Le Guardie Ecologiche dei Colli Euganei e i silenzi Regionali

Promuovere l’informazione e l’educazione in materia di tutela ambientale e concorrere alla protezione e alla vigilanza ecologica del Parco dei Colli. Questa è la nobile missione di G.E.V.

Un’ Associazione di Guardie Ecologiche Volontarie fondata nel 1992 a Bologna, e aderente a Federgev Italia, che da molti anni, in convenzione con l’Ente Parco Regionale dei Colli Euganei, svolge un servizio fondamentale per la salvaguardia del nostro patrimonio verde. Leggi di più

Fango sulla pista? Il problema è a monte: ripensare l’anello ciclabile dei colli

Chi ha fatto l’anello ciclabile dei Colli lo sa: su 64 km totali c’è una sola salita, arrivando da Bastia, il monte Sereo. E poi giù per via Rialto, in velocità lungo una discesa con pendenza prima del 12% e poi del 9%.

Quello che chi scrive non poteva sapere è che dietro la seconda curva della discesa si nascondeva un’insidia: 20 metri di ciclabile invasa dal fango, dovuto al dilavamento dai campi sovrastanti.  Leggi di più

Parco Colli: è il momento di parlare di programmi

Colli CroppedIl 19 giugno scorso il Consiglio Regionale del Veneto, con 27 favorevoli, otto contrari e un astenuto, ha approvato quella che sulla carta doveva essere la nuova Legge Quadro sui Parchi regionali.

In realtà (ne abbiamo parlato qui) si tratta di alcune confuse modifiche alla governance, dove il Presidente della Regione esautora il territorio e impone i suoi fiduciari nella gestione dell’Ente.

Leggi di più

Colleghiamo la sede del Parco al territorio. Este snodo del cicloturismo

Area ITALGAS_Este_Bisatto_Parco_ColliLa sede del Parco Regionale dei Colli Euganei ad Este, il seicentesco palazzo detto Ca’ Mori, è affacciata sull’argine sinistro del canale Bisatto, sul quale corre il percorso dell’anello ciclabile dei Colli.

Sede e canale sono però separati da una fascia di terreno non ancora edificato, ma che sembra destinato a diventarlo. Mentre da anni chiediamo che l’area sia attrezzata a verde, come congiunzione naturale tra lo storico palazzo e l’asse fluviale. Leggi di più

I Colli Euganei, un Parco da riconquistare

ParcoColli5 maggio 2018, dai Colli Euganei a Venezia.

Non una cartolina di saluti ma un forte appello sintetizzato dallo slogan “Un parco da riconquistare” lanciato da numerose Associazioni ambientaliste del territorio nel corso di una grande manifestazione tenuta davanti alla sede dell’Ente ad Este per sollecitare la Regione Veneto a un vero rilancio del Parco.

Leggi di più

Il Sentiero del Principe: un gioiello da scoprire grazie alle cure dei volontari di Legambiente

Pulizia 8-10-17_1inizioA piedi da Este a Calaone: da ottobre il Sentiero del Principe è a disposizione di cittadini e  turisti per piacevoli e interessanti escursioni in piena sicurezza, grazie all’attività di manutenzione gestita dal circolo Legambiente di Este, in convenzione con il Parco dei Colli Euganei.

Se oggi è possibile percorrere il camminamento e apprezzarne le eccellenze naturalistiche, storiche e architettoniche, lo si deve alla fattiva collaborazione tra Associazioni ed Ente Parco. Leggi di più

Italcementi bocciata: il Tar conferma il Piano Ambientale del Parco Colli

cementeria monseliceATTENZIONE: per leggere l’articolo di questa settimana “Un anno di mappatura partecipata: i primi risultati del progetto Piste RiCiclabili” CLICCA QUI

*********

La strategia attuata dai cementieri e dai loro protettori politici, che miravano a snaturare i principi cardine del Piano Ambientale, è fallita.

Il 29 agosto 2017 infatti è stata pubblicata la sentenza 809/2017 con la quale il TAR del Veneto ha respinto i ricorsi che Italcementi aveva presentato contro l’Ente Parco Regionale dei Colli Euganei nel 1994 e a seguire nel 1999.

(…) Una sentenza (…) che riconferma il pronunciamento del Tar n. 2858/06 del 6 settembre 2006 Leggi di più

Nuova urbanistica: ad Abano si propone una soluzione. Imprenditori e operatori innovativi cercasi

saluti ABANO TERME VEDUTENon vogliamo certamente entrare, come Legambiente, nel merito di una campagna elettorale in corso, né tantomeno “sostenere” formazioni politiche in particolare.

Ma le tematiche ambientaliste, soprattutto quelle inerenti l’uso e abuso del suolo, ci interessano enormemente. Da qualunque parte possano provenire. Leggi di più

Al via il Concorso fotografico “Scatti nei Colli Euganei”

parco_colli_euganeiL’associazione ENARS e la Società Operaia di Monselice, in collaborazione con il Coordinamento delle associazioni ambientaliste del Parco Colli e con il patrocinio del Parco Colli, bandiscono per il periodo aprile-maggio 2017, un concorso fotografico dal titolo “Scatti nei colli Euganei: il nostro territorio attraverso il vostro obiettivo fotografico”.

La notizia è contenuta nel blog www.padovanabassa.it dal quale apprendiamo che il concorso è riservato agli alunni delle scuole secondarie di primo grado Leggi di più

Riapre Villa Draghi: un esempio per tutto il Parco Colli

villa Draghi_Montegrotto_riaperturaIl 23 aprile alle 10 si inaugurano le attività primaverili nella storica Villa Draghi di Montegrotto, già riaperta al pubblico per un periodo lo scorso autunno dopo più di quarant’anni di chiusura.

La svolta che l’Associazione Villa Draghi ha impresso alla situazione di questa villa è importante per se stessa, ma anche per il significato più generale che essa assume con riferimento al critico periodo che sta attraversando tutta l’area del Parco dei Colli.

Villa Draghi era diventata ormai il simbolo di un disonorevole degrado che sembrava inarrestabile Leggi di più