Candidatevi per il Servizio Civile in Legambiente: progetti a Padova e in Veneto

servizio civile_legambiente padovaAnche quest’anno Legambiente aderisce al bando del Servizio Civile Nazionale.

Nella nostra regione più di una possibilità per un’esperienza di volontariato tra il locale e il globale: due i progetti a tema sostenibilità ambientale a cui fare domanda per prendere servizio nelle città di Padova, Rovigo e Vicenza.

C’è tempo fino al 26 giugno per presentare la propria candidatura.

Come ha origine questa forma istituzionale di cittadinanza attiva? Leggi di più

Tutti in sella: biciclettata per l’ambiente e una città accogliente sabato 27 maggio!

Biciclettata_27maggioProsegue PortaBici (ne abbiamo parlato qui), progetto con l’obiettivo di organizzare attività per stimolare la reciproca conoscenza e la cooperazione tra situazioni di marginalità e il resto della comunità.

Tramite i fondi dell’8 per mille della Tavola Valdese, la bicicletta, mezzo di trasporto ecologico ed economico per eccellenza, sta diventando veicolo di integrazione sociale e di condivisione di buone pratiche eco-sostenibili.

Leggi di più

Fare educazione ambientale con i profughi: un contributo all’integrazione

profughi_formazione1Insegnare a differenziare i rifiuti e a leggere le bollette per favorire l’integrazione dei migranti: con questo intento Legambiente Padova ha aderito ad uno dei progetto di accoglienza diffusa.

E’ un piccolo esempio concreto che mostra come la riflessione e la pratica della sostenibilità ambientale riesca a favorire l’inclusione.

La collaborazione di Legambiente nasce dall’appello lanciato a tutto l’associazionismo padovano da Città So.la.re, capofila tra le cooperative coinvolte, a livello regionale, nel Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati (SPRAR) Leggi di più

Porta-Bici al via: due ruote per unire eco-sostenibilità ed integrazione

LogoPortaBiciPortaBici nasce dall’idea che la bicicletta può essere veicolo per la socializzazione, l’inclusione e la condivisione di buone pratiche: un mezzo di trasporto ecologico ed economico che può aiutare a superare diffidenze e senso di impotenza generati da una società che cambia e attorno a cui costruire momenti di socialità e aggregazione capaci di oltrepassare le divisioni e costruire comunità.

Il progetto, promosso da Legambiente Padova con il sostegno dei fondi 8 per mille della Tavola Valdese Leggi di più

A.A.A. giovani creativi cercasi. Bando su ambiente, bellezza, futuro

Logo progettoSta partendo EcoArt Service – progetto di Legambiente sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo nell’ambito del bando Culturalmente 2016.

L’obiettivo è la costruzione di un service artistico con finalità ambientali per sostenere realtà impegnate in esperienze di rigenerazione urbana e di promozione del paesaggio. Leggi di più

Etica e ambiente: immaginare la città che tutti possono abitare

dialoghi_città_civiltà_okohaus archeNegli ultimi decenni le città del mondo sono molto cresciute, in termini materiali e demografici, ma non sono sostanzialmente cambiate nella struttura giuridica, sociale e infrastrutturale.

Spesso, continuiamo a immaginare il futuro ancora come una replica del passato. In realtà, il nuovo o, se si preferisce, l’inedito del domani è frutto e risultato di sogni, di progetti, di scelte e, persino, di virtù di donne e uomini coraggiosi e generosi, che hanno saputo “osare” prima di tutto nutrendo di pensieri e di obiettivi esigenti il proprio agire, sia nella vita professionale sia in quella personale e sociale. Leggi di più

Mettere al centro ambiente, innovazione e partecipazione: 16 associazioni scrivono a chi si candida a Sindaco

città ecologicaIn merito alle elezioni del futuro Sindaco di Padova le associazioni e comitati firmatarie condividono le seguenti preoccupazioni e proposte:

Le città europee emergenti sono quelle che oggi sanno affrontare insieme la crisi economica, sociale ed ambientale avviando coraggiosi programmi di rigenerazione urbana, incrementando il sistema del verde e promuovendo l’agricoltura urbana, rinaturalizzando i corsi d’acqua, potenziando i trasporti pubblici, creando nuove economie connesse all’ecologia e al territorio, valorizzando le reti delle relazioni sociali e dando vita ad una comunità inclusiva ma aperta all’innovazione e alla creatività. Leggi di più

Dopo quasi mezzo secolo riapre Villa Draghi a Montegrotto

Villa DraghiIl  complesso di villa Draghi di Montegrotto riapre al pubblico.

Dopo quarantaquattro anni di abbandono è di nuovo possibile visitare questo affascinante luogo che riunisce inscindibilmente la villa, il rustico e il parco, di grande interesse storico-artistico e naturalistico.

Un luogo, parte della memoria collettiva locale, che finalmente torna a essere un punto di riferimento per il turismo dell’area termale all’interno del Parco Colli Euganei. Leggi di più

Tra promesse e realtà. Bitonci in 2 anni dimentica l’ambiente

Bitonci_promesse_stop_consumo_suoloQuando nel 2014 Massimo Bitonci venne eletto Sindaco a tutti fu chiaro che la sua carta vincente fu quella della questione sicurezza.

Eppure questo, non può essere sufficiente a spiegare il largo vantaggio con cui l’attuale Sindaco riusci a battere al ballottaggio Ivo Rossi. Al di là degli errori commessi dal centrosinistra, Bitonci è riuscito a recuperare voti anche su temi non propriamente a lui affini. Leggi di più

Iperborea: una casa editrice non convenzionale

iperborea_incontro_formadelibroPer gli ambientalisti la Scandinavia e i Paesi nordici in genere, sono da sempre considerati un modello di sostenibilità al quale ispirarsi, conoscere e provare ad imitare.

Basti pensare agli Eco Quartieri, sorti negli ultimi 10 anni, come il Bo01 City of Tomorrow a Malmoe, l’Hammarby Sjöstad a Stoccolma oppure l’Eco-Viikki di Helsinki.

Oppure: i notevoli investimenti sulla ciclabilità della Danimarca Leggi di più