Feed on
Posts
Comments

Logo progettoSta partendo EcoArt Service – progetto di Legambiente sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo nell’ambito del bando Culturalmente 2016.

L’obiettivo è la costruzione di un service artistico con finalità ambientali per sostenere realtà impegnate in esperienze di rigenerazione urbana e di promozione del paesaggio.

In città e a livello locale sono molte le iniziative e le attività che fanno della sostenibilità ambientale un punto di forza. Spesso vengono avviate con risorse limitate e un supporto nell’organizzazione si potrebbe rivelare fondamentale, non solo per la promozione ma anche per la realizzazione delle stesse: promuovere percorsi di sviluppo sostenibile valorizzandone i contenuti attraverso i molteplici linguaggi artistici e culturali non può far altro che aumentarne il valore rendendoli più incisivi e in grado di rivolgersi ad un pubblico più vasto.

Il servizio che Legambiente intende offrire è un supporto nell’organizzazione e nella promozione di iniziative attente ai temi ambientali, capace di valorizzarne contenuti e finalità.  Pittura, musica, spettacolo, artigianato, video: sono numerose le forme espressive che potrebbero dare un contributo attivo. Performance di varia natura con l’obiettivo di supportare, in particolar modo, esperienze di rigenerazione urbana (rivitalizzazione degli spazi, coesione sociale, mobilità sostenibile, green economy, valorizzazione patrimonio culturale) e di promozione del paesaggio (agricoltura locale di qualità, eco-turismo, difesa del suolo) attivate in spazi di proprietà o uso pubblico.

Per operare un reale cambio di mentalità nell’assimilare come desiderabili nuove esperienze di governance territoriale eco-sostenibili, è oggi più che mai necessario agire sul fronte del radicamento culturale dell’ambiente come volano di sviluppo e innovazione, oltre che elemento fondamentale per la qualità della vita, non più sacrificabile a vecchie logiche di sfruttamento intensivo delle risorse naturali. La produzione artistica, a maggior ragione se frutto del lavoro della visione di giovani artisti, può avere una straordinaria efficacia nel divulgare e rafforzare una cultura di sostenibilità basata sul filo conduttore che unisce ambiente, bellezza e futuro.

L’EcoArt service punta a mettere in relazione giovani artisti e creativi under35, che possano mettere a disposizione le loro competenze artistiche, e partner quali associazioni, comitati, gruppi informali, aziende green, realtà del territorio impegnate in percorsi ecologici e di sostenibilità.

Gli artisti saranno selezionati tramite una call aperta (qui il link) dove ognuno potrà indicare le proprie esperienze e i propri talenti e verranno messi in relazione con le realtà partner impegnate attivamente sul fronte socio-economico-ambientale, in particolare nella realizzazione di iniziative che intendano valorizzare luoghi pubblici o ad uso pubblico in chiave sostenibile.

I partner potranno richiedere il supporto dell’EcoArt Service tramite un apposito form (lo trovate qui) pubblicato sulla pagina www.legambientepadova.it/ecoart.

Si intende così innescare una sinergia tra mondo artistico giovanile e partner “sostenibili”, per veicolare in maniera innovativa importanti risposte alle nuove sfide del presente. 

Lo staff di EcoArt Service

Leave a Reply