Feed on
Posts
Comments

2015_festavolontariatopadovaIl mondo del sociale si rinnova con la Legge di riforma del Terzo Settore e l’associazionismo padovano, in occasione della Festa provinciale del volontariato e della solidarietà 2016, vuole dimostrare di essere pronto al cambiamento.

Spiazziamo è quindi un inno al rinnovamento: non siamo spiazzati, ma anzi pronti a spiazzare, ad adattarci alle nuove “regole del gioco”, a mettere in luce la capacità di anticipare i tempi, una delle caratteristiche che da sempre caratterizza il volontariato.

Spiazziamo è anche un invito ad “allargarsi”, a “prendere spazio”, a non occupare solo le piazze e le vie, ma occupare, tutti i giorni dell’anno, gli spazi dedicati alla collettività e alla partecipazione, come associazioni ma anche come singoli cittadini.

Spiazziamo è infine un incitamento ad andare oltre le strade già tracciate per trovare nuove vie e modalità per rendere sempre più efficace ed efficiente il servizio svolto a favore di tutta la comunità.

Come sempre quindi, la Festa provinciale di Padova (5 piazze tematiche, vedi qui la mappa) diviene anche ma modo di dare parola ai volontari delle associazioni e di lanciare un messaggio condiviso.

Quella di domenica è la manifestazione culmine del settembre solidale di Padova. Ho dichiarato a Vita.it (il media partner dell’iniziativa, n.d.r.) che è un modo per dire a tutti venite a fare volontariato. Non sarà una vetrina, ma un invito a partecipare. Proponiamo alla cittadinanza di coinvolgersi perché se c’è più spazio per il volontariato c’è più cura del territorio e più persone possono stare meglio.

Una Festa, sempre più collettiva e partecipata, che potrebbe chiedere, in futuro spazi più grandi delle piazze del centro storico per presentarsi alla città!

Buona Festa!

Emanuele Alecci, Presidente del CSV Padova

 

Leave a Reply