Succede in città

Venerdì in piazza alle 18,50>>> venerdì 27 maggio

– Fogli di viaggio – bambini poetici viaggianti – presentazione del libro cartonero Fogli di viaggio – bambini poetici viaggianti realizzato dai bambini della classe IVB della scuola primaria Giovanni XXIII di Padova a cura di Pangea Cartonera e vernice della mostra omonima. Evento del progetto Infinito Viaggiare. Alle ore 18,00 presso libreria Pangea, via San Martino e Solferino 106, Padova [negozio convenzionato, sconti per i soci Legambiente 2016 legambiente logo_fb].

Io sono il Nordest – Voci di scrittrici per raccontare un territorio. La curatrice Francesca Visentin e le scrittrici Barbara Codogno e Francesca Diano ci presentano il libro Io sono il Nordest (Apogeo ed.). Introduce Daniela Rossi. Donne in prima linea, sempre. Nel lavoro, in famiglia, nel sociale. Ma troppo spesso non visibili, quasi mai protagoniste. Talento, impegno, dolore, amore, resistenza nonostante prevaricazioni e discriminazioni. Alle ore 18,00 presso la libreria La forma del libro, in via XX settembre 63, Padova.

– Obiezione de che? Obiezione d’Incoscienza – La Chiesa Pastafariana di Padova e Provincia, dispiaciuta per le dichiarazioni del caro Sindaco Massimo Bitonci, organizza una veglia di preghiera sotto al Palazzo del Municipio allo scopo di far rinsavire il Primo Cittadino, affinché possa egli abiurare il bigottismo ed abbracciare le Sugose Voluttà del Prodigioso Spaghetto Volante, tornando sui suoi passi in materia di unioni civili dato che lo Stato le ha dichiarate legali. In occasione dell’ultimo Beverdì del mese dell’#orgogliopastafariano Vogliamo unirci in preghiera con tutte le persone che chiedono ai Funzionari dello Stato (dal medico al sindaco al professore al chiunque) di fare il loro lavoro senza discriminare gli altri. Alle ore 18,00 presso Palazzo Moroni – Comune di Padova, via del Municipio 1, Padova.

– Com-Moto aperitivo in libreria – sarà presente l’autrice Sara Veronese. Interverranno il sig. Sguotti e Anna Matterazzo (leggerà per noi qualche pagina). Alle ore 18,30 presso Libreria di Cultura Conselve, piazza XX Settembre 62, Conselve.

– PFAS – Quella sporca dozzina che ha inquinato irreversibilmente le falde acquifere e la catena alimentare in Veneto – Con dott. Vincenzo Cordiano, Isde, in collaborazione con Costituiamoci, parleremo dell’inquinamento delle nostre acque in un ambiente speciale: alle ore 18,30 presso il Summer Student Festival (Je t’aime). Nel luglio 2013 le autorità informarono sulla presenza nelle falde acquifere del Veneto dei composti perfluoroalchilici (PFAS), una “nuova” classe di inquinati le cui proprietà chimico-fisiche sono sfruttate per produrre un largo numero di prodotti di uso quotidiano.

– Il Figlio della Strega – presentazione de “Il figlio della strega” (Virtuosa-Mente), saggio storico di Paolo Aldo Rossi e Marco Ghione con prefazione di Ida Li Vigni. Tutti e tutte conosciamo il grande Keplero, il famoso scienziato che fu uno dei padri nobili della rivoluzione scientifica, ma molto meno conosciamo la vicenda, interessantissima, che coinvolse la madre, Katharina, accusata di stregoneria, sottoposta a tortura e infine assolta dopo un processo che a fasi alterne era durato sei anni. Alle ore 18,30 presso Lìbrati. La Libreria delle donne di Padova, via San Gregorio Barbarigo 91, Padova.

– In bici al “Filo di canapa” – fino a Cà Sana – Appuntamento in piazza delle Erbe alle 18,50 per andare tutti insieme in bici fino a CàSana (3,8 km). Là ci sarà l’apertivo in giardino con Chiara Spadaro che presenterà il suo libro “Il filo di canapa”. Farlo in bici è un modo per raccogliere km nella sfida fra città ciclabili – http://cyclingchallenge.eu/it. Legambiente Padova partecipa con una sua squadra per dimostrare che a Padova c’è voglia di bici, nosmog, ambiente e verde

– ILBookLab #5 – Quinto appuntamento con ILBookLab di Chiara, il gruppo di lettura ad alto contenuto creativo! ILBookLab è un cantiere creativo che mescola l’amore spropositato per i libri a quello altrettanto sfegatato per la voglia d’incontro e condivisione… e innaffiato da un pizzico di sperimentazione! Una volta al mese viene proposto un libro, che ognuno legge portando a spasso le parole e liberando i freni della meraviglia! Che sapore ha la storia? Che suono richiama? Quali immagini? Che eco di altre parole fa vibrare? Il quinto appuntamento è dedicato a “Vorrei che facessi una cosa per me” di Charles Baxter (ed. Mattioli 1885). Dieci racconti, cinque dedicati alle virtù e cinque ai peccati capitali. Alle ore 19,00 presso Limerick, via Tiziano Aspetti 13, Padova [negozio convenzionato, sconti per i soci Legambiente 2016 legambiente logo_fb].

– Proiezione documentario “VA’ PENSIERO” – storie ambulanti – Va’ pensiero è il racconto incrociato di due aggressioni razziste a Milano e Firenze e della complicata ricomposizione dei frammenti di vita dei sopravvissuti. Milano: Mohamed Ba, 50 anni, griot, attore e educatore senegalese residente in Italia da 14 anni, viene accoltellato il 31 maggio del 2009 in pieno giorno, nel centro di Milano. Firenze: Mor e Cheikh, immigrati anche loro dal Senegal e residenti a Firenze, vengono colpiti il 13 dicembre 2011 mentre sono al lavoro al mercato di San Lorenzo. Le storie dei tre protagonisti s’incrociano nel racconto delle loro drammatiche esperienze di vita. Il regista Dagmawi Yimer, rifugiato dall’Etiopia, racconta la violenza dal punto di vista di chi l’ha subita. Alle ore 19,00 presso Bioslab, via Brigata Padova, Padova.

– Il filo di canapa – l’eco-pianta del futuro – aperitivo con Chiara Spadaro, autrice del libro, edito da Altreconomia e Legambiente padova. Cannabis per tutto: cucina, abiti, bioedilizia, ecocosmesi e terapie naturali. Alle ore 19,30 presso CàSana. A seguire dj set BY BOMCHILOM, realtà eclettica e attivissima del NordEst molto nota a chi frequenta i festival estivi ed impegnatissimi a promuovere la scena reggae italiana ed internazionale. Nel corso della serata potremo rinfrescarci l’ugola con una buona birra alla Canapa del Birrificio Contadino FERMENTI SOCIALI di Savigno (MO). Alla Ca’Sana – Cibo Arte Cultura, via SS. Fabiano e Sebastiano 13, Padova

– Pulcino Elefante e Nina Nasilli – in occasione dell’uscita della Terza Edizione del volume di Alberto Casiraghy “QUANDO – 99 Aforismi quieti e inquieti” (con 3 disegni di Alda Merini e una lettera in versi di Nina Nasilli, Book Editore), Nina dialoga con Alberto Casiraghy alle ore 20,30. Dalle 21 presentazione del volume “al buio dei nodi anfratti” di Nina Nasilli (poesia, Book Editore) Alberto dialoga con Nina, interviene Massimo Scrignòli. Brindisi insieme agli autori e agli amici della libreria, la libreria La forma del libro, in via XX settembre 63, Padova

Bottega Baltazar – Sulla Testa Dell’Elefante: presentazione live a Padova – presenteremo dal vivo per la prima volta dall’uscita del disco le canzoni di Sulla Testa Dell’Elefante. Il concerto si svolgerà al Parco della Musica a Padova (via Venezia). Ingresso unico: 10 € I biglietti saranno disponibili alla porta la sera del concerto. Le prime 100 persone che si prenoteranno mandando una mail a info@piccolabottegabaltazar.it potranno acquistare il nostro nuovo cd la sera del concerto al prezzo speciale di 10 € anziché 15.

– Concerto degli Estéras – Il quartetto Estéras nasce nel 2010 dall’incontro di quattro musicisti con pluriennale esperienza: Andrea Rigato, cantante e chitarrista italiano di nascita ma da tempo residente in Portogallo; David Soto Chero, poliedrico chitarrista di origine peruviana; Francesco Mattarello, fisarmonicista e polistrumentista padovano e il violinista, compositore e arrangiatore Andrea Borgo. Ingresso gratuito con tessera Associazione Culturale Khorakhanè (€ 2,00) alle ore 21,30, al Laboratorio Culturale I’M via Brustolon 3, Abano Terme.

28sabato_maggio>>> sabato 28 maggio

– Padova come non l’hai mai vista! Viaggio alla scoperta della città d’acqua e della voga alla veneta – Storia, cultura e tradizione della voga alla veneta un viaggio alla scoperta di Padova città d’acqua e la tradizione della voga alla veneta. L’evento prevede la visita alle mura, una introduzione alla voga alla veneta e l’escursione fluviale in barca di voga alla veneta. L’evento si terrà sabato 28 Maggio dalle 9.00 alle 13.00 presso la sede degli Amissi del Piovego – Via San Massimo 137 – Padova. Contributo richiesto 15 Euro + 5 Euro per la copertura assicurativa. E’ necessaria la prenotazione – per esigenze logistiche la partecipazione è a numero chiuso. Per prenotazioni e info email ketti.pellegrini@libero.it o TEL 347/1172114.

– Verità per Giulio Regeni: 55° anniversario di Amnesty International: in difesa dei diritti umani – incontro pubblico dedicato ai 55 anni di Amnesty International. Nell’occasione ci sarà anche l’adesione del Comune di Cadoneghe alla campagna “Verità per Giulio Regeni”, promossa dall’associazione per tenere alta l’attenzione internazionale sulla nota e tragica vicenda. Con Riccardo Nanni, responsabile Amnesty International di Padova. Dopo il convegno, davanti alla Biblioteca Comunale verrà esposto il manifesto “Verità per Giulio Regeni” per esprimere il sostegno del Comune di Cadoneghe all’iniziativa di Amnesty International. Alle 9.30 in Sala Italo Calvino presso la Biblioteca comunale

– Open Day Scuola Internazionale di Comics Padova – giornata di presentazioni e dimostrazioni dal vivo, dedicata interamente all’orientamento! A partire dalle ore 10.00 fino alle ore 15.30 vieni a conoscere i nostri Corsi di Specializzazione Professionale in partenza ad Ottobre 2016, le attività extra-scolastiche, i seminari formativi, gli incontri con i professionisti del settore e il nuovo dipartimento dedicato ai corsi di Video Games. Ingresso libero! Buffet in terrazza, non serve la prenotazione. Su Fumetto, Illustrazione, Illustrazione digitale, Master di fumetto digitale, Sceneggiatura per fumetto, Cinema d’animazione, Grafica pubblicitaria, Web design, Modellazione 3D, Colorazione digitale e tanto altro ancora. Padova, via Castelfidardo, 11 T. 049.87.52.352, padova@scuolacomics.it

– Gondola in Villa – La Gondola dell’Expo è disponibile per i visitatori del Parco, per una romantica escursione nel laghetto di Villa Contarini. E’ richiesta la donazione di un libero contributo a favore di TVB per il recupero e la gestione delle barche della tradizione veneta. Informazioni e prenotazioni: SMS/WhatsApp cell. 3487077807. Dalle ore 13,00

– Passeggiata alla scoperta delle Erbette Spontanee in Tavello – Il circolo di Legambiente Limena (PD) propone una passeggiata alla scoperta delle erbette selvatiche in compagnia di Anna Tonello, grande esperta di erbe alimurgiche – commestibili, importante risorsa alimentare da riscoprire e valorizzare nei nostri piatti. Vieni con noi per una passeggiata nel Tavello, una riserva naturale alle porte di Padova, una zona incontaminata e ricca di attrattive naturalistiche. Ti aspettiamo per riscoprire i sapori e i profumi delle erbe spontanee e per impararne caratteristiche e qualità. Anna Tonello, cuoca di professione, è una grande conoscitrice di usi e virtù delle erbe spontanee. Alle ore 15,00 per info Laura 340 5949105, Legambiente – Limena

– Intrecci in Piazza – Festa in Piazza Toselli – Un pomeriggio insieme tra laboratori espressivi, artigianali, animazione bimbi, mercatino, spettacoli e….aperitivo finale! “INTRECCI IN PIAZZA” è un’iniziativa promossa dalla Fondazione ANFFAS di Padova, in collaborazione con Enti ed Associazioni presenti nel territorio. Scopo prioritario dell’iniziativa è creare delle opportunità per contribuire alla maturazione di una comunità caratterizzata da principi di reciprocità, mutualismo e solidarietà. Dalle ore 16,00 apertura laboratori e Mercatini, 17,30:lezione aperta di Yoga, 18,30: “GLI SNICCI”,spettacolo teatrale per bambini di tutte le eta’, 19,00:aperitivo in allegria con ballo cubano. Animazione per Bambini:giochi e letture per ogni stagione, Erbe aromatiche e spezie: odori, sapori e fantasia, Riciclando: fiori e tanto altro con materiale di recupero, Cucito e Uncinetto: materiali, fiori, e altro ancora, Hip Hop e Musical: ballando tutti insieme. Le mani in pasta: orecchiette, trofie e pane per tutti i gusti. Per info e contatti Centro Intrecci. Tel. 049 8755376 Mail intrecci@anffaspadova.it

– Fogli di viaggio – bambini poetici viaggianti – presentazione del libro cartonero Fogli di viaggio – bambini poetici viaggianti realizzato dai bambini della classe IVB della scuola primaria Giovanni XXIII di Padova a cura di Pangea Cartonera e vernice della mostra omonima. Evento del progetto Infinito Viaggiare. Alle ore 18,00 presso libreria Pangea, via San Martino e Solferino 106, Padova [negozio convenzionato, sconti per i soci Legambiente 2016 legambiente logo_fb].

– Chiara Passilongo a Monselice – La Parabola delle Stelle Cadenti – Nel secondo appuntamento di Capitolo Primo abbiamo il piacere di avere con noi Chiara Passilongo, che ci parlerà del suo esordio La parabola delle stelle cadenti; uscito in ottobre per Mondadori. Con noi ci sarà Zagreo – Associazione Culturale, che ci accompagnerà con musica e teatro. Ci sarà anche la Libreria Fahrenheit, con a disposizione i libri da acquistare e far autografare al termine dell’incontro. Al Palazzo della Loggetta di Monselice, alle 18.00. Libri, musica e teatro a Monselice! Non mancate!

– Angolo AndersenAbracalam Sperimentazioni presenta “Angolo Andersen”, appuntamento dedicato a chi ama le fiabe, dove la magia della parola narrata apre mondi meravigliosamente umani e i suoni delle invenzioni poetiche del grande scrittore danese, prendendo forma, diventano musica. In una vivace forma di teatro popolare, combinando recitazione e movimento, si rappresentano: “Il tenace soldatino di stagno”, “Il colle degli Elfi” , “Il guardiano di porci”, e il work in progress di “ROSE E L’AUTOMA DELL’OPERA” (in collaborazione con Pel di carota) ispirato al testo di Fred Bernard e François Roca (Logos Nonsoloparole Edizioni). Alle ore 18,00 presso Negozio Luxardo – via Romana 46, Torreglia, organizzato da Pel di carota – Libreria per ragazzi

– Mostra fotografica, aperitivo multietnico, proiezione de “Una Scuola Italiana” – serata eclettica all’insegna dell’integrazione, che parte da una mostra fotografica fatta in collaborazione con persone senza fissa dimora, a un aperitivo multietnico seguito dalla proiezione del film “Una Scuola Italiana”, di Giulio Cederna e Angelo Loy. Programma: ore 19.00: mostra fotografica “Spazi Vitali” a conclusione del progetto di Photo-Voice con persone senza fissa dimora realizzata in collaborazione con l’Ass.ne Khorakhané; 20.00: aperitivo multnietico; 21.00: proiezione del film “Una Scuola Italiana” il documentario di Romadi Giulio Cederna e Angelo Loy sulla scuola Carlo Pisacane. Nella piazzetta all’angolo tra Piazzale Stazione e Viale Codalunga. Ingresso e partecipazione GRATUITA per tutti.

– River Film Festival 2016 – Decima edizione del River Film Festival, concorso internazionale di cinema indipendente dedicato ai cortometraggi che si terrà a Padova, a Porta Portello in riva al fiume Piovego, dal 28 maggio all’11 giugno 2016. In concorso quest’anno ben 167 corti provenienti da 47 Paesi di tutto il mondo. Presenti anche, con i loro corti, 20 università di cinema appartenenti a 16 nazioni diverse. Punti di forza: la location, la scalinata cinquecentesca e lo schermo galleggiante sul fiume Piovego, divenuto metafora di vita e libertà, non ultima la ricerca di nuovi linguaggi visivi e nuove esperienze cinematografiche da tutto il mondo. Due gli eventi fuori concorso: l’inaugurazione, sabato 28 maggio, con il film A Confession (2015) di Petros Silvestros, regista britannico due volte vincitore alla Berlinale e componente della giuria di questa decima edizione del RiFF. Alle ore 21,00 Ingresso libero. Informazioni e programma completo www.riverfilmfestival.org; Associazione Culturale Researching Movies via F. Marzolo 34 A – Padova, tel. 329.9331324.

– Festa da ballo con duo Lagrange Rutkowski – dalle ore 21:00 a oltranza Festa a Ballo! con DUO LAGRANGE RUTKOWSKI e breve intervento dei NANABO’ presso Azienda Cantina Bernardi Via Castelletto, 48 – Torreglia (PD).

– Che cos’è l’amor – Gruppo teatrale gli STRA-VAGANTI di Treviso in Che cos’è L’amor con utenti del Dipartimento di Salute Mentale Ulss 7 di Treviso Conduzione e regia Francesca Bornello. Alle ore 21,00 Sala Civica Unione Europea, viale del lavoro 1, Ponte San Nicolò, Padova.

– Concerto dei Giulia’s Mother – al Laboratorio Culturale I’M dell’Associazione Culturale Khorakhanè si terrà il concerto dei Giulia’s Mother alle ore 21,30. Nonostante la formazione sia composta da due soli elementi, Andrea Baileni (voce e chitarra) e Carlo Fasciano (Batteria), la loro musica è caratterizzata da un suono ricco e potente, grazie ad un forte utilizzo dell’ effettistica la voce è arricchita da cori e armonizzazioni, la chitarra acustica equipaggiata di un pick up particolare si trasforma, all’occorrenza anche in basso.

– Concerto live Ajde Zora – Una carovana musicale per esplorare i Balcani, attraverso danze frenetiche e ballate struggenti delle popolazioni gitane che da secoli vi dimorano. Il progetto “Ajde Zora” sorge dall’incontro di quattro musicisti con la cantante serba Milica Polignano. Con lei nasce l’idea di estendere il repertorio tradizionale balcanico che da anni propongono con altre formazioni, affiancandovi movimentati e malinconici pezzi della tradizionerom dell’est Europa. Il gruppo ri-arrangia così musiche tradizionali in cui l’energia e la passionalità della musica popolaresi sprigiona tra frenetiche danze e struggenti ballate, raccontando storie fuori dal tempo che testimoniano la realtà di popoli dal passato travagliato. Alle ore 21,30 presso il Kiwi, via Vigonovese 141, parco comunale di Villa Berta in zona Camin Padova.

– Andrea “Enea” Rigato & Lake District – Folk Music since 1993, unica data primaverile della band (da non perdere…!!!) Andrea “Enea” Rigato: voce, chitarra, Piergiorgio De Faccio: basso, Gian Andrea Capuzzo: batteria, Sandro Bortolami: percussioni, Francesco Mattarello: fisarmonica, Paolo Sola: fiati, Andrea Borgo: violino. Alle ore 21,45 presso la Ca’Sana – Cibo Arte Cultura, via SS. Fabiano e Sebastiano 13, Padova

29domenica_maggio>>> domenica 29 maggio

– Inaugurazione della targa letteraria di Concetto Marchesi all’Eremo del Rua – passeggiata letteraria: partenza ore 14.30 da Torreglia nei pressi della trattoria Ballotta (in via Carromatto), incontro con il Parco Letterario Francesco Petrarca e dei Colli Euganei e dialogo con Prof. Gobbi. Si termina all’eremo del Monte Rua con inaugurazione targa alle ore 17.30 all’esterno dell’Eremo del Rua. Organizzato da Nuovi Samizdat.

– Bici in borgo – Escursione agri-culturale tra le fattorie e i borghi. Biciclettata per famiglie con ritrovo: ore 14:30 davanti alla Biblioteca comunale | Iscrizione fino alle 14:50 | Partenza: ore 15:00. Percorso: lunghezza 7,5 km circa | orario indicativo fine manifestazione ore 19:00. Dettagli, partenza da Piazza del Municipio; pista ciclabile di via Roma fino Piazza Bertipaglia; imbocco via Ca’ Murà; proseguo su via Beccara; via Pratiarcati e poi indietro su via Piagnon; percorro via Bengasi; giro a destra in via Ca’ Murà fino alla Chiesetta. Sono previste soste con visita alle aziende agricole situate lungo il percorso. Offerta libera. Il ricavato verrà destinato all’associazione Ca’ Murà per contribuire al restauro della chiesetta. Si invita a prendere visione del regolamento e a sottoscrivere la scheda di iscrizione da ritirare e riconsegnare in biblioteca o da far pervenire via mail all’indirizzo elisabetta_montagna@libero.it (per info 3405966069 – Elisabetta). Organizzato da associazione LiberaMente e Cà Murà, con il patrocinio del Comune di Maserà.

– Festa dello sportello di avvocato di strada padova – Mostra fotografica “Un’invincibile estate”. Nasce con l’intento di rendere visibile e tangibile una porzione di realtà risultante ai più nascosta,  percepita come altra e distante,  pregna di stereotipi e pregiudizi, quale quella del “senza fissa dimora”; spettacolo teatrale “Sotto un cielo di stelle” messo in scena dal Laboratorio di Teatro Interculturale guidato dal gruppo MetaArte; alcuni interventi dallo spettacolo “Molto di personale. Storie di vita vissuta” a cura degli ospiti e dei volontari del centro di accoglienza notturna di San Carlo; musica con artisti di strada e jam session. Dalle ore 16,00 presso il Centro Oasi dei Padri Mercedari, in via Righi 46 (direzione Vicenza, dopo Cimitero Maggiore e prima della chiesa di Chiesanuova). Avvocato di Strada è una Onlus che si occupa di consulenza ed assistenza legale alle persone più vulnerabili, specialmente senza fissa dimora.

30lunedì_maggio>>> lunedì 30 maggio

– Amare terre mie – Storie ed esperienze di agricoltura e territorio in Palestina e in Italia per una condivisione di buone pratiche: land grabbing, speculazioni, agroecologia, tecniche a basso impatto ambientale, agricoltura rurale, urbana e periurbana, colture tradizionali e tutela della biodiversità…. Un incontro pubblico alle ore 17, Sala Caminetto, via Cornaro 1/a, Padova con: Abdel-Ghani Hadman, coordinatore della sezione di Hebron del PARC (Palestinian Agricultural Relief Commitees); Naseh Shaheen, PARC, coordinatore del progetto Pal Pass; Franco Zecchinato, presidente della cooperativa di agricoltura biologica El Tamiso, Padova. Organizzato da COSPE Veneto, ACS Italia e Coop. EL TAMISO. Per info COSPE: 335.7490329/veneto@cospe.org; ACS: 049.8648774/info@acs-italia.it

– Nuovi orizzonti – viaggio attraverso se stessi e il mondo del tè – presentazione del libro “Leggerezza” di Rosa Cigno e degustazione “L’arte del tè” di Nicoletta Tul Tea Taster. “Ci sono tanti tipi di viaggio: attraverso il mondo o attraverso se stessi. Anche quello interiore è pur sempre un viaggio. Comunque sia, lo scopo di ogni viaggio è quello di aprirci a nuovi orizzonti.” (Rosa Cigno). Alle ore 17,30 presso libreria Pangea, via San Martino e Solferino 106, Padova [negozio convenzionato, sconti per i soci Legambiente 2016 legambiente logo_fb].

>>> martedì 31 maggio

– Manifesti raccontano… le molte vie per chiudere con la guerra – Incontro con Vittorio Pallotti (co-fondatore del Centro di Documentazione del Manifesto Pacifista Internazionale CDMPI) e Francesco Pugliese (docente di discipline giuridiche in Trentino; scrittore e ricercatore). Dialoga con gli autori: Claudio Carrara del M.I.R. di Padova. Maria e altri musicisti allieteranno il pubblico con intermezzi musicali. “Questo libro…è dunque uno strumento unico e utilissimo che sarà calorosamente accolto, tra gli altri, da studiosi della società, militanti pacifisti, educatori,studiosi dei fenomeni culturali”. Per la rassegna Incontri con gli autori, alle ore 21,00 presso il centro Universitario, in via degli Zabarella 82, Padova.

>>> mercoledì

>>> giovedì 2 giugno

– FESTA DELLA NUOVA REPUBBLICA – 2 giugno

Come il 2 giugno del 1946 la vittoria della Repubblica sancì il diritto all’accesso al voto delle cittadine italiane (suffragio universale), così distanza di 70 anni, in un momento in cui la realtà sociale italiana registra ulteriori, importanti forme di presenza, ci piace pensare che sia possibile riprendere il percorso iniziato dai nostri padri facendo affidamento anche sui nuovi cittadini. In questo sta il senso della proposta di una “Festa della Nuova Repubblica” che sia rivolta ad ogni italiano, così come ad ogni comunità di cui è ricco il nostro territorio.

Nel corso delle giornata, la mattina dalle 9,00: lezione del Master in Studi Interculturali; tavola rotonda sul tema Repubblica e cittadinanza nell’Italia di oggi ed un Torneo di calcetto a cinque. Pranzo con cucina multietnica. Il pomeriggio dalle 14,00: caffè eritreo/etiope; coro Luce di Marostica; thé marocchino; reading; proiezioni cinematografiche; presentazione libri; momenti musicali; aperitivo africano; esibizione del laboratorio di canto. La festa si svolge presso Strada facendo: cibo, arte, incontri. il nuovo progetto di Percorso vita onlus, in via Chiesanuova 131, Padova. Iniziativa promossa da Università degli Studi di Padova: Master in Studi Interculturali e Progetto ImmaginAfrica; Coordinamento cittadino Padova Accoglie; Progetto Pelle, organizzato da Kinima, Kinocchio e Cinema Key con il contributo del Mibact – bando MigrArti; Associazione Padovani del Mondo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.