Feed on
Posts
Comments

DimitriFeltrinApproda anche a Padova l’ultimo documentario di Dimitri Feltrin, regista e giornalista trevigiano.

Cresceranno le siepi – Storie di contadini che amano la terra, infatti, è stato inserito nella piattaforma Movieday, convenzionata con circa 200 sale cinematografiche in tutta Italia, e il prossimo 23 maggio arriverà a Padova, al Cinema Esperia, dopo le partecipate tappe di Montebelluna (TV) e Bassano del Grappa (VI).

Il docu-film racconta, attraverso le testimonianze di una dozzina di contadini veneti, il nuovo modello di agricoltura – basato su ecologia, sostenibilità, qualità dei prodotti e rispetto della salute – che si sta diffondendo in Veneto e non solo. Principi condivisi si traducono in pratiche concrete e quotidiane di donne e uomini che, con il loro lavoro, stanno trasformando le campagne, riportandole a vivere una vita nuova, dimostrando così il proprio amore per la terra e per le persone.  Ad affiancare il lavoro di questi contadini anche associazioni, agronomi, nutrizionisti e professionisti del settore che coralmente contribuiscono a diffondere una cultura più etica e più salubre, spendendosi per ricreare quel rapporto interrotto tra produttori e consumatori.

La siepe diventa simbolo di questo nuovo modello, perché luogo dove la vita può rigenerarsi sotto forma di biodiversità. Con un pizzico di ottimismo, il titolo profetizza un mondo in cui “agricoltura” torni ad essere sinonimo di “amore per la terra”.

Il film-documentario nasce da un’idea condivisa tra Dimitri Feltrin – anche regista e produttore dell’opera – l’agroecologo Luca Conte, e Mariangela Bucciol, educatrice e attivista nell’ambito dell’agricoltura sociale. “C’è modo e modo di fare agricoltura – spiega Feltrin – e noi abbiamo voluto raccontare le ragioni di chi ha scelto di farla in modo etico, ecologico e socialmente utile, facendo del proprio lavoro una vera e propria missione. Abbiamo tentato di fornire a tutti uno strumento culturale per comprendere le ragioni e le pratiche di un’agricoltura che, secondo noi, va sostenuta e promossa con energia. Ora ci adopereremo per far sì che il messaggio di Cresceranno le siepi possa avere la più gran risonanza possibile”.

Cresceranno le siepi è impreziosito dalla colonna sonora dei Daushasha e dalle illustrazioni di copertina di Serena Conti, e gode (tra gli altri) del patrocinio di Slow Food del Veneto.

L’appuntamento con Cresceranno le Siepi al Cinema Esperia di Padova è fissato per mercoledì 23 maggio alle ore 21.00 (evento facebook qui). In sala sarà presente anche l’autore del film, Dimitri Feltrin, che si renderà disponibile a un confronto con il pubblico.

I biglietti si possono acquistare a prezzo ridotto (5 euro) in prevendita on-line a questo link. Perché l’evento sia confermato è necessario che 46 biglietti siano acquistati in prevendita entro il 14 maggio.

Recarsi al cinema il 23 maggio per vedere il docu-film di Dimitri Feltrin non sarà soltanto un modo per sostenere un progetto indipendente di promozione sul grande schermo di temi quali la sostenibilità ambientale e la filiera corta, ma sarà l’occasione di supportare e di sperimentare, se non lo si è ancora fatto, una bella idea come MovieDay. Nata nel 2015, è una startup con lo scopo di promuovere produzioni cinematografiche indipendenti che farebbero fatica a trovare un distributore classico, oltre a fornire un servizio per singoli o associazioni di scegliere un film ed organizzare una proiezione.

Sostenibilità ambientale e cinema indipendente, due buone ragioni per recarsi al Cinema Esperia il 23 maggio alle 21:00!

Sandalo Produzioni, a cura di Francesco Tosato – redazione ecopolis

Leave a Reply