Feed on
Posts
Comments

rinascita_cuore_giovaneDomenica 25 alla festa in piazza dei Signori torna l’EcoPesca: uno stand in cui sarà possibile, per tutto il giorno, tentare la fortuna e assicurarsi il premio più bello, quello regalato da voi! Infatti quest’anno si vince sempre e vinciamo tutti.

L’intero incasso sarà infatti devoluto al progetto “La rinascita ha il cuore giovane” lanciato da Legambiente Onlus con Libera Contro le Mafie, altromercato, Alleanza delle Cooperative Italiane Giovani, Federparchi, Alce Nero e Symbola.

Si tratta di una raccolta fondi destinata ad aiutare giovani imprenditori e cooperative delle zone colpite dal sisma del 24 agosto che hanno subito danni a strutture e produzioni sostenibili.

I firmatari del protocollo d’intesa hanno costituito un gruppo di lavoro nazionale a cui affidare il compito di coordinare lo svolgimento della campagna, che dovrà avere la durata di almeno un anno; individuare nelle aree colpite dal sisma i soggetti potenzialmente destinatari dei contributi raccolti, che abbiano subito danni a strutture e attività, e definire con gli stessi le modalità di assegnazione dei contributi e di rendicontazione del loro utilizzo; definire un bando, sulla base delle risorse disponibili, destinato a nuove attività economiche nei settori del turismo sostenibile, dell’agricoltura biologica, del commercio equo e solidale e delle economie sociali promosse da giovani residenti nei comuni colpiti dal sisma.

Per sostenere la campagna è possibile utilizzare l’IBAN IT79P0501803200000000511440 (causale “La rinascita ha il cuore giovane”) o partecipare all’EcoPesca. Ogni offerta lasciata allo stand darà diritto ad aggiudicarsi uno dei tanti oggetti donati che già in questi giorni sono stati portati presso la sede di Legambiente e che sarà possibile consegnare fino alle prime ore di domenica mattina. Vecchi regali, accessori che non si usano più… Fare spazio in casa vuol dire regalare un un aiuto concreto.

Vuoi portare qualcosa anche tu? Contattaci su Facebook, all’indirizzo circolo@legambientepadova.it o al numero 049 8561212, segnalandoci quantità e tipologia di oggetti da consegnare. Purtroppo non possiamo accettare cibo, abiti e oggetti troppo ingombranti. La rinascita ha il cuore giovane… e anche il tuo!

Annalisa Scarpa, direttivo Legambiente Padova

 

Leave a Reply