Feed on
Posts
Comments

Tag Archive 'Consorzio di Bonifica'

Chi non l’avesse mai visitata organizzi per una passeggiata nell’Oasi Naturalistica di Ca’ di Mezzo.  È un luogo magico del comune di Codevigo che si trova nel tratto finale del Bacchigione. Dopo Codevigo o Correzzola si trovano le indicazioni stradali collocate dal Consorzio di Bonifica Adige Euganeo. L’area, che si estende per trenta ettari, è stata ricostruita su […]

Read Full Post »

Il 10 settembre scorso, grazie al Consorzio di Bonifica Bacchiglione, è stata inaugurata una mostra fotografica itinerante, dal significativo titolo “La lezione del ’66”. Si sposterà tra ventidue comuni di Padova e Venezia, per ricordare il cinquantesimo anniversario della grande alluvione del novembre 1966: l’inondazione, oggi celebre per gli “Angeli del fango”, giovani ragazzi che […]

Read Full Post »

Con la primavera si apre la stagione delle biciclettate, iniziative popolari che hanno il pregio di unire il piacere dello stare insieme all’aperto con la riscoperta del nostro territorio e l’importanza di far sentire le voci di tanti cittadini su temi quali il paesaggio, la bellezza, la tutela dell’ambiente, la sicurezza idrologica, i beni comuni. In questa […]

Read Full Post »

Domenica 7 febbraio presso l’oasi di Ca’ di Mezzo a Codevigo (area umida di fitodepurazione di quasi 30 ettari), per celebrare la “Giornata Mondiale delle Zone Umide”, si svolgeranno alcune attività proposte dal circolo Legambiente e Centro di Educazione Ambientale della Saccisica di Piove di Sacco, che ha in gestione il sito realizzato nel 2000 […]

Read Full Post »

Domenica 14 dicembre tutti siamo chiamati al voto per ri-eleggere i nostri rappresentanti nel Consorzio di Bonifica Bacchiglione: i 20 membri dell’assemblea. Noi voteremo Franco Zecchinato. Non è una elezione riservata ai soli agricoltori od imprenditori, come molti pensano, ma possono esprimere il loro voto tutti i cittadini cui è intestata la tassa del Consorzio […]

Read Full Post »

A Vigonovo verrà realizzata una centrale idroelettrica sul fiume Brenta. La notizia dovrebbe riempirci di gioia perché finalmente si produrrà energia pulita e rinnovabile, con beneficio per tutti. La verità amara purtroppo è che a beneficiarne e a trarne guadagno sarà un manipolo di persone….

Read Full Post »