Feed on
Posts
Comments

>>>Giovedì  18 Dicembre

“C’è speranza per Haiti?” presentazione libro – Ci sono storie che danno speranza e la storia di Dadoue Printemps, una donna haitiana che sognava il cambiamento e lo sognava soprattutto per gli ultimi del suo paese, i contadini e le contadine senza terra, è una di queste. La Rete Radié Resch e l’Associazione per la Pace vi invitano alla presentazione del libro di Marianita De Ambrogio “Dadoue Printemps. In cammino verso il cambiamento” (Imprimenda, 2014). Ne parlano con l’autrice: Gianni Rocco dell’Associazione per la Pace e Giuliana Ortolan delle Donne in Nero – Luogo: presso i Comboniani (via Giovanni da Verdara 139, Padova) alle ore 20.30

 Il natale ad Alkekengi – ALKEKENGI è uno spazio interamente dedicato ai genitori ed ai loro bambini. Un luogo accogliente dove poter stare, sentire e sentirsi, sperimentarsi nella relazione con l’Altro utilizzando diversi canali espressivi. Yoga mamme con bambini 3 – 6 anni  Un momento di relax e benessere da vivere con i propri figli. Per info 348 4953744 ,orario 16.30-17.30 – Luogo: via Dei Vivarini 13 Pontevigodarzere, Padova cell. 392 3413220 – Info: sito internet http://www.trecoseaigiovani.org/alkekengi – pagina facebook ALKEKENGI – spazio per bambini e genitori 

>>>Venerdì  19 Dicembre

Il coro di Izmir per il dialogo interreligioso – Il coro di Izmir è composto da 15 artisti, di origini turche e di fede musulmana. Si è costituito allo scopo di diffondere attraverso la musica un messaggio di dialogo e comprensione fra le tre grandi religioni monoteiste. La serata prevede una serie di canti tratti dalle tre tradizioni religiose (Ebraismo, Cristianesimo e Islam), accompagnati da strumenti tipici e classici: bandir (tamburo), lira, ney (flauto), oboe, piano, qanun, violino, violoncello. Info: Enzo Pace (vincenzo.pace@unipd.it), Don Roberto Ravazzolo (nevcrr@gmail.com) – Luogo: centro universitario di via Zabarella 82, Padova, alle ore 20:30

Manuale di Orticoltura Sinergica – Presentazione del nuovo libro di Federico Ceccato “Manuale di Orticoltura Sinergica”. Interverranno l’autore del libro e Filippo Zaccaria, Presidente della Biolca. Breve relazione e poi spazio alle domande. Nel corso della serata ci saranno degli intermezzi musicali a cura del gruppo “Incredible Machine” che eseguiranno, in acustico, propri brani. Il gruppo è composto da: Alessandro voce chitarra, Federico chitarra, Dario basso, Simone batteria. A conclusione della serata un piccolo buffet con prodotti bio. Luogo: Presso la sede Biolca a Battaglia Terme (PD) ore 20.30 – Partecipazione libera, ingresso gratuito. Obbligatorio un cenno di adesione a: 049 9101155 (Biolca) o 345 2758337 (Martina) o info@labiolca.it

Trash! Jashgawronsky Brothers Eventi a Padova – di Diego Carli ,con Brother Pavel, Brother Anthony , Brother Suren , Brother Richard – Si parla tanto di riciclo, raccolte differenziate e gestione rifiuti, gli Jashgawronsky Brothers lo fanno in musica: cercando di fare un po’ di pulizia, gli Jash producono un vero e proprio concerto eseguito con oggetti e strumenti ricostruiti o destinati a finire nella spazzatura. Tutto fa musica: dal corpo alle scope, dalle chitarrine pupazzi di gomma, dal bidone ai cestini, dalla carta igienica dal secco all’umido! Così i più grandi successi pop vengono eseguiti con una chitarra ricavata da un water, le melodiche suonate con pompe da materassini…Uno show dove l’invenzione diventa musica e l’essenza del clown moderno riporta ad una dimensione fantastica ciò che in realtà è uno scarto. Nulla si crea e nulla si distrugge; gli Jashgawronsky Brothers: una famiglia che ha fatto del rifiuto una ragione di vita! Luogo: Teatro Filarmonico Piazza Giacomo Matteotti, 5, Piove di Sacco

 >>> sabato 20 Dicembre

Sit-in contro ampliamento discarica di Sant’Urbano – Ancora 1 milione di metri cubi di rifiuti nella discarica di Sant’Urbano. Questo territorio ha già dato – chiediamo di procedere con il percorso “rifiutizero” evitando così inceneritori e discariche che, per gli affari di pochi, devastano l’ambiente e minano la salute di migliaia di persone. Alle ore 10.30 concentramento a Balduina – sit-in + conferenza stampa di fronte alla discarica Sant’Urbano. Questa discarica insiste su un’area caratterizzata dalla presenza di un fitta rete idrografica compresa tra il canale Garzone e il fiume Adige, che alimenta gli acquedotti delle provincie di Padova e Rovigo e dove persiste il rischio d’alluvioni. L’impianto a biogas da 3,5 MW utilizzato per produrre energia elettrica immette nell’aria fumi inquinanti e odori nauseabondi. Il rischio che il percolato scenda nelle falde è sempre presente, come dimostrano centinaia d’altre analoghe situazioni. Questo progetto di ampliamento non riguarda Sant’Urbano, ma tutto il territorio, visto che si tratta della “discarica tattica regionale”. Invitiamo tutti ad aderire e partecipare. I Comitati “Lasciateci Respirare” di Monselice (PD) e di Lendinara (RO).

Progettazione e risoluzione dei conflitti – La progettazione richiede tempo. Tempo per sviluppare le idee, tempo per pensare le azioni, tempo per costruire le collaborazioni, tempo per redigere un budget. Tempo che molto spesso le organizzazioni del terzo settore (associazioni, cooperative, ecc) fanno fatica a ritagliarsi per poi trovarsi a 10 giorni dalla scadenza del bando a correre dietro a firme, riunioni, telefonate. Il primo appuntamento, di questo percorso formativo proposto da Coop. EST, sarà dedicato alla risoluzione dei conflitti, il workshop approfondirà le teorie, i principi e alcuni strumenti per la gestione dei conflitti attraverso role play, attività individuali e di gruppo; interviene il dott. Fabio Olivieri. L’intero percorso formativo è gratuito. dalle 9,30;  Cell. 3404731898. luogo: Piazza Gasparotto, 7 a Padova – contatti: info@copiu.itcopiu.it/progettare-tempo-di-pace/

A.N.P.I. – Incontro di fine anno – Sarà l’occasione per uno scambio di opinioni sull’attuale situazione politica e sociale, raccontare le iniziative realizzate nel corso di quest’anno e raccogliere idee e proposte per quelle da portare avanti per il prossimo. Si darà inizio, inoltre, al tesseramento per il 2015, settantesimo anniversario della Liberazione. Al termine una bicchierata e gli auguri per le festività di Natale e Fine Anno. Un invito pertanto a tutti gli iscritti, famigliari e simpatizzanti a partecipare. Luogo: Sala Calvino della Biblioteca di Cadoneghe, via Pio X° alle ore 16.00

>>> domenica 21 Dicembre

Il Natale degli animali – La cooperativa sociale Tre cose ai giovani, in occasione delle prossime feste natalizie, organizza uno spettacolo di teatro per grandi e piccini. L’iniziativa è rivolta ai bambini a partire dai 2 anni; è prevista una merenda di accoglienza ed un laboratorio conclusivo. Cell. 3923413220, ore 16,00, luogo: via dei Vivarini, 13 a Pontevigodarzere (Pd) – contatti: alkekengi.ilmulino@gmail.comwww.trecoseaigiovani.org/alkekengi

>>> lunedì 22 Dicembre

Ristrutturazioni e Gruppo di acquisto solare (g.a.s.): La nuova energia è quella che ci fa risparmiare! Come riqualificare la propria casa? Quali interventi, quali costi e quali i tempi di rientro? Galliera Veneta presso il Municipio (via Roma 174) ore 20,45 si terrà un incontro con l’architetto Stefano Bassan ed un operatore dello Sportello Energia di Padova che illustrerà tutti questi aspetti e le opportunità del GRUPPO DI ACQUISTO SOLARE per fotovoltaico, termico, pompe di calore e climatizzatori ad alta efficienza. Per Informazioni sportello.energia.pd@gmail.com

>>> martedì 23 Dicembre

Camminata in Tavello sotto le stelle, anche il circolo Legambiente di Limena è tra le associazioni organizzatrici della suggestiva camminata notturna attraverso il sito naturalistico del Tavello (Zona di Protezione Speciale e Sito di Interesse Comunitario), tradizionale appuntamento prenatalizio della Polisportiva Limena. La partecipazione è gratuita e aperta a tutti: si camminerà lungo un percorso pianeggiante ad anello di circa un’ora con breve sosta per tè e vin brulè a metà strada. Legambiente Limena ha voluto caratterizzare la propria partecipazione mettendo a disposizione il cacao del commercio equo-solidale e il latte biologico a Km quasi zero per la cioccolata offerta ai partecipanti al termine della camminata. La manifestazione avrà anche un risvolto solidale: verranno raccolte offerte libere a sostegno del centro di ascolto vicariale della Caritas. L’appuntamento per tutti è alle 20,15 al piazzale del chiesa di Limena, scarica qui il volantino

Tombola di Natale – La Nuovi Spazi organizza al centro pomeridiano Umpa Lumpa di Selvazzano una Tombola di Natale. La Tombola coinvolgerà bambini e ragazzi dai 6 ai 13 anni. Come partecipare? Vieni all’Umpa Lumpa ogni lunedì e giovedì dalle 15.00 alle 17.00, fino al 18 dicembre, e portaci un gioco che non usi più, ma in buono stato! Riceverai 2 biglietti per partecipare: uno per te e uno per un tuo amico.  Ti aspettiamo poi  il 23 dicembre per la Tombola e per festeggiare insieme! Dalle 19 per festeggiare anche con i genitori, faremo una cena “porta e offri”! Noi siamo in Via Levico n. 1 a Selvazzano Dentro, dalle ore 17.00 – info: umpalumpa@nuovispazi.org; per info: Sara 380.2046278 – www.nuovispazi.org – www.facebook.com/coop.nuovispazi

>>> mercoledì 24 dicembre

Cena di solidarietà e dialogo – L’Associazione Incontro fra i popoli organizza, anche quest’anno, il tradizionale Cenone Natalizio di … solo minestrone e acqua di rubinetto. Un modo per condividere una serata in compagnia; per sentirsi solidali con chi nel mondo mangia poco per mancanza di cibo; per raccogliere fondi da destinare alle persone indigenti della nostra società. Alla cena parteciperanno anche alcune di queste persone che, spesso emarginate, potranno ritrovare attorno ad un tavolo un po’ di calore umano…almeno per una sera. La cena inizierà con una preghiera, una duplice preghiera recitata da due ospiti dell’associazione: il vescovo Antonio Menegazzo e l’imam Said Tourabi. Il dialogo è il primo mezzo per abbattere muri e barriere. Ore 19,30, Cell. 3358367012. luogo: Contrà Corte Tosoni, 99 a Cittadella – contatti: cultura@incontrofraipopoli.it

>>> sabato 27 dicembre

La stanza di Goffredo Parise “I Sillabari”, organizzato da Associazione Culturale “Euforia Costante” un reading di Carla Stella, con l’accompagnamento di due musicisti d’eccezione, Alessandro Fagiuoli e Riccardo Lucadello, sui testi d Goffredo Parise, ore 20.45 alla Sala Consiliare del Quartiere n. 4 – via Guasti 12/c

M’Illumino di Brenta – Fiaccolata di fine anno lungo un tratto del lungargine Brenta – Dopo aver denunciato più volte l’incuria e disinteresse verso il fiume Brenta che continua a versare nel degrado, nasce la proposta di fare una camminata di fine anno, intorno la zona segnalata (un percorso di alcune centinaia di metri intorno il lungargine) con le torce che possano “illuminare” il disinteresse Istituzionale nei confronti di un importante patrimonio comune come il fiume Brenta. Nel corso dell’incontro sarà organizzato un banchetto con la distribuzione di bevande calde. Un momento di condivisione e di forte significato simbolico per stare ancora una volta tutti assieme prima della fine dell’anno, per farci gli auguri e per riflettere sul da farsi per il 2015. Conclusione a lato del Ponte, antistante il campetto sportivo. Per info: Massimo Camporese – portavoce Anima Critica – cell.346.3317918 – Luogo:  Lungargine di Pontevigodarzere  ore 16.30-18

*****************

CORSI, SEMINARI E MOSTRE – iniziative prossime e future

“NESSUNO MI PIANGE A SOSTEGNO DELLE FAMIGLIE DEI DETENUTI – entro il 24 dicembre
Carceri più umane significa carceri che non annientino le famiglie.C’è tempo fino al 24 dicembre per sostenere la campagna di raccolta firme online per chiedere all’Europa di occuparsi anche delle famiglie dei detenuti. La raccolta firme è accompagnata dalle proiezioni del documentario Nessuno mi piange di Silvia Giosmin. Le firme raccolte affiancheranno la proposta di legge per liberalizzare le telefonate, come avviene in moltissimi Paesi al mondo, e per consentire i colloqui riservati. Una legge così, aiutando a salvare l’affetto delle famiglie delle persone detenute, produrrebbe “sicurezza sociale” e aiuterebbe il reinserimento dei detenuti nella società abbassando il rischio di recidiva. Per leggere e firmare la PETIZIONE

STREET/STRAIGHT INTO THE CAMERA” una mostra fotografica di Ferdinando Fasolo in via Zabarella 80 Padova, presentata dalla Libreria Zabarella. Questa mostra, recentemente esposta a Villa Bassi Rathgeb di Abano Terme, viene riproposta in forma ridotta alla Libreria Zabarella di Padova. La fotografia di strada raccoglie momenti di vita di tutti i giorni, a volte banali, irrilevanti, marginali. Ma se la si guarda con attenzione ci si accorge che in essa c’è molto di più: l’attimo è vissuto come imprevedibile e c’è l’interpretazione del nostro vivere quotidiano.

Una delle regole fondamentali della Street Photography è quella di non intervenire sulla scena che si sta fotografando e non farsi vedere dai soggetti fotografati; mescolarsi tra la gente, diventare “fantasmi” è un buon metodo per questo tipo di fotografia; non si ha nessun rapporto con il soggetto fotografato. Caccia e rubare sono due parole molto usate in fotografia, ma per Fasolo si trasformano in ricerca che finisce nel momento dello scatto, per poi ricercare la foto successiva. Apertura: dal 30 novembre 2014 al 11 gennaio 2015 nei seguenti orari: lunedì 14.30-19.30, martedì-sabato 10.00-13.00, 14.30-19.30. Per tutte le info: Infoline tel. 049.7389597; e-mail: info@mignon.it;Web site: www.mignon.it; Facebook https://www.facebook.com/profile.php?id=100004506019159&fref=ts

ASPETTANDO IL NATALE MERCATINO DELLA SOLIDARIETA’ – apertura sino al 21 dicembre dalle 10 alle 17.30
Anche quest’anno il Museo Veneto del Giocattolo apre le porte al territorio con la Mostra ‘L’Albero si fa solidarietà‘ in collaborazione con la Cooperativa AltraCittà e l’Associazione Selvazzano For Children presenti con le loro splendide creazioni negli spazi del laboratorio creativo del Museo che durante l’anno accoglie tanti bimbi delle scuole del territorio. Gli spazi verranno utilizzati per l’esposizione dei manufatti e per i laboratori creativi per i bambini alla domenica. Un mercatino di Natale all’insegna della solidarietà con prodotti artigianali belli da vedere e da regalare. Il ricavato andrà a favore delle attività di solidarietà delle associazioni coinvolte. Per l’occasione vi sarà anche uno spazio dedicato alla Mostra del libro, dedicato all’infanzia, di Kite Edizioni, libri magici con illustrazioni che ci porteranno a viaggiare nella fantasia.
Tel. 0498281705; luogo: Museo Veneto del giocattolo in via Toblino, 51 a Padova – contatti: sforchildren@alice.it

FONDO STRAORDINARIO DI SOLIDARIETA’ – entro il 31 dicembre 2014
Con il mese di dicembre si chiude l’edizione 2014 del Fondo straordinario di solidarietà della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo che da’ la possibilità alle associazioni di impiegare una o più persone, per un massimo di 250 ore cadauna, in attività varie: segreteria, contabilità, grafica, pulizie, manutenzione, con un minimo contributo a carico dell’associazione. Le associazioni interessate ad usufruire dell’iniziativa devono inoltrare la domanda entro il 31 dicembre compilando il form presente al link sotto indicato. Le persone interessate, per poter essere impiegate presso le associazioni, dovranno soddisfare i requisiti previsti. Il pagamento avverrà tramite voucher per un importo complessivo lordo di 2500 euro.
Tel. 0498234800; luogo: Padova e provincia – contatti: segreteria@fondazionecariparo.itlive.fondazionecariparo.com/mib/index.php

PADOVA: CORSO DI FUNDRAISING E COMUNICAZIONE
dal 23 gennaio 2015 – Il corso, proposto dal CSV di Padova in collaborazione con il Comune di Padova, è a livello introduttivo, ed è pensato per associazioni e organizzazioni non profit di piccole e medie dimensioni. Il primo incontro ha come tema: La progettazione sociale. Come trasformare un’idea in un buon progetto Il programma completo del corso è disponibile nella pagina web sotto indicata.
Tel. 0498686849, luogo: via Gradenigo, 10- Padova – contatti: ufficiostampa@csvpadova.orgwww.csvpadova.org/Corsi-attivi-CSV/corso-di-fundraising-e-comunicazione.html

Leave a Reply