DdL Lupi sulla gestione del territorio: un’altra occasione mancata

Maurizio_Lupi

Il nuovo disegno di legge presentato dal Ministro Lupi il 24 luglio 2014 si propone di sostituire la legge urbanistica del 1942, regolando l’azione dello Stato nelle materie di propria competenza e orientando l’azione di Regioni ed enti locali per le politiche territoriali concorrenti o a loro direttamente attribuite dal dettato costituzionale.

Il concetto di “governo del territorio” è senz’altro complesso ed investe molte discipline che oggi incidono sugli usi del suolo e sulle trasformazioni territoriali, come l’urbanistica, la pianificazione paesaggistica, la tutela dei beni storici e culturali, la salvaguardia idrogeologica, la protezione della natura e degli ecosistemi, la normativa antisismica, la tutela della salute, il benessere ed i diritti degli abitanti.

Leggi l’articolo completo QUI.

Leggi di più