Feed on
Posts
Comments

Il 9 giugno torna l’iniziativa Domeniche Sostenibili del Comune di Padova, e stavolta tocca al Rione Palestro, che sentiamo po’ nostra casa, perché ospita la sede del nostro circolo di Legambiente Padova.

Per tutta la domenica il rione sarà chiuso al traffico; in ogni strada saranno presenti attività e forme di animazione di ogni tipo, organizzate da tutte le realtà e dai cittadini che qui vivono, operano e lavorano.

Una domenica sostenibile “di quartiere” costruita dagli abitanti del rione, che per una giornata si riappropriano delle proprie strade e dei propri spazi, travolgendoli con una grande festa.

Sarà un’occasione per riflettere, grazie a diverse iniziative, innanzitutto sulla mobilità. A partire dalle zone 30  un tema molto sentito sul quale sono stati fatti significativi passi avanti negli ultimi anni (ne abbiamo parlato qui) , fino alla mobilità ciclabile, una buona prassi da sperimentare proprio sulle vie e sui percorsi del quartiere.

Sono previste infatti due biciclettate: la prima, mattutina, per i più esperti, partirà alle 10 e si snoderà in 15 chilometri di salute. L’altra, pomeridiana, invece, è organizzata dai ragazzi della scuola media Vivaldi in via Moro e partirà alle 17. Gli studenti guideranno i partecipanti, mostrando, pedalata dopo pedalata, tutte le criticità che incontrano recandosi ogni mattina in bicicletta a scuola.

Ma il tema al centro della giornata non sarà solo la mobilità. Dal primo giugno prende infatti il via la raccolta differenziata porta a porta in tutto il quartiere. La Domenica sostenibile del 9 giugno offrirà una anche una bella opportunità per informarsi e riflettere sul riciclo e il riuso dei rifiuti. Saranno allestiti in quartiere anche gli stand di AcegasApsAmga, per dare una risposta ad ogni domanda dei cittadini che stanno vivendo questa piccola rivoluzione della loro vita quotidiana.

Esperienze divertenti e istruttive di recupero saranno alla base di molte attività (laboratori, giochi, esercizi di giocoleria, scambio di libri, la Tombola della differenziata) tutte ideate e realizzate in modo da coinvolgere tutti coloro che vivono il quartiere in un grandeCirco del Riciclo: dai bambini agli anziani, dalle comunità straniere ai residenti storici.

Per tutta la giornata inoltre il quartiere sarà animato da mercatini e musica, dalle danze popolari de El Filò al rap di Nigga Dium, passando per i balli latino americani e quelli africani. Non mancherà un pranzo aperto a tutti, cui ciascuno potrà contribuire portando qualcosa da mangiare.

Domenica 9 giugno sarà dunque una giornata di festa per approfondire in modo creativo e intelligente temi importanti di sostenibilità. Vi proponiamo un modo nuovo e differente di vivere la domenica sostenibile: non come limitazione per i cittadini, ma come insieme di molte opportunità per tutta la città. Noi di Legambiente, insieme a tutte le altre realtà che stanno organizzando questa giornata, vi aspettiamo numerosi.

Potete trovare il programma completo della giornata e i nomi di tutti gli organizzatori su Padovanet e sulla pagina facebook in continuo aggiornamento.

Legambiente Padova

One Response to “Domenica sostenibile nel quartiere Palestro per una città a misura di persona”

  1. Luca Luciani ha detto:

    … e cos’altro è se non una vera e propria limitazione imposta alla possibile/potenziale volontà di movimento da parte di alcuni nei confronti di altri? Cos’altro è? Questa vostra non è altro che un ulteriore tratto della cultura di coercizione, costrizione, imposizione che proponete e che è all’opposto (o dovrebbe essere all’opposto) di qualsiasi forma di vera educazione. La vostra festa è imposta e nasce da un obbligo, da un ordine.

Leave a Reply