Ex Seminario a Tencarola, le proposte per un nuovo sviluppo dell’area

Il Seminario di Tencarola Nacque alla fine degli anni ’60, grazie alla generosità dei parrocchiani della Diocesi. La Curia Vescovile (attraverso l’Ente Seminario) ne acquistò l’ampio terreno, in prossimità del ponte e vi realizzò, attorno gli anni 70, il nuovo Seminario Minore. Negli anni duemila, a causa del forte calo di vocazioni, la Curia fu costretta a decidere per la chiusura:, ad oggi purtroppo l’imponente edificio perdura in uno stato di totale incuria e abbandono. Leggi di più

Gli alberi e l’uomo. Patrimonio e matrimonio sempre più a rischio

Gli alberi, la loro relazione con l’uomo e poi i boschi, di pianura, da fare rinascere. Sono stati questi gli argomenti sui quali Legambiente Selvazzano ha invitato a conferire Lorenzo Benvenuti, agronomo operante nell’agricoltura sostenibile e Christian Marcolin, fondatore e Presidente di Spiritus Mundi, presso Villa Draghi a Montegrotto Terme, domenica 9 giugno.

“Se vogliamo fare una corretta analisi ecologica il giudizio estetico andrebbe abolito”. Leggi di più

Domenica ecologica al Colle San Daniele: centinaia i sacchi di rifiuti raccolti

È domenica e non sono ancora le 8.00 del mattino, ma sono già numerose le persone che si sono radunate alle pendici del Colle di San Daniele ad Abano Terme, nei pressi dell’area dell’ex discoteca Par Hasard.

Per questa iniziativa promossa dal Circolo di Legambiente di Selvazzano, domenica 24 marzo si sono riuniti giovani famiglie, associazioni del territorio, diversi gruppi scout Agesci, l’Assiscout e il gruppo “Pablo Neruda”: 250 persone con l’obiettivo di ripulire parte del colle, zone particolarmente insudiciate dalla spazzatura. Leggi di più

Estate a Villa Draghi: è finita e già c’è voglia di ripartire

Con il mese di ottobre si concludono le domeniche di Villa Draghi a Montegrotto Terme. Un’iniziativa, durata sei mesi, fortemente voluta dalla Presidente dell’Associazione Villa Draghi Luisa Calimani.

La stagione si è svolta grazie all’importante sostegno dell’ARCI Padova e, in una certa misura, anche di Legambiente Selvazzano che ha fornito volontari durante lo svolgersi degli eventi e ha promosso alcune iniziative. Leggi di più

Laudato si’, per la nostra comune Terra, ma soprattutto per Sora Acqua

592_PROUn fine settimana con due incontri dedicati all’ambiente, quello appena trascorso nell’area euganea tra Montegrotto Terme e Montemerlo.

Il principale dei due, domenica pomeriggio, grazie all’Associazione Villa Draghi presieduta dall’architetto Luisa Calimani, che ha voluto invitare don Albino Bizzotto, dei Beati Costruttori di Pace, per una sorta di lectio sull’enciclica papale Laudato si. Leggi di più

Associazione Villa Draghi: si inaugura un’altra estate assieme

Villa Draghi 1714La nuova stagione di eventi a Villa Draghi può finalmente ripartire. Non senza qualche iniziale difficoltà, ma tutto è bene quel che finisce bene.

La riduzione del numero di volontari dell’Associazione Villa Draghi è stata fortunatamente compensata dall’innesto a sorpresa di “forze fresche”, in primis i volontari di Legambiente Selvazzano. Leggi di più

Ancora centri commerciali nella zona termale: quale futuro per Abano?

Villa Mocenigo AbanoMolto si è discusso e manifestato, in provincia di Padova riguardo al paventato centro commerciale di Due Carrare, antistante il bellissimo Castello del Catajo, ma ci sarebbero analoghe situazioni edilizie sul territorio che abbisognerebbero di altrettanta attenzione.

Una, fra le molte, è l’edificazione della struttura commerciale che si prevede ad Abano Terme in prossimità della Villa Mocenigo-Mainardi.

Dobbiamo forse attenderci la medesima sospensione dell’iter da parte della Soprintendenza, come avvenuto a Due Carrare? Temiamo francamente di no. Leggi di più

Emergenza PM10: la provincia coordina e dispone, ma Selvazzano non aderisce

PM10_smogPadanaSi vedono spesso immagini raffiguranti la pianura padana osservata dallo spazio e velata da una perdurante “nebbia fuori stagione”. Cosa davvero respiriamo quotidianamente? 

La pianura padana, con le sue particolari condizioni meteoclimatiche, l’orografia del territorio, la scarsità di venti “ripulenti”, favorisce l’accumulo e la stagnazione di pericolosi inquinanti nell’aria e, in particolare, delle famigerate polveri sottili. Leggi di più

Fioriscono i Centri commerciali attorno ai Colli: ad Abano in faccia a villa Mocenigo

Villa-Mocenigo-Mainardi-Abano-TermeC’è un altro centro commerciale, oltre a quello ben più noto di Due Carrare, che sorgerà nel territorio euganeo. Parliamo della prevista nuova struttura commerciale (Alìper), antistante Villa Mocenigo Mainardi, la più grande ed antica villa di Abano Terme.

Le due situazioni, benché quella di Abano risulti mediaticamente meno forte, sono molto simili e presentano alcune preoccupanti analogie: entrambe prevedono un’inopportuna collocazione degli edifici in vicinanza a siti di pregio architettonico Leggi di più

Centro commerciale a Due Carrare. Cemento fra Catajo e Colli: è questa la vocazione del territorio?

Due Carrare_Rendering centro commercialeDopo molti anni di silenzio, il progetto per la costruzione di un enorme centro commerciale a Due Carrare, nell’area di fronte al Castello del Catajo, è stato sbloccato in seguito a due sentenze favorevoli del Consiglio di Stato, benché sia stata approvata la legge regionale per la riduzione del consumo di suolo.

Riteniamo che sia venuto il tempo di fermare questi ripetuti e inaccettabili attacchi che continuamente arrecano ferite alla bellezza del nostro territorio euganeo.

Oggi il Veneto, per consumo di suolo, risulta secondo solamente alla Lombardia. Leggi di più

Il “non negozio”: come trovare ciò che cerchi donando ciò che porti

selvazzano-non-negozio-1Nella primavera del 2015 l’Amministrazione comunale di Selvazzano Dentro propose un percorso formativo per le associazioni e i cittadini, dal titolo: Rigenerare la Comunità, al quale anche Legambiente Selvazzano ha partecipato con molto interesse.

Si trattava di un laboratorio tecnico pratico sul tema del welfare generativo , una nuova idea di welfare non più basato sulla mera raccolta e redistribuzione delle risorse, così come lo conosciamo, ma attraverso un sistema capace di valorizzare la reciprocità di quello che diventa uno scambio, permettendo alle persone coinvolte di mettere in gioco le proprie conoscenze e disponibilità a cooperare, a fare rete Leggi di più

Alimentarsi bene: parte a Selvazzano il corso su erbe aromatiche, caffè e olio d’oliva 

corso erbe salvazzanoProsegue in provincia di Padova una tradizione legata al mangiare sano, inaugurata l’anno scorso con il corso sulle spezie: anche quest’anno Legambiente Selvazzano organizza un corso di alimentazione naturale con il relativo Show Cooking.

Questa volta i temi affrontati saranno le erbe aromatiche, il caffè e l’olio d’oliva.

Il corso, tenuto anche quest’anno da Manuel Baraldo, chef pluripremiato del ristorante “7 Teste” Leggi di più

Il GRAP non si farà, ma rimangono i vincoli urbanistici. Danni pubblici e privati

grap padovaImmaginiamo un proprietario di terreno che si presentasse dal notaio per eseguire un rogito di vendita e venisse a scoprire di avere da anni un vincolo urbanistico, imposto dalla Regione, a lui mai ufficialmente notificato. Impossibile?

E’ quello che può succedere con il GRAP, il Grande Raccordo Anulare Padovano, progettato e predisposto attraverso una serie di vincoli urbanistici mai dichiarati ai proprietari dei terreni interessati dal pianificato attraversamento.

Ma quando si prevederebbe l’inizio fattivo di una tale impattante opera regionale finanziata da società private? Forse mai. Leggi di più

Raccolta dei tappi di sughero: quando il riciclo si trasforma in dono

tappi_sughero_etico_legambiente selvazzanoAlberto Rienzner, classe 1934, era un direttore d’albergo. Il proprio tempo libero lo trascorreva trasportando barelle nei pellegrinaggi a Lourdes fino a quando, nel 1971, prese la definitiva decisione di divenire missionario comboniano e partire per l’Uganda.

Vi giunse in un momento storico nel quale, il susseguirsi di colpi di stato e la guerriglia sanguinaria, avevano ridotto il Paese alla miseria. Leggi di più

Il PAT a Selvazzano. Un momento di confronto con la cittadinanza

selvazzano_pat_incontroLa sera di martedì 10 maggio si è tenuto a Tencarola il primo dei quattro incontri organizzati dal circolo locale di Legambiente sul PAT di Selvazzano.

Ha iniziato con i fuochi d’artificio l’architetto Luisa Calimani denunciando una “visione neoliberista della gestione del territorio” in atto da tempo.

“Le amministrazioni di sinistra hanno smarrito la loro visione alternativa”, ha affermato. Non c’è più un progetto chiaro, nulla di veramente nuovo, che possa arginare gli interessi economici di parte. Leggi di più

Ma di quanto cemento necessita ancora Selvazzano?

ancora_cementoMa di quanto cemento necessita ancora Selvazzano? Ormai sembra essere divenuta una specie di Legge Assoluta. Implacabile.

Prendiamo una persona qualsiasi, mediamente rispettosa delle leggi e magari persino dell’ambiente, votatelo ed eleggetelo a Sindaco. Statene certi, egli verrà da subito preso da una sindrome inevitabile, comune agli amministratori di qualsiasi fede politica, definibile come: “fregola edificatoria”. Leggi di più