Feed on
Posts
Comments

slotmachineDopo aver coinvolto oltre 40 città italiane e migliaia di cittadini, la campagna SlotMob arriva a Padova in occasione della sesta edizione del Festival della Cittadinanza promosso dal Comune di Padova e da Asa Società Cooperativa.

L’appuntamento è fissato per sabato 12 aprile a partire dalle ore 15:30 e coinvolgerà tre bar attorno a piazzetta Forzatè: Al Carmine-Edelweiss Caffè, Blu Bar e Bar Forzatè.

Nato nel luglio del 2013 da alcune Associazioni ed esponenti della Società, contrari a bere il caffè nei bar ospitanti le slot machine, il movimento SlotMob promuove iniziative a carattere sociale e culturale sul fenomeno del gioco d’azzardo andando a premiare gli esercenti che per scelta hanno detto “No” al gioco elettronico (puoi trovare maggiori informazioni QUI).

L’evento si svolgerà in contemporanea con altri  4 SlotMob: Viareggio, Cesenatico, Spoleto e Torino. In particolare, grazie ad un collegamento live streaming predisposto presso il bar Al Carmine, sarà possibile interagire con i partecipanti dello SlotMob di Torino e seguire in diretta dal capoluogo piemontese l’intervento del professor Leonardo Bechetti, docente di Economia Politica presso l’Università “Tor Vergata” di Roma e direttore del corso di specializzazione in European Economics and Business Law.

Oltre a bere un caffè o un aperitivo in compagnia sarà possibile prendere parte al torneo di biliardino organizzato dalla Federazione Italiana Calcio Balilla-Comitato Regionale Veneto.
La manifestazione proseguirà presso la sala Paladin di Palazzo Moroni dove a partire dalle ore 18:00 si aprirà il dialogo “Non t’Azzardare a chiamarlo Gioco” con i protagonisti della campagna SlotMob. Dopo i saluti delle autorità interverranno il Dr. Carlo Cefaloni, giornalista del quindicinale CittàNuova e referente della campagna SlotMob , il Dr. Alessandro Pigato ,direttore dei Servizi Sociali e della Funzione Territoriale ULSS 16 e il Dr. Toni Mira, caporedattore del quotidiano Avvenire, testata che ha aderito alla campagna SLOTMOB. Parteciperà anche un esercente locale testimoniando la sua scelta di non avere Slot nel suo locale.

Programma:

Ore 15:30 – inizio SLOTMOB pesso il bar Al Carmine-Edelweiss Cafè c/o piazzetta Forzatè con consumazione presso adiacente bar “no slot”

Ore 16:00 – presentazione SLOTMOB ai partecipanti e avvio giochi, torneo calcio balilla, musica

Ore 17:15 – Premiazione del Bar con assegnazione simbolo “SLOT FREE”, ideato da alcuni studenti delle scuole medie inferiori

Ore 17:30 – Animatori vestiti da carte da gioco e gratta e vinci inviteranno a partecipare al convegno che si terrà presso la sala Paladin di Palazzo Moroni

Ore 18:00 – “Non t’Azzardare a chiamarlo Gioco” in dialogo con i protagonisti di SLOTMOB

 

Gentile Giovanni, responsabile SlotMob Padova

Sonia Villatora, organizzatrice evento SlotMob 

Leave a Reply