AcegasApsAmga: nuove tariffe acqua, attenzione ai metri cubi

Hands Water Tap Washing Dishes Sink ForkSta arrivando una lettera da parte di AcegasApsAmga con la quale l’utente viene invitato a comunicare il numero di componenti del nucleo familiare, ai fini del calcolo della nuova tariffa pro capite, per il solo consumo di acqua. Tale calcolo è da intendersi retroattivo al 01/01/2018.

Attualmente la tariffa del solo consumo di acqua viene calcolata per una famiglia media di tre componenti. La fornitura di acqua a tariffa agevolata di cui ogni componente ha diritto è Leggi di più

L’Acqua Bene Comune al cineciclo di Limena, per fare il punto sul referendum del 2011

Custodi-dellAcqua-Legambiente-LimenaIl film-documentario “I custodi dell’acqua”, del regista friulano Giulio Squarci, al cineciclo di Limena lunedì 10 aprile, è un’occasione per parlare ancora una volta di beni comuni e fare il punto sull’attuale grado di applicazione dell’attestata volontà popolare a ben 6 anni dall’ampia vittoria referendaria.

Continua anche la campagna obbedienza civilelanciata in tutta Italia dal Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua. La campagna consiste nel pagare le bollette successive al 21 luglio 2011 applicando una riduzione pari alla componente tariffaria “remunerazione del capitale” (cioè di profitto) eliminata dai referendum. Leggi di più

L’acqua è di tutti, non togliamola ai più deboli. Proposta di delibera consiliare

Manifestazione acqua bene comuneÈ in corso la raccolta di firme a sostegno della proposta di deliberazione di iniziativa popolare sull’acqua.

E’ del Comitato provinciale “2SI Acqua Bene Comune” di Padova che la intende presentare al consiglio comunale, chiedendo al sindaco e ai consiglieri di esprimersi su alcune modifiche alla Carta del Servizio Idrico Integrato di Acegas APS,  il documento che definisce modalità di erogazione del servizio idrico, nonché  regole di relazione tra utenti e gestore. Leggi di più

Acqua: non morosi ma autoriduttori

il-mio-voto-va-rispettato-350x350Eravamo una quindicina di persone lunedì 8 giugno sotto la sede di AcegasApsAmga con i nostri striscioni e bandiere ad aspettare i giornalisti della stampa locale.

Evidentemente Hera non è abituata ad essere contestata e ha molto da nascondere, perciò non vuole “pubblicità negativa”.

Infatti due funzionari di AcegasApsAmga hanno posto come condizione per cominciare la riunione di togliere il presidio e che la composizione della delegazione sia di due persone. Leggi di più

L’acqua è dei cittadini, non del Sindaco

acqua bene comuneCi sono vicende su cui vale la pena di dire “l’avevamo detto”. E’ il caso di quanto sta succedendo attorno alla composizione azionaria della Multiutility Hera.

In questi giorni i Comuni, i cosiddetti “azionisti pubblici”, di Hera, che gestisce i servizi idrici e dei rifiuti (oltre ad altri) nella nostra città, sono intenzionati a ridurre la quota di partecipazione pubblica dal 51% al 38%.

Cosa vuol dire al di là dei tecnicismi formali? Che la gestione di acqua e rifiuti, servizi fondamentali, saranno ancora di più in balia di interessi privati e finanziari. Leggi di più

Vendita quote HERA: fa acqua da tutte le parti

E’ democraziadi dicembre la notizia che il Sindaco Bitonci vuole vendere la parte delle azioni Acegas ApsAmga gruppo Hera non sottoposte al vincolo stabilito dal “patto di sindacato” con l’intento “di recuperare circa 26 milioni di euro da spendere per l’attuazione degli indirizzi generali di governo” dandone una motivazione “economica e non politica, utile a non incorrere in mutui e spese passive”.

Il proposito si pone in perfetta continuità con l’ex giunta Zanonato e con l’attuale Governo Renzi: vendere le quote delle partecipate per fare cassa tenendo fuori dal patto di stabilità gli importi recuperati. Leggi di più

Orario cadenzato, dopo un anno nessuna novità

treno-affollato_3_originalÈ passato ormai un anno dall’introduzione del cosiddetto orario cadenzato. Un anno durante il quale non sono certo mancati i solleciti e le richieste da parte delle Amministrazioni locali e dei comitati dei pendolari per risolvere i numerosi disagi che questo cambio di programma ha causato. Leggi di più

APS-ACEGAS rimborsa i padovani per mancato servizio

2si acquaArrivano i rimborsi di APS, frutto di più di un anno di volantinaggi, assemblee pubbliche, presidi etc., del Comitato Si per l’Acqua Bene Comune di Padova. Stiamo parlando dei risultati ottenuti in merito alla “truffa della mancata depurazione delle acque reflue”, nocciolo della conferenza stampa tenuta sabato 25 ottobre […]. Tra bandiere e banchetto, faceva bella mostra di sé un coloratissimo assegno formato “papiro”. Leggi di più

Bollette acqua e rimborsi: un silenzio assordante

acque reflueNel Comune di Padova oltre 4.800 utenze divise in 130 vie stanno pagando da anni il canone di depurazione delle acque reflue, pur non usufruendo del servizio. Come è possibile?

La Corte Costituzionale con sentenza n. 335 del 2008 (G.U. del 15/10/2008), dichiara che la tariffa del servizio idrico integrato, compresa la depurazione, ha natura di corrispettivo di prestazioni contrattuali e non di tributo, come lo era prima con la legge Galli. Leggi di più