Succede in città

20180215_144213>>> venerdì 16 febbraio

L’ombra di Baloo: 10 anni di soccorso alpino. Bepi Pinter presenta “L’ombra di Baloo“, sui suoi 10 anni di Soccorso Alpino con il suo Golden Retriever. Ne parla con l’autore Lisa Causin. Ore 18.00 presso la libreria Pangeavia San Martino e Solferino 106, Padova[negozio convenzionato, sconti per i soci Legambiente 2018legambiente logo_fb].

Supermamme e superpapà. Presentazione di “Supermamme e superpapà. Il mestiere di genitori tra gli Usa e noi” di Francesca Nicola. Interventi di Silvia Ferrara, Manuela Piccardo e Rossana Riolo. L’evento è un’anticipazione del Festival della Maternità che si svolgerà a Padova, dal 13 al 15 aprile. Ore 18.00 presso la libreria Librati, libreria delle donne – via San Gregorio Barbarigo 91, Padova [negozio convenzionato, sconti per i soci Legambiente 2018legambiente logo_fb].

Il barboncino dei Baskerville e altre storie. Non c’è miglior ginnastica anti-rughe di una bella risata! Allenate mandibole, guance, ma soprattutto orecchieper ascoltare le storie tutte da ridere di Davide Cali, fumettista e scrittore italiano di letteratura per ragazzi. Ore 19.30 presso la libreria Limerick – via Tiziano Aspetti 13, Padova [negozio convenzionato, sconti per i soci Legambiente 2018legambiente logo_fb].

Concerto live all’ I’M. Serata per gli amanti del blues, del cantautorato e delle sonorità acustiche. Si esibiranno dal vivo Matteo Gobbato, Nicola Lotto, Buzzy Lao. Contributo responsabile € 3. Ingresso con tessera 2018 dell’Associazione Culturale Khorakhanè (il costo della tessera è di € 5 e ha validità annuale) Ore 21.30 presso Laboratorio culturale I’M – via Brustolon 3, Abano Terme.

Jaye Bartell + Dope al Circolo Nadir. Concerto live dell’americano Jaye Bartell che si fa notare per una scrittura asciutta, supportata da testi taglienti, e una voce particolare, cavernosa e a tratti indolente. La serata prosegue con la miscela di ritmi funk e vibrazioni hip-hop dei padovani Dope. Ingresso con tessera Arci. Ore 22.30 presso Circolo Nadir – piazzetta Gasparotto 10, Padova.

20180215_144144>>> sabato 17 febbraio

Il Cibo Giusto: incontro con la nutrizionista Tiziana Toso. Per tutte le persone attente a quello che mangiano, per tutti quelli che pensano che cibarsi sia un atto con importanti conseguenze sociali e politiche e per chi vuole saperne di più, ecco Alimentazione e salute. Tre incontri con la nutrizionista dott.ssa Tiziana Toso seguiti da pranzo conviviale. Primo incontro: “Il cibo giusto. Gli alimenti per la salute dell’uomo e del suo pianeta“. Tutti gli incontri sono a prenotazione obbligatoria con posti limitati. Costo a persona per il solo incontro 10 €, incontro + pranzo (antipasto, piatto centrale con contorno, acqua e caffè) 16 €. Per informazioni e prenotazioni: (049 61 68 99) (idodicimesi@gmail.com). Ore 10.00 presso l’Osteria di fuori porta – via T. Aspetti 7/a. Padova.

Brunch con l’autore: Petunia Ollister. apertura straordinaria de Il Chiosco per la presentazione del libro “Colazioni d’Autore” di Petunia Ollister. L’incontro con l’autrice sarà moderato da Laura del blog about.good.food e Valentina Berengo delle Personal book shopper. Ore 11.45 presso il Chiosco – via Ludovico Ariosto 10, Padova.

Il libro nel bicchiere. Quante umanità diverse (dagli Australopitechi a Neanderthal a Sapiens) si sono succedute e incrociate sulla Terra? Come si sono influenzate e mescolate fra loro, e cosa possiamo capire oggi di tutto questo studiando il loro DNA? Una vicenda intricata, in cui la genetica ci guida nella ricostruzione di una colossale diaspora mai conclusa, che ci porta ancora oggi a spostarci e a incontrarci, a essere tutti dappertutto. Guido Barbujani e Andrea Brunelli ne parlano nel loro recentissimo lavoro “Il giro del mondo in 6 milioni di anni“. Dialoga con gli autori Filiberto Tartaglia. Ore 16.30 presso la Pizzeria Clipper – via Pietro Bembo 63, Padova.

Le teorie Queer. Presentazione del libro “Le teorie queer” di Lorenzo Bernini. Dialogheranno con l’autore Mirco Costacurta e Margherita Colonnello. Che cosa sono le teorie queer? Come pensano la sessualità? Quanti sessi riconoscono negli esseri umani? Quali rapporti intrattengono con la ‘teoria del gender’? Ore 16.30 presso la libreria Librati, libreria delle donne – via San Gregorio Barbarigo 91, Padova [negozio convenzionato, sconti per i soci Legambiente 2018legambiente logo_fb].

Gatto Chat Katze Koshka Gato. In occasione della giornata nazionale del Gatto, letture per piccoli e grandi. Prenotazione obbligatoria: tel- 049 295 6066. Costo 3 €. Ore 17.00 presso Pel di Carota: Libreria per ragazzi – via Boccalerie 29, Padova.

Biagio Bagini e Gian Luigi Carlone in reading/concerto. Lettura di V come vegetariano, tratto dal libro Carpe Diem. Cento nuove ricette filosofiche, maldestramente accompagnate da un tentativo di biografismo d’accatto. Biagio Bagini è autore di programmi radiofonici per Rai Radio2 e di numerose canzoni per bambini. Dal 2015 è il “Conciorto”, spettacolo di musica con ortaggi realizzato con Gian Luigi Carlone. Reading alle 17.30 presso Libreria Zabarella – via Zabarella 80, Padova; concerto a scopo benefico-sociale organizzato dall’Associazione Agronomi e Forestali Senza Frontiere alle 20.45 –  Fornace Carotta in via Siracusa 61.

Il Fiume Sono Io. Presentazione del libro “Il fiume sono io“, di Alessandro Tasinato. Dialoga con l’autore Gianfranco Bettin. Perché un fiume scompare dalle mappe ad un certo punto della storia? Un’indagine narrativa che ha come cuore la Rabiosa, il fiume mortalmente inquinato dal distretto conciario di Chiampo-Arzignano e poi interessato dal cantiere dell’Autostrada Valdastico Sud. Ore 18.00 al Parco Buzzaccarini – via S. Giacomo 51, Monselice.

Presentazione di Mazinga nostalgia. Incontro con l’autore Marco Pellitteri che si interroga sui rapporti che intercorrono tra gli eroi dell’immaginario occidentale pretelevisivo e quelli delle generazioni cresciute con i personaggi televisivi e multimediali provenienti dal Giappone dalla metà degli anni Settanta. Dialogano con l’autore Marcello Ghilardi e Marco Bellano dell’Università di Padova. Ore 18.00 presso libreria La forma del libro – via XX settembre 63, Padova.

Defend Afrin: che succede in Kurdistan? Per capire qualcosa di più sulla situazione nel Kurdistan turco. Saranno ospiti un rappresentante curdo-turco di un’associazione giovanile di volontariato e un rappresentante del Servizio Civile Internazionale – Italia che ci racconterà dell’esperienza di mutualismo che stanno costruendo nella regione. Ore 19.00 presso Catai – ponte San Leonardo 1, Padova.

>>> domenica 18 febbraio

Apertura straordinaria Reggia Carrarese e Torre dell’Orologio. Il gruppo Salvalarte di Legambiente organizza le aperture straordinarie di:  * Reggia Carrarese – ingresso libero da via Accademia 7 (Dietro Duomo) dalle ore 10.00 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.00  * Torre dell’Orologio- ingresso libero (turni di 10 persone ogni 45′) da Piazza Capitaniato 19 con orario continuato dalle 9.30 alle 18.

20180215_144119Raccontare la cronaca ai bambini. Oggi più che mai i bambini sono esposti alla possibilità di ascoltare e vedere episodi di cronaca a cui gli stessi adulti faticano a trovare risposte. Come si può affrontare l’argomento della guerra e della violenza con i più piccoli? Un seminario con Nadia Terranova. Il costo è di 20 €. Max 15 partecipanti. È possibile iscriversi al seminario qui. Ore 16.30 presso la libreria Limerick – via Tiziano Aspetti 13, Padova [negozio convenzionato, sconti per i soci Legambiente 2018legambiente logo_fb].

Viaggio tra suoni e vibrazioni. Venite a godere dei suoni delle ciotole armoniche e di altri strumenti ancestrali, per rilassarvi, rigenerarvi e anche semplicemente per stare: in contatto con il vostro corpo, la vostra mente, il vostro cuore, la vostra anima. Portate un materassino e un cuscino per stare più comodi. La partecipazione è a offerta libera e responsabile. è gradita la conferma di partecipazione per garantire lo spazio per tutti (piracate@hotmail.com) (caterina-yessenia.blogspot.it) (349 544 39 86). Ore 18.00 presso Cà Sana – via SS. Fabiano e Sebastiano 13, Padova.

Effetto papageno: spettacolo teatrale. In “Effetto Papageno” una donna convive con il male oscuro della depressione. Attraverso il suo vissuto e le sue parole, ricostruiamo il punto di vista di chi deve, suo malgrado, misurarsi con un malessere invisibile ma dirompente. Ore 18.00 presso il Circolo Culturale “Carichi Sospesi” – vicolo del Portello 12, Padova. Biglietto 8 €, solo soci ARCI [segnaliamo la convenzione tessere ARCI + LEGAMBIENTElegambiente_arci].

20180215_144630>>> lunedì 19 febbraio

Uno sguardo su Gaza. Incontro con Meri Calvelli, rappresentante di ACS in Palestina, che da anni opera in Cisgiordania e nella striscia di Gaza, dove la popolazione vive sotto l’attacco costante dell’esercito Israeliano. Introduce Tatjana Bassanese, responsabile per ACS dei progetti in Palestina. La serata inizierà con la proiezione del documentario “Shujayya” di Mohammed Almughanni, finalista al Nazra Palestine Short Film Festival 2017. Ore 20.45 presso Banca Etica, nella sala Peppino Impastato – via Cairoli 1, Padova.

20180215_144058>>> martedì 20 febbraio

Episodi bizzarri ma circoscritti. Davide Rissone introduce “Episodi bizzarri ma circoscritti“. Presentato assieme all’autore, il prof. Luca Trappolin. Questo volume comprende racconti scritti tra l’Italia e la Spagna, narrati attraverso una sperimentazione fatta di strutture sintattiche alternative e registri linguistici innovativi. Ore 18.30 presso la libreria Pangeavia San Martino e Solferino 106, Padova[negozio convenzionato, sconti per i soci Legambiente 2018legambiente logo_fb].

Roxy Music: The Complete Picture (1972 – 1982). “The Complete Picture (1972 – 1982)” è un audioforum che ripercorre dieci anni di musica e costume di un gruppo che ha fatto la storia del rock negli anni 70 e ha profetizzato gli anni 80. Una serata tra videoclip, aneddoti e grande musica. Ingresso a 3 € con mini-aperitivo. Ore 19.30 presso la libreria Limerick – via Tiziano Aspetti 13, Padova [negozio convenzionato, sconti per i soci Legambiente 2018legambiente logo_fb].

Cena regionale – Emilia Romagna. Secondo appuntamento per la rassegna di cene regionali. Menù composti da piatti tradizionali, vegetariani o rielaborati in chiave vegetariana, sempre partendo da ingredienti biologici, freschi, locali e di stagione. Durante la serata, interventi in collaborazione con la libreria Limerick, l’associazione Mileggi. Diritti ad alta voce. Prenotazione obbligatoria: 049 616899 – idodicimesi@gmail.com. Ore 20.00 presso l’Osteria di fuori portavia T. Aspetti 7/a, Padova.

>>> mercoledì 21 febbraio

20180215_144035>>> giovedì 22 febbraio

Megàle in concerto. Cantautorato elettroacustico con Stefania Megale (voce, sassofono, synth, elettronica e loop) e Francesco Paolino (chitarra, pedal bass e loop). Megàle nasce dal silenzio. La sua voce proviene da luoghi remoti, da un altrove nel quale le leggi del Tempo non hanno dimora. Ore 9.30 presso Cà Sana – via SS. Fabiano e Sebastiano 13, Padova.

Colette: gruppo di lettura. Le Colette, il gruppo di lettura di Lìbrati, si ritrova per il suo consueto appuntamento mensile. Durante l’incontro discuteremo di “Tra un atto e l’altro” di Virginia Woolf, per poi scegliere un nuovo libro. Si ricorda che Colette è un gruppo aperto e che tutte e tutti sono invitati a partecipare. Ore 20.30 presso la libreria Librati, libreria delle donne – via San Gregorio Barbarigo 91, Padova [negozio convenzionato, sconti per i soci Legambiente 2018legambiente logo_fb].

Monte Venda: la Storia, il Radon, il Futuro. Presentazione del Libro “I Comandi protetti della NATO 1° ROC Monte Venda”: dibattito sulla storia, le problematiche ambientali e il futuro della sommità del colle più alto e suggestivo dei Colli. Intervengono Leonardo Malatesta (autore del libro), Omero Negrisolo (tecnico di P.G. che ha seguito la vicenda Radon per conto della Procura) e Gianni Sandon (Comitato Difesa Colli Euganei). Coordina il dibattito Giada Zandonà (Euganeamente). Il dibattito è proposto dal Coordinamento delle Associazioni ambientaliste del Parco Colli Euganei. Ore 21.00 presso il Parco Buzzaccarini – via S. Giacomo 51, Monselice.