Biodiversità urbana: scatta la tua foto e partecipa alla City Nature Challenge

fotografiaQuest’anno Padova ha deciso di aderire all’iniziativa City Nature Challenge, promossa dal Museo di Storia Naturale di Los Angeles e dall’Accademia delle Scienze della California nell’ambito della #CitizenScience.

Si tratta di una competizione che si svolgerà tra il 27 e 30 Aprile 2018 in oltre 65 città sparse per il mondo.

L’obiettivo sarà quello di scattare quante più foto possibili a piante, funghi e animali che vivono nelle aree urbane e inviarle attraverso l’app di iNaturalist.

Leggi di più

Confermato vincolo per il Catajo, storico provvedimento a tutela del territorio

19_aprileLa Soprintendenza regionale ha approvato in via definitiva il vincolo sull’area del Catajo.

Un provvedimento coraggioso e opportuno che mette in salvo un lembo di territorio delicatissimo dal punto di vista ambientale e paesaggistico dalla cementificazione, cui degli speculatori e la stessa Amministrazione di Due Carrare sembravano averlo condannato.

Leggi di più

Piazza Caduti si trasforma ancora… trasformiamola insieme

piazza_cadutiAvviata nei giorni scorsi la distribuzione dei questionari per la raccolta di indicazioni sul secondo stralcio dei lavori per la riqualificazione di Piazza Caduti della Resistenza.

L’iniziativa ha l’obiettivo di affinare il progetto complessivo, predisposto dagli uffici tecnici comunali, in base di quanto emerso dal percorso partecipato svolto nel 2012/13 e ora aggiornato con alcune modifiche pensate alla luce di questi primi anni di nuovo utilizzo della piazza. Leggi di più

Custodi per natura: la cura del territorio è giovane (e a fumetti)

custodi per natura_fotoLa nuova pubblicazione Custodi per natura. Cronache dal delta del Po è curata e illustrata da Giacomo Taddeo Traini e pubblicata da BeccoGiallo.

Racconta con taglio agile e avvincente un progetto di Legambiente Veneto che intende proporre agli abitanti di un territorio di sperimentare un nuovo modo di vivere, di gestire e di valorizzare l’ambiente come risorsa, a partire dal coinvolgimento personale. Leggi di più

Porta Liviana : vicende di una porta senza mura nella cinta padovana

Porta Pontecorvo foto storicaForse sono solo erbacce, ma non per l’Associazione Anima Critica, che prontamente segnala alla stampa e al Comune lo stato di un’area attorno a una delle porte della cerchia muraria cittadina. 

La segnalazione, prontamente presa in carico dall’ufficio competente, è l’occasione per parlare di cittadini responsabili in azione, capaci di riappropriarsi della loro città e del relativo patrimonio storico-monumentale. Un’occasione, anche, per parlare delle mura cinquecentesche e di uno dei loro punti di accesso, alla fine di via San Francesco: è la Porta Liviana, che molti padovani, probabilmente, conosceranno come Porta Pontecorvo. Leggi di più

L’Olmo in Consiglio comunale: discussione con la Giunta ancora aperta?

olmo3Giovedì 25 gennaio la petizione per il recupero dell’area Olmo, sottoscritta da 280 cittadini di Este, un terzo dei quali residenti quartiere Salute, è approdata in Consiglio Comunale. (leggi il testo della petizione).

Dopo la lettura della petizione e della delibera di Giunta, la Sindaca ha letto pedissequamente l’istruttoria predisposta dal Dirigente del LLPP (imprecisioni e omissioni comprese), concludendo che “la petizione era respinta”. Ma la partita non era ancora chiusa… Leggi di più

Riforma del III settore. Cosa cambierà e come sarà accolta a Padova? Il report del CSV

festa volontariato padovaAnche quest’anno, in occasione della giornata mondiale del volontariato, proviamo ad interrogarci e scoprire quell’interessante e prezioso fenomeno dell’associazionismo solidale e civico, che nella nostra Provincia è da sempre rilevante e incontra il favore e l’interesse di migliaia di persone. Lo facciamo sabato 2 dicembre, con la presentazione del II report provinciale.

Il 2017 è stato un anno particolarmente impegnativo per tutto il terzo settore. A seguito dell’approvazione della legge delega sul terzo settore tutto il nostro mondo si sta interrogando cercando di capire Leggi di più

Cosepbio: quando i “Sognatori Competenti” realizzano l’agricoltura biologica e sociale

cosepbio_padovaCosepbio è un progetto di agricoltura biologica e sociale della cooperativa sociale Cosep di Padova: nato nel 2002, ha una lunga esperienza alle spalle, ma ultimamente si sta innovando giorno dopo giorno, intrecciando ancor più agricoltura biologica, inclusione sociale e comunità locale.

Una storia germogliata dalla fiducia di Daniele e Francesco, rispettivamente presidente e vicepresidente della cooperativa, che hanno lasciato lo sviluppo del progetto a Paolo e Carlotta: due giovani “Sognatori Competenti”. 

L’attività agricola, certificata biologica, si svolge a Casalserugo Leggi di più

“Prendersi cura” tra professione, volontari e comunità: corso di formazione per caregivers

caregiver di comunitàPadova, Camposampiero, Cittadella e Monselice dal 7 novembre potranno favorire gratuitamente di un nuovo corso di formazione orientato alla preparazione di nuovi caregiver di comunità.

Si tratta di un’iniziativa promossa dal Centro Servizi Volontariato di Padova, che mira a formare nuovi profili in grado di ricoprire il ruolo di “guida informale della comunità” a partire dall’inserimento in essa ed alla sua partecipazione.

Il corso si compone di sei incontri con l’obiettivo di maturare il proprio profilo di mediatore tra i professionisti e la collettività, a partire da competenze fornite dai tecnici del settore e le reali necessità e sollecitazioni di singoli e gruppi familiari. Leggi di più

L’alternanza scuola-lavoro green di Legambiente

scuola_campi volontariato_legambienteIl 6 ottobre si è tenuto a Treviso il Convegno “Alternare e coniugare”, organizzato dal Forum Veneto delle Associazioni professionali della Scuola, di cui è parte attiva Legambiente.

Fra i relatori Vanessa Pallucchi, Presidente Nazionale di Legambiente Scuola e Formazione, che ha sottolineato come l’Alternanza Scuola Lavoro (ASL) possa rappresentare un momento di interazione fra la scuola ed il territorio per la formazione delle giovani generazioni.

Tra le opportunità di crescita umana e sociale viene evidenziato il ruolo che potrebbe svolgere Legambiente. Leggi di più