Feed on
Posts
Comments

Tavello Slow

tavello slow_2016_viteinviaggioL’Associazione Vite in Viaggio inaugura il primo appuntamento di Esperienze Slow domenica 26 giugno con la passeggiata nell’area naturalistica del Tavello a Limena- camminata serale con incursioni letterarie. Il ciclo ci accompagnerà nel corso di tutto l’anno con eventi e vari incontri dedicati al tema della Lentezza.

La zona del Tavello, collocata nella zona a nord ovest di Padova, è un’area golenale del fiume Brenta che, per la sua importanza e delicatezza, è stata dichiarata SIC (Sito di Interesse Comunitario), classificata ZPS (Zona di Protezione Speciale) per l‘avifauna, ed è inserita negli Ambiti Naturalistici di Interesse Regionale oltre che nella “Rete Natura 2000”.

La camminata vuole essere uno spunto per tutti coloro che vogliono evadere dal rumore e dal caos cittadino per immergersi nella campagna veneta, lasciandosi cullare dalla bellezzadel fiume Brenta.

Il ritrovo è previsto nello spazio verde ai margini della rotonda tra via Tavello e Via Marconi a Limena il 26 giugno alle 17.30 (vedi mappa).

L’esperienza Slow inizierà con un aperitivo presso l’oasi naturalistica Bettella, un’azienda agricola, immersa nel verde del Tavello, che pratica agricoltura biologica, preserva e valorizza habitat naturali, promuove l’educazione ambientale attraverso delle visite didattiche e ospita vari corsi per il benessere dell’individuo.

Dopo esserci rifoccilati, inizieremo la camminata, allietati dalle incursioni letterarie dell’associazione Amici della Biblioteca di Limena e di Legambiente Limena percorrendo a piedi il percorso naturalistico del Tavello, costeggiando la Brenta.

L’iniziativa prevede un contributo di 6 euro a persona, aperitivo compreso.

Bambini gratuiti fino a 12 anni. Posti limitati. Per iscrizioni clicca qui. Si consiglia di portare un repellente per gli insetti e indossare scarpe e vestiti comodi.

L’associazione Vite in Viaggio ricorda anche un altro AppuntaLento a giugno 2016: la seconda passeggiata interculturale per Padova – sabato 18 giugno con partenza alle ore 15.00 da Piazza dei Signori (sotto l’Orologio) – con tema “il cibo“: l’idea è quella di valorizzare la conoscenza di luoghi condivisi e vissuti da cittadini di diverse provenienze, inserendoli in percorsi di turismo culturale e responsabile. Gli accompagnatori saranno “accompagnatori interculturali” e ci accompagneranno proprio in un viaggio attraverso il cibo. Le passeggiate sono gratuite, previa iscrizione cliccando qui.

Francesca Panizzolo, direttivo Associazione Vite in Viaggio

 

Leave a Reply