Il GRAP non si farà, ma rimangono i vincoli urbanistici. Danni pubblici e privati

grap padovaImmaginiamo un proprietario di terreno che si presentasse dal notaio per eseguire un rogito di vendita e venisse a scoprire di avere da anni un vincolo urbanistico, imposto dalla Regione, a lui mai ufficialmente notificato. Impossibile?

E’ quello che può succedere con il GRAP, il Grande Raccordo Anulare Padovano, progettato e predisposto attraverso una serie di vincoli urbanistici mai dichiarati ai proprietari dei terreni interessati dal pianificato attraversamento.

Ma quando si prevederebbe l’inizio fattivo di una tale impattante opera regionale finanziata da società private? Forse mai. Leggi di più