Feed on
Posts
Comments

>>> giovedì 21  febbraio

“Aria e terra”, corto teatrale. All’interno della rassegna “Sull’uscio”, un’iniziativa che si rivolge a varie fasce di età proponendo corti teatrali, concerti d’attore, letture animate per i bambini e si propone di incontrare gli spettatori attraverso il teatro e la musica.
Dopo ogni performance è infatti possibile scambiare impressioni e riflessioni con gli artisti, un’occasione per conoscere più da vicino il loro lavoro. Iniziativa promossa da MetaArte e Aulo Teatro, in collaborazione con il centro culturale aggregativo giovanile Ada Negri e con il supporto del Consiglio di quartiere 3 Est. Centro culturale e aggregativo giovanile Ada Negri, via Vigonovese, 65 – Padova.Ore 21,00.

>>>venerdì 22 febbraio

Tacito: coscienza critica dell’impero: il Centro Risorse Università Territorio Villa Rina, in collaborazione con la Biblioteca Comunale di Cittadella, Libreria Vettori e La Bottega del Libro ha organizzato un incontro con la prof.ssa Patrizia Povolo. Un discorso su Tacito non può non attirare l’attenzione sia dell’insegnante desideroso di aggiornarsi sia dello studente dei nostri giorni che cerca nei testi massime di vita e di comportamento valide in eterno sia di coloro che vogliono conoscere ed approfondire esponenti insigni della letteratura latina. Musicisti: Nicola Mazzon (chitarra), Valentina Canova (flauto traverso). Lettori: Aurora Grasso e Nicola Andretta. Sala consiliare Villa Rina, Cittadella, ore 21:00.  Ingresso 3 euro, gratuito per gli studenti.

Alberto Pittarello, Il nuovo alfabetiere, esercizi creativi di prescrittura: l’autore presenta il suo nuovo libro a genitori, insegnanti educatori, alle ore 20.45 presso la Scuola dell’Infanzia “Il Quadrifoglio” Via Bach Padova. E’ una iniziativa di IV Circolo didattico.

>>> sabato  23 febbraio

La rivoluzione verde dell’economia: con la partecipazione della Prof.ssa Laura Castellucci. Il problema oggi non è “uscire dalla crisi” per riprendere il modello di crescita seguito dalla rivoluzione industriale al 2008. Oggi quel modello è diventato insostenibile: quantitativamente e qualitativamente. E’ possibile una “rivoluzione verde” (green new deal) che sposti l’attenzione dalla contabilità della produzione (PIL) a quella del benessere (PIL verde)? Laura Castellucci è professore ordinario di Politica Economica all’Università Tor Vergata di Roma, segue gli insegnamenti di Economia delle risorse naturali, Politica e governance ambientale, Politica economica. Incontro aperto al pubblico all’interno del percorso della Scuola del Legame Sociale, CSV Padova, via Gradenigo 10 (Padova, Zona Portello) Info: CSV Padova – tel. 0498686849, ore 10.15-13.30

>>> domenica 24 febbraio

Giornata internazionale della guida turistica: visite guidate gratuite. E’ possibile partecipare, su prenotazione, ad una delle tre visite in programma: Visita alla mostra “Pietro Bembo e l’invenzione del Rinascimento”, Biglietto d’ingresso alla mostra 6 euro a persona. La visita è per un massimo di 30 persone. Visita al Museo Diocesano, Biglietto d’ingresso al Museo 3 euro a persona. La visita è per un massimo di 30 persone. Passeggiata guidata nella Padova di Pietro Bembo. La visita è per un massimo di 50 persone.Ritrovo: Sagrato del Duomo di Padova, piazza Duomo, alle ore 15:00.Per informazioni e prenotazioni: Coordinamento guide turistiche abilitate Padova, Provincia e Ville Venete cell. 389 3144108  email visitapadova@gmail.com

>>> lunedì 25 febbraio

Dallo scontro al confronto delle civiltà: “La condizione della donna nell’Islam e nel mondo occidentale”. Con Valentina Colombo Allam. All’ interno del Corso di cultura 2013 organizzato da Associazione Ex Alunni Antonianum con il patrocinio del Quartiere n.2 Nord. Ore 21:00 Aula Morgagni del Policlinico Universitario, via Giustiniani 2. Padova.

>>> martedì 26 febbraio

Master Ortofrutta Spesa, secondo incontro per imparare a scegliere la frutta e la verdura migliore in tutti i sensi, seguendo la stagionalità e prediligendo la filiera corta. Questo per diventare più responsabili e consapevoli di acquistare un prodotto buono, pulito e giusto!Presso Il Parco Etnografico di Rubano in Via Valli 2 a Bosco di Rubano (PD) dalle ore 20.30 .Il costo del corso sarà di € 45,00 + € 25,00 (anzichè € 58,00) per l’eventuale costo della tessera (€ 10,00 per gli under 30).

Paesaggio ed i suoi luoghi tipici. All’interno della campagna “Salviamo il Paesaggio, Padova bellezza e futuro”, ore 18.30 sala Auser via Varese,4 momento di approfondimento dove, con l’aiuto di mappe e foto, ma soprattutto con la competenza di Sergio Lironi e di Gabriele Righetto si cercherà di capire come delimitare i confini del Parco agropaesaggistico metropolitano e dove concentrare il nostro lavoro per costruire un dossier sui luoghi più rappresentativi del nostro territorio. Rivolto a chi vuole fare il volontario nella campagna Salviamo il paesaggio.

Per approfondimenti consultate l’ultimo numero del nostro bollettino “Verdiamo un po”

>>> giovedì 28 febbraio

Dialogo sui minimi sistemi per far funzionare la finanza, ore 20,00 presso il circolo Arci Mela di Newton via della Paglia 2 Padova con Paolo Rigamo, coordinatore Git Banca Etica ed Alberto Lanzavecchia dell’Università di Padova.

>>> venerdì 1 marzo

BALKAN VEČERA – cena balcanica, ore 19.30 presso Polis Nova, via Due Palazzi 16 (Altichiero, Padova) a cura di ACS, corti e buoni e Associazione per la Decrescita a base di prodotti biologici, equosolidali, il più possibile a km zero costo 18 euro; prenotazioni a info@acs-italia.it e al 049-8648774 entro il 26.02.2013. Attenzione: posti limitati! Il ricavato dell’iniziativa sarà destinato al progetto di cooperazione e solidarietà Seminando il ritorno, con il quale vogliamo supportare le famiglie che hanno scelto di tornare ad Osmače (frazione di Srebrenica) per coltivare il grano saraceno. Il progetto sarà presentato durante la serata)

 ***************

CORSI, SEMINARI E MOSTRE – iniziative prossime e future

Dal 19 febbraio – Teatranti ma non per caso: dodici appuntamenti, di martedì, dalle 18.30 alle 20.30 con il laboratorio di teatro per sapere di più della nostra città, per osservarla, per esplorare il quartiere Palestro (Piazza Toselli, che ci ospita) ed imparare a raccontarlo. Un’esperienza collettiva di ricerca e creazione artistica nel tentativo di fare diventare “teatro” la città stessa. Si debutterà un pomeriggio con una grande festa teatrale che avrà per pubblico il quartiere e la città. La messa in scena, itinerante e all’aria aperta, trasformerà i luoghi  con canzoni, racconti e personaggi surreali. La partecipazione è gratuita ma è necessario iscriversi. Se siete interessati contattateci: Per iscrizioni: Legambiente Padova, Piazza Caduti della Resistenza 6 circolo@legambientepadova.it

Dal 30 gennaio al 2 maggio – Obiettivo Balcani, corso di introduzione alla lingua serbo croata ed alla realtà balcanica. Ogni mercoledì dalle ore 17.30 alle ore 20.30 – Padova, sede ACS – Via Cornaro 1/a. Conoscere i Balcani attraverso l’analisi delle questioni storiche, economiche ed ambientali delle popolazioni balcaniche, con una presentazione di casi concreti di sviluppo locale e solidarietà sociale, senza dimenticare l’importanza della lingua: il corso prevede, infatti, anche l’insegnamento delle basi della lingua serbo-croata. Un percorso fatto di testimonianze dirette, proiezione e analisi di documentari, cene balcaniche, che si concluderà con il Convegno internazionale di studi sul rapporto tra Balcani ed Europa, in programma a Padova il prossimo 11 maggio. Quota di partecipazione: euro 75,00/persona. Quota di partecipazione ridotta per studenti e disoccupati: euro 50,00/persona. Info e iscrizioni: eas@acs-italia.it – tel. 049.8648774

Dal 27 marzo al 7 aprile – Viaggio di Conoscenza in Palestina organizzato da Agronomi e Forestali Senza Frontiere. Iscrizione entro il 15 febbraio 2013. Info: http://www.agronomisenzafrontiere.it/blog/2012/11/1026/. Non sono necessarie particolari competenze tecniche, ma spirito di adattamento e la disponibilità ad ascoltare le storie di chi da decenni vive realtà di oppressione e forte limitazione della libertà.Gli interessati possono scrivere al seguente indirizzo: palestina@agronomisenzafrontiere.it

24 gennaio – 30 maggio – XXIII Corso di aggiornamento 2012: Inventare la natura di domani. Il paesaggio fra preoccupazione ecologica e ricerca di senso. Organizzato da Il Gruppo Giardino Storico dell’Università di Padova. Gli appuntamenti avranno inizio il 24 gennaio e termineranno il 30 maggio 2013. Dall’8 al 15 giugno, sarà effettuato il viaggio di studio: Abruzzo e Molise: paesaggi e natura, tra invenzione e tutela. Le lezioni si svolgono presso il Dipartimento di Biologia dell’Università di Padova, viale Giuseppe Colombo 3, il giovedì, dalle ore 16.30 alle 18.30. Contributo di partecipazione 95 € (studenti 50 €). Il tema del Corso, coordinato da Antonella Pietrogrande, intende riconsiderare i concetti di natura e di paesaggio, la cui storia è oggi sottoposta a una vera trasformazione. Il Corso padovano propone il punto di vista di vari specialisti: dall’architetto all’agronomo, dal geografo al letterato, dal botanico allo storico. Oltre a lezioni teoriche, sono previste tavole rotonde, seminari, un laboratorio di botanica per il riconoscimento delle piante, visite a giardini e a paesaggi. Info: email: segreteria@giardinostoricounivpadova.it; info www.giardinostoricounivpadova.it

dall’8 marzo all’11 maggio – L’insalata era nell’orto … Imparare a coltivare un orto biologico familiare – corso teorico e pratico. Sei lezioni, tre in aula e tre in campo per 20 ore complessive, presso la scuola permanente di orticoltura biologica del circolo Legambiente di Limena più un incontro a distanza di un mese dalla fine del corso per verificare come va l’orto avviato, scambiarsi impressioni, chiedere consigli e … primi assaggi!! Vedi qui il programma completo  Collegato al corso, il progetto orto bio e solidale (con il contributo del Centro Servizi Volontariato di Padova) che per alcuni soggetti (cassintegrati, disoccupati, pensionati o lavoratori con reddito insufficiente al mantenimento del nucleo famigliare) unisce la formazione alla solidarietà riservando la fruibilità dei prodotti dell’orto didattico ed un piccolo contributo economico in cambio di un impegno ai lavori di manutenzione dell’orto, sempre sotto la supervisione e l’insegnamento di un esperto in agricoltura biologica. Per maggiori info sul progetto orto bio e solidale: segreteria@legambientelimena.it Iscrizioni entro il 28 febbraio.

dal 5 aprile al 2 maggio Imparare a fare inchiesta sul campo, a partire da Padova. Nuovo laboratorio di inchiesta organizzato da LIES. Preceduti dal convegno Non c’è rotta che non abbia una stella. Percorsi di conoscenza e cambiamento nella città della crisi di sabato 2 marzo [qui l’evento aggiornato su Facebook] il 5 aprile inizia un ciclo di Seminari formativi (presso il Centro universitario, via Zabarella 82, Padova) dalle 14.30 alle 18.30 con MassimoConte, Ernesto Milanesi, Sebastiano Canetta, Sergio Lironi, Alessandro Leogrande e Zalab. Nei mesi seguenti gli iscritti lavoreranno in gruppi su temi di inchiesta concordati, utilizzando i linguaggi della scrittura e del video. Al centro dell’attenzione la città di Padova oggi. Le inchieste realizzate saranno poi restituite alla città in modalità da definire, tramite il web e eventuali momenti pubblici di presentazione-dibattito.

Modalità di iscrizione. Il laboratorio è aperto a tutti. Costo 50 euro per lavoratori e pensionati, 30 euro per studenti, precari e disoccupati; comporta automaticamente il tesseramento all’associazione di promozione sociale “LIES” per l’anno 2013. Iscrizioni entro domenica 17 marzo laboratorio.inchiesta@gmail.com. Il modulo di iscrizione qui.

Bando di Concorso per Artisti e Designers: RicCAA 2013: è aperto il bando di concorso per partecipare alla Biennale  RicCAA 2013 (acronimo del vecchio nome Riciclarti-CANTIERE ARTE AMBIENTALE): V edizione della Rassegna Internazionale di Arte Contemporanea e Design sul tema della sostenibilità ambientale, che si terrà a Padova a maggio 2013 spazi dell’Ex Macello di via Cornaro. Artisti e Designers  over 18 , e senza alcuna limitazione di tecnica o nazionalità, sono invitati a presentare le proprie opere. Sono ammesse tutte le tecniche ed i mezzi espressivi Bando e modulo di partecipazione su www.riciclarti.it – per info scrivere a info@riciclarti.it. Scadenza bando 28 febbraio 2013

Leave a Reply