attuale del Registro tumori del Veneto è presso l’istituto IOV di Padova e vi lavorano sedici ricercatori con l’obiettivo di raccogliere, organizzare ed elaborare in maniera continuativa e sistematica, dati personali, anagrafici e sanitari, relativi ai casi diagnosticati di neoplasia, ai fini di studio e ricerca scientifica in campo medico, biomedico ed epidemiologico.

Read Full Post »

I cementifici emettono dosi massicce d’inquinanti, anche di dieci volte superiori a quelle degli inceneritori, e nell’area di Monselice, dove  insistono non uno bensì tre cementifici, il primo cittadino nonché responsabile della tutela della salute, non muove un dito nemmeno di fronte all’intenzione di chiudere definitivamente l’unica centralina ARPAV funzionante nella sua città. Ad accrescere […]

Read Full Post »

I cementifici sono industrie insalubri di 1° classe che hanno limiti di emissioni anche di 10 volte superiori a quelli degli inceneritori e che andrebbero insediate lontane dai centri abitati. In realtà, i 3 impianti presenti a Este e Monselice sono nel cuore di zone densamente abitate, in prossimità dei centri storici ed insistono in […]

Read Full Post »

Italiani brava gente?

“Italiani, brava gente?” di Angelo Del Boca (ed. Neri Pozza) E’ questo uno di quei libri che amici e/o parenti ti regalano in qualche occasione e che essendo di carattere storico, riponi nell’angolo della tua libreria in attesa che si creino le condizioni per la lettura. Il periodo estivo a volte regala più tempo e […]

Read Full Post »