Feed on
Posts
Comments

Succede in città

Puliamo il mondo… anche a Este e Limena. In più di vent’anni, ogni anno a settembre in 120 Paesi del Mondo si svolge l’iniziativa Puliamo il Mondo e quella italiana, con i suoi oltre 600.000 volontari, è la manifestazione più partecipata in assoluto. Vale la pena dunque di mantenere questo primato, partecipando anche quest’anno all’edizione promossa dal Circolo Legambiente di Este con la Padova TRE e il Comune di Este. Venerdì 27 settembre 2013, dalle ore 9 alle 12, saranno coinvolti gli alunni di tutte le classi della scuola dell’obbligo di Este con un programma che si svolgerà ai giardini del Castello di Este. Le classi aderenti saranno divise in due gruppi di lavoro, che si alterneranno nell’esecuzione del gioco “spazzini per un giorno” con gli educatori di Padova TRE, e nella ricerca di rifiuti abbandonati dentro e fuori le mura del castello. Alle scuole che al momento dell’iscrizione si sono impegnate a ripulire dalle erbe e a dissodare l’area destinata a orto presso la propria scuola sarà consegnato un congruo numero di piantine e di semi da mettere a dimora in questo periodo autunnale: sarà un segno di attenzione alla cura dell’ambiente e uno stimolo ad osservare i ritmi della natura. All’iniziativa si è iscritta a partecipare anche una classe della scuola elementare di Sant’Urbano. Chi volesse iscriversi può ancora farlo in questi giorni presso la Padova TRE (fax 0429/616990).

Anche il circolo di Limena organizza Puliamo il Mpndo. Lo fa sabato 28 settembre, impegnato dalle 9.30 alle 13.00 con tutte le classi prime della scuola media per una giornata di informazione – formazione sul tema dei rifiuti che si concluderà con il gioco a squadre “Mi rifiuto di produrre rifiuti!”: perchè se tutti imparassimo a riusare, ridurre, riciclare e compiere scelte accorte al momento degli acquisti non servirebbe organizzare Puliamo il Mondo! Per la buona riuscita del gioco abbiamo bisogno di una decina di volontari. Segnalaci la tua disponibilità per la mattina di sabato 28 rispondendo a questa mail, è anche un’iniziativa divertente!!

>>> martedì 24 Settembre

L’Ufficio Pace Diritti Umani Solidarietà, il Consiglio di Quartiere Centro, il Comune di Padova invitano alla presentazione della Mostra Fotografica Il conflitto negli sguardi. Frammenti di ‘pace’ in guerra con un’installazione audio-video di Franco Pagetti e del collettivo Cesuralab a cura di Tommaso Leonardi. Presso la Scuola della Carità in Via San Francesco n. 63 , ore 17   Tavola Rotonda Il ruolo delle organizzazioni internazionali nella gestione e prevenzione dei conflitti post-11 Settembre 2001. Intervengono: Marco Mascia, Universitą di Padova, direttore del Centro interdipartimentale di ricerca e servizi sui diritti della persona e dei popoli. Giuseppe Schiavone, membro fondatore ASGI (Associazione studi giuridici sull’immigrazione) e Presidente ICS (Consorzio italiano di solidarietą),Franco Pagetti, fotografo, che ha all’attivo servizi su Sud Sudan, Afghanistan, Kosovo, Timor Est, Kashmir, Palestina, Sierrra Leone, Siria, Iraq e Libia, pubblicati su riviste internazionali. Gabriele Micalizzi, fotografo del collettivo Cesuralab

>>> venerdì 27 Settembre

MANGIANDO S’IMPARA: IL BIOLOGICO E LA COOPERAZIONE INCONTRANO PADOVA. Un pomeriggio di incontri, degustazioni e trasmissione di saperi in Piazza dei Signori. Ore 17.30 TAVOLA ROTONDA c/c Sala “Ai Caduti di Nassirya”, P.zza Dei Signori (sotto l’orologio) – Padova. Modera Davide Sabbadin di Legambiente Padova. Paolo Steccanella (Aiab Veneto): il sistema produttivo biologico valorizza diritti, cultura locale e socialità: l’importanza di fare rete tra produttori Enrico Antonello (produttore biologico azienda BioGaia): l’agricoltura biologica e il suo ruolo educativo nel rapporto tra produttore e consumatore Marianna De Renoche (G.a.s. Biorekk): l’importanza di fare rete tra consumatori: il progetto Apprezziamolo. Patrick Grassi (Regista): il ruolo comunicativo dell’agricoltura biologica: informazione pubblicitaria o presa di coscienza? Proiezione Documentario “Biologico terra d’incontri” di P. Grassi Testimonianze dei produttori biologici Mauro Tognon e Severino Bozzolan, protagonisti del documentario Viviana Cocchi (Fratelli dell’Uomo Veneto): l’incontro tra una Ong e il mondo del Biologico per promuovere insieme stili di vita sostenibili, consumo critico e percorsi di cittadinanza attiva Prof.ssa Gui Angiola (Istituto Marchesi Fusinato): l’importanza delle testimonianze dei produttori e delle loro storie di vita nel percorso didattico scolastico Prof.ssa Manuela Sturlese (Scuola Media Don Minzoni): perché è importante aprire le porte della scuola all’agricoltura biologica. Possibili interventi di alcuni studenti del Marchesi Fusinato e del Don Minzoni.

Ore 19.30 DEGUSTAZIONE GUIDATA di prodotti biologici a cura di Aiab Veneto c/o Loggia della Gran Guardia, Piazza dei Signori, Padova. Creme, confetture e succhi dell’AZIENDA AGRICOLA CASTELMATTO. Pane e prodotti da forno del EL FORNO A LEGNA DI CERONI CLAUDIO & C. Farine e biscotti dell’azienda agricola Furlan Giovanna. Birra artigianale dell’AZIENDA AGRICOLA BIOLOGICA GAIA.Farro e verdure della COOPERATIVA EL TAMISO. Formaggi dell’AZIENDA LA CAPRERIA. Vino dell’AZIENDA AGRICOLA LA COSTIGLIOLA. Per informazioni: Fratelli dell’Uomo Onlus: veneto@fratellidelluomo.orgwww.fratellidelluomo.org. Guarda il volantino qui.

>>> sabato 28 settembre

la Grande Abbuffata! l’associazione La Vespa invita tutti a Battaglia Terme dietro Biblioteca – dalle 16.00 alle 21.00. Letture, musica, proiezioni… sosteniamo il digiuno di Don Albino Bizzotto contro il consumo del suolo e la cementificazione selvaggia. Infatti, sabato 28 SETTEMBRE (per la prima volta in tutto il Veneto), Associazioni, Comitati, Gruppi spontanei e Cittadini singoli parteciperanno alla “Staffetta del Digiuno”.

Noi ci siamo e sosteniamo attivamente l’iniziativa. SCARICA IL VOLANTINO PDF.

Fiera di Rubano. Dire.. fare… mangiare… Il 28 e il 29 settembre si svolgerà la Fiera di Rubano al Parco Etnografico. Programma del 28 Settembre: 9-12 Festa degli alberi, 15.30 Festa del bambino nato, 16 Incontro con gli amici di Camilla, 16,30-18 Carriola Raduno, 16.30 Contest A, 17.30 Esibizione sportiva inj acqua con cani, 18,30 AperiCena, 19,30 Dire..Fare..Baciare con gli autori.  Guarda il volantino qui. Programma del 29 Settembre: 9.30 Carp fishing, 10-18 Mercato Contadino, 10-18 esibizione di attività artigianali di una volta, nel pomeriggio: Aratura d’epoca, Cani in festa, esibizione musicale, Apericena, Concerto, Cena a buffet. Guarda il volantino per maggiori informazioni.

>>> domenica 29 settembre

Vecchi hardware per nuovi software. Riciclo 2.0. Centro sociale e culturale ‘Armistizio’. Piazza interna del centro commerciale Il Borgo. Vieni col tuo vecchio computer, fisso o portatile, la tua vecchia attrezzatura elettronica per barattare o donare al quartiere attrezzature riusabili.  Le attrezzature informatiche che non saranno scambiate resteranno al Quartiere 5 che intende dare nuova vita ad apparecchi da destinare alla realizzazione dei progetti del Consiglio di quartiere e dotare di lavagne multimediali i centri sociali del Quartiere. Partecipazione di: AcegasAps,  Faber Libertatis, centro studi l’Uomo e l’Ambiente, e Comune di Padova. Guarda il volantino qui.

*****************************************

CORSI, SEMINARI E MOSTRE – iniziative prossime e future.

>>> I Sabati Alle Porte Contarine

L’associazione Scuola padovana voga veneta Vittorio Zonca con sede alle Porte Contarine organizza una visita dall’acqua e da terra alla storica area attorno alle Porte Contarine lungo il Piovego. Percorrere la zona per via fluviale e per via terrestre è un viaggio nelle straordinarie testimonianze stratificate nel tempo, concentratesi in un raggio di poche centinaia di metri, che abbracciano la vita di Padova, dai paleoveneti al terzo millennio. La visita è organizzata in due momenti: 1 ora sulle barche tipiche di voga alla veneta, con la collaborazione degli Amissi del Piovego, 1 ora a piedi con la guida turistica Maila Bertoli. Si parte alle ore 10.00 o alle ore 11.00. E’ richiesto un contributo di 10 euro. E’ possibile effettuare i due momenti separatamente (6 euro ciascuno). Punto di partenza: banchina Porte Contarine lato monumento Libeskind (11 settembre). Per prenotazioni o altre richieste contattare: tel. 3487077807

>>> WIGWAM 94°,  corso base per la formazione dei nuovi operatori – 27 e 28 settembre

Il 27 e 28 settembre 2013, si svolgerà il 94° Corso Base Wigwam per la formazione dei nuovi Operatori che, con il supporto del Circuito, inizieranno a sviluppare la loro idea-progetto oppure si sperimenteranno nell’attività di animazione di una delle Comunità Locali di Offerta o si candideranno alla partecipazione ad uno dei gruppi di lavoro già attivi, oppure ancora ne creeranno di nuovi. La partecipazione ai Gruppi di Lavoro Wigwam consente di rendere disponibili le proprie competenze professionali e/o capacità manuali agli oltre ottantamila associati che il Circuito conta in Italia e supporto allo sviluppo dei loro progetti. I gruppi già attivi  sono: il Gruppo Wigwam Architettura e Paesaggio; il Gruppo Wigwam di Progettazione Europea; il Gruppo Wigwam Orti Sociali e Urbani. Il Corso Base con l’acquisizione della qualifica di Operatore, consente anche di attivare una Sezione Soci o una nuova Comunità Locale di Offerta nei territori che ancora risultassero scoperti.

Il venerdì 27 ad iniziare dalle 19:00, alla conferenza stampa moderata dal giornalista Fabrizio Stelluto, presidente di ARGAV e al Workshop – che costituiscono  parte integrante della formazione dei nuovi Operatori Wigwam – saranno presentate esperienze importanti: Il Progetto di Polo Scolastico Agroalimentare del Veneziano con l’Istituto Alberghiero Barbarigo di Venezia promotore della Comunità Locali di Offerta di Venezia; il progetto Ecocourts, promosso dal  Comune di Padova settore Informambiente; sarà poi ospite Maurizio Conte, Assessore all’Ambiente del Veneto, per l’annuale incontro con la stampa e gli Operatori Wigwam. La serata si concluderà con una degustazione di prodotti delle aziende associate alla Rete Wigwam delle Piccole Fattorie e Artigianato Alimentare. Ci sono ancora pochi posti disponibili per il Corso, iscriviti subito!! Vedi il programma, la scaletta degli interventi e il modulo di iscrizione qui.

>>> Festa Mysta in Piazza 2013 – dal 3 al 5 Ottobre

In Piazza Caduti della Resistenza a Padova ci sarà Mysta in Piazza, la rassegna che dà spazio alla musica dal vivo, ai video, alla fotografia e all’arte. Mysta prende il via con CorToselli, una rassegna di video, cortometraggi, documentari e videoclip realizzati dai ragazzi grazie al supporto degli operatori del Punto Video Toselli, laboratorio video attivo presso il Punto Giovani Toselli. Durante le tre serate Mysta in Piazza propone musica folk, etnica e popolare con particolare attenzione agli artisti di strada. Tra gli ospiti nazionali ed internazionali si esibiranno: Collettivo Orkestrada Circus (PD, Italia), Amilcar Soto Rodriguez (Perù), Collettivo Musicale Bastina (Rep. Moldova) e Orchestra Rosichino (BO, Italia). Ad influire molto sul palinsesto e sulla scelta degli spettacoli è anche la natura multiculturale del quartiere che richiama ad un tipo di musica etnica, esotica e legata a tradizioni musicali lontane ed antiche. E proprio sull’idea dell’antico e del “senza tempo” che la direzione artistica si è sempre caratterizzata di una peculiare predilezione per momenti aggregativi musicali che richiamano nell’immaginario collettivo i saltimbanchi, i circensi, i musicisti di strada e gli uomini orchestra. Legambiente sarà presente con l’eco-bar, la photogallery per il Parco agro-paesaggistico, le nuove cartoline della campagna Via le mani dalla città e informazioni sulle altre iniziative dell’associazione in difesa dell’ambiente.

>>> Corso di Apicoltura – settembre ed ottobre

ll corso si propone di sviluppare le basi per una apicoltura innovativa, rispettosa dell’essere ape  in sintonia con i fondamenti della biodinamica. La prima parte del corso (3 incontri) è già stata effettuata. La seconda parte (2 incontri) è prevista per settembre e ottobre con il seguente programma: domenica 15 settembre: gestione dell’apiario, prima parte: si parlerà di come e dove costituire un apiario, come seguire lo sviluppo delle famiglie d’api dall’uscita dell’inverno e come limitare la sciamatura. Domenica 13 ottobre: gestione del’apiario, seconda parte: i principali temi di questo incontro saranno, la gestione degli sciami, la moltiplicazione degli alveari, il mantenimento in sanità degli alveari, l’invernamento. Gli incontri sono teorico-pratici con esperienze presso aziende apisticheselezionate. Relatore: Gianni Stoppa, apicoltore biodinamico ed esperto apistico regionale. Possibilità di pranzare in sede nella pausa dalle 12,30 alle 14 con menù biologico vegetariano (contributo € 10,00). Per informazioni: 049 9101155 (Biolca) o 345 2758337 (Martina) o info@labiolca.it

>>> Concorso per le scuole indetto da Legambiente

Circoli Legambiente di Este e Piove di Sacco, con il Centro di Educazione Ambientale della Saccisica, per l’8° anno scolastico, propongono un Concorso rivolto alle Scuole di ogni ordine e grado, sponsorizzato del Consorzio di Bonifica Adige Euganeo. Il successo di partecipazione e la qualità dei progetti realizzati negli anni precedenti, hanno infatti premiato l’iniziativa oggetto di grande interesse da parte di docenti e studenti. Quest’anno alle classi si chiede di lavorare su un tema di forte interesse per Legambiente: “Come immaginare un futuro di bellezza: il valore del paesaggio”. Dunque i docenti, che potranno partecipare a due appuntamenti di formazione, accompagneranno i propri alunni in un percorso di conoscenza delle qualità del territorio in cui vivono, per conoscerne la bellezza ed apprendere la capacità di costruire processi ed azioni per il miglioramento e la valorizzazione delle qualità ambientali, culturali e sociali. I vincitori otterranno in premio buoni acquisto:i primi tre del valore di €800- €500- €30. L’iscrizione è gratuita; l’adesione, previa compilazione del modulo predisposto, dovrà giungere entro il 5 ottobre 2013, tramite e-mail alla segreteria organizzativa ceapiove@libero.it o in formato cartaceo alla sede del Consorziodi bonifica Adige Euganeo, in Via Augustea n.25 – 35042 Este (PD).

Leave a Reply