Feed on
Posts
Comments

Tag Archive 'cementificio'

È passato un anno da quando il Comitato popolare Lasciateci respirare ha denunciato la forte presenza di diossine e altri inquinanti nel grasso animale di un pollo ruspante prelevato alle pendici del Montericco. Ad ottobre però la provincia di Padova ha deciso di non procedere con il riesame dell’Autorizzazione integrata ambientale (AIA) concedendo di fatto al cementificio di […]

Read Full Post »

Migliaia di persone lo scorso 11 maggio hanno raccolto l’invito del Movimento civico Cambiamo aria, portando per le strade di Monselice fiaccole e striscioni, cartelli e slogan con i quali chiedevano a gran voce di chiudere la fonte del grave inquinamento registrato nell’area del Monte Ricco. PCB, diossine, benzene, IPA e altre sostanze tossiche e cancerogene […]

Read Full Post »

Nelle zone di ricaduta dei fumi della cementeria di Monselice si è rilevata la presenza di diossine, furani – 21,1 volte rispetto alle zone non esposte –  prodotti clorulati e idrocarburi policiclici aromatici: tutte sostanze cancerogene o che interferiscono con il sistema ormonale. Sono prodotte dal cementificio, che le spande da decenni nell’aria che respiriamo […]

Read Full Post »

Le analisi intorno ad impianti d’incenerimento e cementifici che utilizzano rifiuti come combustibile o come sostitutivo alle materie prime dicono che sulle uova e sui grassi animali si riscontrano presenze (spesso rilevanti) di diossine, furani, PCB (policlorobifenili) e altre sostanze cancerogene. In Italia, analoghi risultati li ritroviamo a Fanna (Pn), a Parma, a Montale (Pt), […]

Read Full Post »

ATTENZIONE: per leggere l’articolo di questa settimana “Un anno di mappatura partecipata: i primi risultati del progetto Piste RiCiclabili” CLICCA QUI ********* La strategia attuata dai cementieri e dai loro protettori politici, che miravano a snaturare i principi cardine del Piano Ambientale, è fallita. Il 29 agosto 2017 infatti è stata pubblicata la sentenza 809/2017 con la […]

Read Full Post »

“Ricostruzione del paesaggio euganeo per la valorizzazione del territorio e la creazione di nuove forme di occupazione” è il titolo dell’incontro tenutosi lo scorso febbraio a Monselice. In particolare si è voluto analizzare il territorio che va dalla Rocca fino all’attuale stabilimento dismesso da Italcementi.

Read Full Post »

Il costante passaggio di camion, appartenenti alla società del Gruppo Zillo, sotto le mura del Castello di Este, è una questione che tocca molto da vicino la salute e il riposo della cittadinanza che soggiorna, lavora e vive nell’area più centrale e storica della città. In attesa di conoscere gli sviluppi del processo di messa […]

Read Full Post »

Ci stanno rompendo i polmoni!

I dati dell’Agenzia europea dell’ambiente (Aea) mostrano che tra i paesi UE, l’Italia è quello che registra più morti premature a causa dell’inquinamento atmosferico e l’area più colpita è proprio la Pianura Padana. Tra i maggiori responsabili, oltre e a particolato e ozono, ci sono gli ossidi di azoto (NOx) creati durante i processi di […]

Read Full Post »

Sabato 24 ottobre il Consiglio Comunale di Este ha discusso la petizione popolare presentata il 7 luglio scorso dal circolo di Legambiente contro il protocollo d’intesa tra il Comune e l’impresa Cementizillo, che permette il passaggio dei camion per il Centro Storico. Purtroppo è stata una discussione senza pubblico (anche per la mancanza dei sottoscrittori) […]

Read Full Post »