Feed on
Posts
Comments

InaugurazioneBancaEtica_Viabancaetica.itBanca Etica inaugura il 26 maggio la nuova filiale in Corso del Popolo 77 con il “Tour della Finanza Etica”: un’occasione per visitare la sede centrale e la filiale realizzate in architettura eco-sostenibile e scoprire cos’è la finanza etica e come utilizza il denaro dei risparmiatori.

Dopo il Tour, per cui serve l’iscrizione (qui), si svolgerà dalle ore 16 una festa all’aperto– con laboratori per bambini, musica jazz e performance di danza – che si concluderà con il taglio del nastro della nuova filiale e un aperitivo con Riesco Soc. Coop.Banca Etica nasce proprio nella nostra città, con la prima filiale che viene inaugurata a Piazzetta Forzatè l’8 marzo 1999: quasi vent’anni dopo è una realtà consolidata e riconosciuta a livello nazionale e internazionale con decine di gruppi di socie e soci volontari che organizzano eventi culturali e di sensibilizzazione sulla finanza etica.

Oggi la nostra realtà conta più di 40.000 soci in tutta Italia ed in Spagna, con un sistema informatico che permette a tutti, a prescindere dalla distanza, di interagire – come socio, come cliente, come sostenitore e come fornitore – con la direzione e filiali della banca.

Siamo a tutt’oggi l’unica banca italiana interamente dedicata agli aspetti etici, nata sotto la spinta di moltissime associazioni e cooperative padovane che volevano creare uno strumento finanziario, con cui si condivideva i valori alla base della propria azione, che avrebbe agevolato ed ampliato le proprie attività. Oggi finalmente le istituzioni europee e italiane, divenuti nostri interlocutori, hanno riconosciuto che la finanza – se indirizzata verso il bene comune e non verso l’arricchimento di pochi – può essere uno strumento potente al servizio della tutela dell’ambiente, della difesa dei diritti umani e della promozione di uno sviluppo economico sostenibile, equilibrato e solidale.

La nuova filiale contribuisce anche al lavoro di rigenerazione dell’area della stazione di Padova in cui la nostra realtà è impegnata da tempo con l’associazione Mimosa ed altre realtà del territorio. Proprio su questo tema mercoledì scorso abbiamo ospitato un convegno sulla rigenerazione urbana – “Ripensare i luoghi, rigenerare le relazioni” – per confrontarsi sul tema e ascoltare racconti di buone pratiche da tutta Italia, come il caso della vicina Piazza Gasparotto.

Maurizio Spinello, GIT (Gruppo Iniziativa Territoriale) Banca Etica – Padova

Leave a Reply