Spetta a noi, non ai divieti, sconfiggere il coronavirus

mondo Roma

Ci siamo: è iniziata l’era della natura ammalata. Appena un paio di anni fa ancora non volevamo credere a una scienza che ci pareva fantascienza quando indicava che presto il clima alterato avrebbe colpito i nostri raccolti, sradicato foreste, o devastato un porto in Liguria, e altrove avviato conflitti e migrazioni. Leggi di più

FFF Padova: “Di nuovo in piazza per non adattarci alla crisi climatica”

Alla vigilia della COP25 in Spagna, il 29 novembre si terrà il quarto sciopero globale per il clima. 

Per comprenderne obiettivi e prospettive Ecopolis ha intervistato due attivisti del Fridays for Future di Padova, Matteo (26 anni, studente di ingegneria aerospaziale) e Stella (16 anni, studentessa del Liceo Tito Livio). 

Queste sono le loro risposte.
Leggi di più

XI Congresso nazionale di Legambiente, è il tempo del coraggio

Il nostro Paese è ogni giorno disorientato da messaggi distorti su presunte emergenze, agitate ad arte, che fanno perdere di vista i problemi reali da risolvere.

Ma all’atteggiamento di paura che sembra emergere nel dibattito pubblico fa da contraltare una moltitudine di cittadini che, spesso in silenzio, ogni giorno lavora per il bene comune. Leggi di più

PadovaO2, sabato tutti ad Altichiero per la prima piantumazione del progetto!

Il progetto di riforestazione urbana si chiama PadovaO2 ed è stato lanciato a febbraio grazie alla collaborazione tra il Comune di Padova – Settore Verde, Parchi e Agricoltura Urbana e Etifor, spin-off dell’Università di Padova.

Con questa iniziativa, a cui abbiamo aderito come Legambiente Padova, Padova ha deciso di investire sui boschi cittadini, prevedendo la nascita di un polmone verde di 10000 alberi in 8 aree della città. Leggi di più

Cambiamenti climatici e tutela dell’ambiente, è il tempo del coraggio!

Mai come negli ultimi mesi, la questione climatica è emersa come il tema del secolo, tanto sui media quanto nel dibattito pubblico e politico globale. Merito della spinta dei movimenti giovanili come i Fridays for Future che hanno raccolto un lavoro decennale portato avanti dalle organizzazioni ambientaliste. Leggi di più

Villa Draghi racconta l’ecologia con gli ambientalisti dell’anno

In attesa che venga proclamato il vincitore dell’edizione 2019 del Premio Ambientalista dell’anno, domenica 20 ottobre a Villa Draghi di Montegrotto Terme il circolo di Legambiente Selvazzano “I Ponti e la Selva” organizza con il vincitore e due finalisti dell’edizione del 2018 tre incontri rivolti a persone di tutte le età (compresi i bambini dai 5 anni). Leggi di più

Cambiamo il cambiamento climatico, al via la campagna di Legambiente

È stato l’uomo a cambiare il clima, quindi prima che sia troppo tardi può ricambiarlo.

Nasce da questa considerazione la nuova sfida di Legambiente che rafforza il proprio impegno per combattere la crisi climatica con la nuova campagna #ChangeClimateChange (qui il video promozionale) Leggi di più

Le auto stanno distruggendo le nostre città: è il carmageddon!

Pubblichiamo la nostra traduzione di ampi stralci di un editoriale uscito recentemente sul quotidiano britannico The Guardian.

L’intervento è prezioso, perché ci fa riflettere sui costi sociali ed ambientali di una mobilità privata di massa, a partire dall’occupazione di uno spazio comune di cui non ci rendiamo più conto. Leggi di più

Transizione energetica e contrasto ai cambiamenti climatici in atto

Mai come negli ultimi mesi, la questione climatica è emersa come il tema del secolo, tanto sui media quanto nel dibattito pubblico e politico di tutto il mondo.

Merito della spinta dei movimenti giovanili come i Fridays for future (ne abbiamo parlato qui) che hanno raccolto un lavoro decennale portato avanti dalle organizzazioni ambientaliste. Leggi di più

Clima e buone pratiche, sono venete quattro bandiere verdi di Legambiente

Dopo il Piemonte, il Veneto è la seconda regione alpina per numero di bandiere verdi assegnate da Legambiente alle buone pratiche locali in difesa dell’ambiente e contro l’emergenza climatica.

Per tutelare la fragilità delle zone montani causata dai cambiamenti climatici in atto è necessario, secondo l’associazione ambientalista, mettere in campo azioni innovative di difesa del territorio, replicando le esperienze virtuose che vanno in questa direzione. Leggi di più

“La nostra casa è in fiamme!”: Padova ha dichiarato l’emergenza climatica

Sotto la pressione dei nuovi movimenti ambientalisti, Padova ha deciso di “dire la verità”.

Lo scorso 10 giugno il Consiglio comunale ha approvato lo stato di emergenza climatica, votando all’unanimità la mozione presentata dall’esponente della maggioranza Roberto Marinello.

Leggi di più

Emergenza climatica e stili di vita, la moda inizia a fare la propria parte

Per fermare l’emergenza climatica dobbiamo convertire in senso sostenibile tutto il nostro sistema produttivo: a dirlo è l’IPCC nel suo ultimo rapporto sul cambiamento climatico (ne abbiamo parlato qui). Oggi l’industria tessile è seconda in termini di emissioni prodotta solo ai produttori di fonti fossili.

Qualcosa però si muove, recentemente è nato il progetto Slow+fashion+design, con l’obiettivo di fare la differenza in un settore “sotto i riflettori” di cui troppo spesso si dimentica l’enorme impatto sociale e ambientale. Leggi di più

Crisi climatica, abbiamo bisogno di città resilienti agli eventi meteorologici estremi

L’aumento dei fenomeni meteorologici estremi ci intima di ripensare le nostre città per adattarle ai cambiamenti climatici in atto: a ricordarlo è proprio la recente dichiarazione di emergenza climatica della nostra città (ne abbiamo parlato qui).

Riprendiamo l’articolo di valori.it che racconta le buone pratiche innovative Parigi, Los Angeles e Amburgo, facilmente replicabili in altre realtà locali. Leggi di più

Andare in bici a lavoro è una corsa ad ostacoli, servono politiche strutturali

È quasi un mese che ho finalmente ricominciato ad andare al lavoro in bicicletta, anche grazie all’allungamento delle giornate e alla mia nuova due ruote, oggi perfettamente ristrutturata.

Pedalo ogni giorno circa oltre 25 km tra andata e ritorno, in un tragitto tra il quartiere Savonarola alla zona industriale di Teolo che richiede in genere 35 minuti, cioè solo 10 minuti in più di quanto impiegherei per andare al lavoro in automobile. Leggi di più

Cambiamo la città, un albero (adottato) per volta con WowNature

Migliorano la qualità dell’aria e il benessere di chi vive in città, ma possono essere anche preziosi alleati nella lotta ai cambiamenti climatici: gli alberi aiutano a ridurre l’inquinamento atmosferico e a contenere le temperature estive, oltre a diventare rifugio per decine di specie animali.

Anche Padova ha deciso di investire sui boschi cittadini, con un progetto di riforestazione urbana che prevede la nascita di un polmone verde di 10.000 alberi – quanto 12 campi da calcio – in otto aree della città. Leggi di più

Beira devastata dai cambiamenti climatici, l’impegno di Legambiente

Venerdì 15 marzo, mentre partecipavamo a Padova allo Sciopero globale indetto dai Fridays for Future, sui nostri cellulari sono apparse le prime immagini della devastazione di Beira, in Monzambico, causata dal ciclone Idai il giorno precedente.

Il 25 aprile, poi, un’altra zona più a nord del paese è stata colpita da un secondo ciclone, Kenneth, di intensità pari 4 a 5. Leggi di più