Succede in città

>>> venerdì 22 gennaio

– Materia instabile – Lo presenta Mattia Vettorello. Dopo “Iceland15”, avventura di 806 chilometri in solitaria ed in autosufficienza nella terra del ghiaccio e del fuoco, Mattia Vettorello ha realizzato un libro dal titolo “Materia Instabile”. Con 40 immagini racconta il viaggio, attraverso la natura islandese, con lo scopo di motivare ed ispirare altri a fare quello che ha fatto lui: mettersi in gioco e andare oltre i propri limiti. Alle ore 18,00 libreria Pangea, via San Martino e Solferino 106, Padova

– Astronomia ed astrologia prima del telescopio con la prof. Daria Mueller- studiosa di Astrologia. Per il ciclo di incontri su “Astrologia: scienza, misteri e miti”, 5 appuntamenti all’insegna della cultura, approfondendo alcuni aspetti curiosi legati al nostro rapporto con l’osservazione del cielo proposti dall’associazione Progetto Formazione Coninua. Alle ore 16,00 alla sala Paladin del Comune di Padova – contatti: progettofc@libero.itformazionecontinua.jimdo.com

>>> sabato 23 gennaio

– Workshop Immagini ed immaginari – a cura di Collettivo Fotosocial con Matteo Calore nell’ambito dell’evento di chiusura del bando FuoriRotta. Viaggiare e conoscere altri luoghi è una passione che accomuna moltissime persone. Si viaggia per i motivi più diversi: esistono viaggi di studio e viaggi di esplorazione, viaggi alla ricerca di nuove emozioni e viaggi per consolidare legami costruiti nel tempo. Alla fine di un viaggio si ritorna sempre con moltissime fotografie: molti fotografano ma poche volte riusciamo davvero a raccontare e a esprimerci attraverso le immagini. Il laboratorio intende indagare le modalità di “scrittura con la luce” nei contesti di turismo responsabile, per rappresentare l’Altro e il suo contesto nel pieno rispetto della diversità e della reciprocità. Il laboratorio in particolare si propone di: – introdurre i principi di base dell’indagine fotografica – favorire la riflessione sulle modalità con cui ci relazioniamo a contesti altri a partire dalle nostre esperienze di viaggi. FuoriRotta è un progetto che coinvolge Andrea Segre – regista attento ai temi dell’intercultura – e presenta partner importanti come la rivista Internazionale e Radio Rai2 con la trasmissione Caterpillar. Il progetto nasce per sostenere progetti di viaggi FuoriRotta che ragazzi tra i 18 e i 30 anni potranno proporre nel 2016 attraverso la partecipazione al bando. Maggiori informazioni si possono trovare al link: www.fuorirotta.org. Dalle 10,00 alle 13,00, ingresso con tessera Associazione Culturale Khorakhanè (€ 2,00). Comunicazione riservata ai soci. Informazioni e iscrizioni khorakhanet@gmail.com, presso Al Laboratorio Culturale I’M dell’Associazione Culturale Khorakhanè, in via Brustolon 3, Abano Terme

– Chi ha paura del Coccodrillo? L’associazione Genitori Attenti! organizza letture animate e laboratori sul tema delle EMOZIONI per bambini di 5-6 anni, presso la Fornace Carotta, Portico Nord di piazza Napoli (zona Sacra Famiglia) dalle 10,30 alle 12,00. Per info e iscrizioni: associazionegenitoriattenti@gmail.com oppure telefonare al 3475021082.

– Workshop Viaggiare in bicicletta. Trucchi e suggerimenti per affrontare lunghi viaggi sulle due ruote. L’idea alla base di questo workshop è di accompagnare i ragazzi interessati a partecipare al nuovo bando FuoriRotta 2016 (www.fuorirotta.org) attraverso la proposizione di stimoli e suggerimenti che i relatori ospiti possono fornire parlando di viaggio, di racconto e di cultura e culture a 360°. A cura di Alessandro Gallo (www.alegallo.com), con la collaborazione di Cicli Galetti (http://galettivintage.com/), Lucy Rusjan e La Mente Comune. Il workshop prevede di sviluppare il tema del viaggio dal punto di vista tecnico tramite gli interventi di chi ha creato, montato e guidato per migliaia di km la bicicletta. Durante il workshop possibilità di poter lavorare su delle biciclette da noi fornite per poter provare praticamente a risolvere i più comuni problemi che riguardano la preparazione, l’allestimento o la riparazione di componenti su una bici da viaggio. Evento organizzato da Associazione Culturale Khorakhanè, Night Ride Padova e La Mente Comune per il bando FuoriRotta. Laboratorio Culturale I’M, via Brustolon, 3 Abano Terme (PD) 14.30 – 18.00 [Concerto 21.00 – 00.00]. Ingresso con tessera Associazione Culturale Khorakhanè (€ 2,00). Informazioni e iscrizioni khorakhanet@gmail.com Contributo di partecipazione € 5,00 (comprensivo di ingresso al concerto serale SEI DAY FEST presents MACI’S MOBILE live + DjSet / BIG REGGAE NIGHT!! sabato) o ad offerta libera (senza ingresso al concerto).

“Sketchin the city” 16 a Padova, – Ritrovo ore 15.00 a Fumetti&Soda in Riviera San Benedetto 104 a Padova. E’ gratuito e aperto a tutti 🙂 🙂 🙂

SVEGLIATITALIA – Unioni civili. Tante piazze per raccontare l’uguaglianza – Manifestazione a Padova (portate orologi, vecchie sveglie o i vostri cellulari e li faremo suonare tutti insieme nelle piazze). Il 26 Gennaio il Senato inizierà a votare la legge sulle unioni civili. Padova, assieme a decine di altre città, scende in piazza per l’uguaglianza. “Ci rivolgiamo alla cittadinanza intera, perché l’uguaglianza non può più aspettare, l’Italia è rimasto uno degli ultimi paesi in Europa a non avere una legge sulle unioni civili”. Promuove Arcigay Tralaltro Padova, Arcilesbica Il Riparo Padova, Coro Canone Inverso Padova e Chiesa Pastafariana di Padova, alle ore alle ore 16 di fronte a Palazzo Moroni.

– XXI SECOLO – Paolo Zardi parla del suo romanzo con Agnese Solero. Per la rassegna Il libro nel bicchiere, a cura dell’Ass. Alvise Cornaro e I Nuovi Samizdat, Undicesima edizione. Il XXI secolo come il tempo della crisi epocale e del tramonto dell’Occidente in un mondo percorso da guerre. Il tempo del declino e della precarietà è raccontato nell’esperienza di un uomo qualunque, un concreto ottimista venditore di sistemi domestici per la depurazione dell’acqua. La vicenda personale è drammatica, segnata dall’ictus della moglie, dalla scoperta casuale del tradimento, dall’indagine per trovare una spiegazione e un nuovo orientamento nella vita. Alle ore 16.30 presso l’Agriturismo Capeeto, via lago Dolfin, Salboro Padova.

– 1432 il veneziano che scoprì il baccalà – Paolo Cossi presenta il suo libro, la storia di Pietro Querini, gentiluomo e mercante veneziano, che durante uno dei suoi viaggi finì sull’isola dell’arcipelago norvegese Røst, a nord del circolo polare artico. Fu qui che Pietro Querini scoprì l’«oro bianco» ovvero il baccalà, che, dopo un difficile e lungo viaggio di ritorno, comincerà a far conoscere ai veneziani. Alle ore 16,30 presso Padovacomics Fumetteria, via Petrarca 7, 35137 Padova

L’architettura a Padova negli anni settanta – Conferenza di Paolo Pavan. 17ª conferenza del ciclo sull’architettura a Padova nel XX secolo. Organizzato da Italia Nostra Padova, dalle ore 17,30 presso la Galleria Civica Cavour, Piazza C. Benso Conte di Cavour, Padova

Ricordando Walter Rosenblum. In occasione del decimo anniversario della scomparsa di Walter Rosenblum venuto a mancare il 23 gennaio del 2006, il gruppo Mignon vuole ricordare la Sua figura, molto conosciuta a Padova negli anni precedenti alla Sua scomparsa, con la proiezione del film della figlia regista Nina Rosenblum “Walter Rosenblum: in search of Pitt Street”. E’ un omaggio dovuto da parte del gruppo per l’amore, l’amicizia e gli insegnamenti che questo grande fotografo americano ha dato e trasmesso a tutti i componenti del gruppo che hanno avuto la fortuna di conoscerlo e frequentarlo. Alle ore 18,00 presso il Centro Universitario di via Zabarella, Via Zabarella 82, Padova, promosso da Libreria Zabarella

Live 1.2 / American Party! Luca Casali & the roots band – Inauguriamo il 2016 con questo concertino che merita. Faremo festa e balleremo insieme a loro, con Luca Casali & the roots band (http://youtu.be/KBUN86UgDH4). Venite a trovarci nel nostro salottino. Vi portiamo in America per una sera! Niente biglietto aereo, solo tessera ARCI…e si parte. Dalle ore 21,30 presso #interno12, vicolo Portello 12, Padova, tessera Arci.

>>> domenica 24 gennaio

– Dal torrione Alicorno al baluardo Santa Croce – Ritrovo ingresso giardino Alicorno, piazzale S. Croce alle 9,30; si termina in via D’Acquapendente. Terza tappa del giro delle mura in dieci tappe a ciclo continuo, che il Comitato Mura organizza ormai con regolarità da fine 2011. La partecipazione è gratuita, compresi i materiali a stampa, ed è riservata ai soci del Comitato Mura, ma sarà possibile iscriversi al momento, versando la quota annuale di 15,00 euro.

La porta segreta_Si(E)nergie201 – mercanti, designer e Artisti. Una giornata all’insegna dell’hand Made padovano, special Guest: Libreria Limerick. Per tutta La durata dell’ evento potrete gustare “la merenda” con raffinati The e tisane (Meridiani), gustosi dolcetti e torte in collaborazione con “Lovely Bakery”, e per gli intenditori degustazione di “Sangue Morlacco” (antichissimo cherry della Luxardo). Non mancherà l’aperitivo con spritz, vinelli, birrette, focacce, polpette..!! Dalle 17 concerto live di Elisa Erin Bonomo: cantautrice e chitarrista Veneziana. Innamorata del blues, del punk e della musica soul. L’ingresso gratuito non servono tessere. Dalle dalle 14.30 alle 20.30 spazio “Interno 12” Vicolo Portello (Padova).

– Peter Pan – Spettacolo teatrale per bambini – Essere bambini è difficile, ma ci scampi dal diventare adulti! Responsabilità, divieti, obblighi, lezioni, esami… Ma se al posto di algebra, si insegnasse “piratologia”, al posto di lettere, un “trattato di volo fatico libero” e al posto di scienze, “anatomia di un coccodrillo ingordo”?!? Beh non potremmo che aver seguito le indicazioni di Peter Pan ed essere arrivati sull’Isola che non c’è. Niente paura, nella peggiore delle ipotesi, incappereste in Capitan Uncino o Spugna, ma se siete bambini, sicuramente sareste accolti nell’allegra combriccola dei “bambini sperduti”. Organizzato da Aigor AsSociazione. Alle ore 15.30 e in replica alle ore 17.30 presso il Teatro “Falcone Borsellino” di Limena (PD) Ingresso libero

Viaggio tra suoni e vibrazioni: armonizzazione di Gruppo Vieni a scoprire la bellezza del canto delle ciotole armoniche. Fatti avvolgere dalla loro magia e trasportare là dove tutto è guarigione e trasformazione. Alle ore 18,00 presso Cà Sana in via SS. Fabiano e Sebastiano 13, Padova, www.casanapadova.org, casana.bio@gmail.com – Telefono 049.720146

Striaci: Spettacolo teatrale di Paolo Zaffaina, con Valerio Mazzucato e Renzo Pagliaroto, regia di Paolo Zaffaina, una produzione OFFICINE PINELLI. Prima guerra mondiale, il fronte italiano. Due fanti in prima linea attendono nella loro trincea il segnale di attacco. Uomini strappati alle loro terre, obbligati a combattere un nemico mai incontrato per una causa al di là della loro comprensione. Alle ore 19,00 Circolo Culturale “Carichi Sospesi”, vicolo del Portello 12, Padova. Biglietto unico 8 euro soloSociARCI

>>> lunedì 25 gennaio

– Il lavoro irregolare in agricoltura. Uno studio sulla Regione Veneto. Presentazione ricerca Etifor; pratiche, studi e proposte con Flai CGIL, El Tamiso, Fairtrade Italia, Banca Etica. Una iniziativa di ACS. Alle ore 10, presso Banca Etica, sala Peppino Impastato, via Cairoli/p.le Stazione, Padova.

– Il grande gioco delle parole – Happening con bookcrossing a difesa de “La Fiera delle Parole”. In occasione del voto del bilancio in Comune a Padova, contro l’intenzione della giunta Bitonci di cancellare l’evento “La Fiera delle Parole” dal programma delle manifestazioni finanziate dal Comune, dalle 17,30 alle 18.30 si svolgerà davanti a palazzo Moroni “Il grande gioco delle parole”. Ciascuno dei partecipanti porterà con sé un libro, che verrà timbrato e che il donatore potrà firmare con una dedica. Per ogni libro “donato” sarà possibile prenderne un altro, da portare a casa.

– Educare i nuovi adolescenti: è possibile?” conferenza di Giuseppe Bertagna per il ciclo di conferenze 2016 “L’educazione” organizzato dall’Associazione Ex Alunni dell’Antonianum di Padova. Padre Giuseppe Bertagna gesuita, docente, psicologo con specializzazione in psicologia dell’educazione e clinica, è impegnato e ottimista sul fronte dell’educazione degli adolescenti e dei giovani. Alle ore 21.00 presso l’Aula Morgagni del Policlinico Universitario, via Giustiniani 2, Padova (Ospedale).

>>> martedì 26 gennaio

>>> mercoledì 27 gennaio

Mens Sana in CàSana: Normativa Italiana ed Europea in tema di ImmigrazioneNuovo appuntamento con le serate di in-formazione Men Sana in Ca’ Sana organizzate daPadova 2020.Vincenzo Romania, professore all’Università di Padova (Sociologia dei processi culturali e comunicativi), illustrerà la normativa italiana ed europea in tema di immigrazione. Alle ore 20,45 presso Cà Sana in via SS. Fabiano e Sebastiano 13, Padova, www.casanapadova.org, casana.bio@gmail.com – Telefono 049.720146

>>> giovedì 28 gennaio

– Paradigmi del femminile nella tradizione filosofica e nel pensiero delle donne – Con Bruna Giacomini, per il ciclo Femminile esorbitante, incontri sulla cultura e la storia delle donne e di genere. Avremo il piacere di ascoltare Bruna Giacomini che ci presenta una relazione dal titolo: Paradigmi del femminile nella tradizione filosofica e nel pensiero delle donne, un interessante percorso attraverso la filosofia alla scoperta delle risposte che i filosofi di varie epoche hanno fornito alla conturbante domanda: ‘cos’è la donna?’ fino alla presa di parola femminile delle donne nel Novecento. Alle ore 17,30 presso la presso la libreria Librati, libreria delle donne, via San Gregorio Barbarigo 91, Padova.

Presentazione “Le fredde notti dell’infanzia” di Tezer Özlü – Si arricchisce di una nuova importante voce la collana editoriale di Lunargento Casa Editrice, da anni punto di riferimento culturale per la promozione in Italia dei grandi autori della letteratura turca: dopo le traduzioni di Orhan Kemal, Oğuz Atay e Cahit Sitki Taranci, dà spazio a una delle voci più acute della letteratura turca al femminile: Tezer Özlü, che nel 1980, prima di morire a soli 44 anni, scrive il suo Çocukluğun Soğuk Geceleri – Le fredde notti dell’infanzia. Con la partecipazione della giornalista turca Yasemin Taskin, il curatore Giampiero Bellingeri, il traduttore Massimiliano Calvia e la pittrice del quadro in copertina Demet Kiziltas. Seguirà aperitivo. Alle ore 18,00 presso la libreria presso la libreria La forma del libro, in via XX settembre 63, Padova

Palco aperto!… se non ci siete mai stati… è ora di venire a vedere e a sentire cosa succede! Palco Aperto è un’occasione per musicisti, attori, poeti, performers e artisti di diverso tipo per esibirsi davanti al pubblico… Alle ore 21,00presso Cà Sana in via SS. Fabiano e Sebastiano 13, Padova, www.casanapadova.org, casana.bio@gmail.com – Telefono 049.720146

******************************************

SEMINARI, CORSI MOSTRE

DODICI VENERDI’ DI DANZA – dal 15 gennaio

Festa Continua – danza e musica popolare organizza Corsi di danza del venerdì anche per chi non ha mai ballato a cadenza settimanale ogni venerdì sera dalle 21.00 alle 23.00, divisi in cinque incontri: 1° incontro: 15 -22 gennaio: DANZE GRECHE (HASSAPIKO); 2° incontro: 29 gennaio – 12 febbraio: DANZE EMILIANE; 3° incontro: 19 – 26 febbraio: TAMMURRIATA GIUGLIANESE; 4° incontro: 4 – 11 marzo: DANZE DELLE QUATTRO PROVINCE; 5° incontro: 18 marzo – 1 aprile: DANZE MARCHIGIANE; 6° incontro: 8 – 15 aprile: DANZE SARDE. Condotti da Gianni Esposito e Flavia Ferretti. Costi: 1 incontro euro 15,00, 2 incontri euro 25,00, 6 incontri euro 70,00, più tessera arci 2015 (che potrete fare da noi al costo di euro 10). Dalle ore 21,00 alle ex-Scuderie della Fornace Carotta, in piazza Napoli 41 (PADOVA). Info e iscrizioni: tel. 049-8830271 / 333-6723472; mail: info@festacontinua.it; sito: www.festacontinua.it

– A caccia di… Libri! – nuovo ciclo di incontri dal 23 gennaio

L’associazione Genitori Attenti! organizza letture animate e laboratori sul tema delle EMOZIONI per bambini di 5-6 anni, presso la Fornace Carotta, Portico Nord di piazza Napoli (zona Sacra Famiglia), il sabato dalle 10,30 alle 12,00, con il seguente programma: sabato 23 gennaio: “Chi ha paura del Coccodrillo?”; sabato 30 gennaio: “Ma… che rabbia!”; sabato: “La felicità è… variopinta!”; sabato 13 febbraio: “A che pensi?”. Per info e iscrizioni: associazionegenitoriattenti@gmail.com oppure telefonare al 3475021082

– Giocando ad imparare: autostima e ruolo dei limiti in età evolutiva – incontri 27 gennaio e 3 marzo

Per il ciclo di iniziative “Giocando ad imparare” propone due nuovi incontri dedicati non solo ai genitori, ma a tutti coloro che vogliono approfondire i temi della crescita e dello sviluppo infantile in modo divertente e utile. Gli appuntamenti sono mercoledì 27 gennaio: Essere e valere: l’autostima dall’infanzia all’età adulta; mercoledì 3 febbraio: Aiutami a fermarmi! Il ruolo dei limiti. Insieme a: Valentina Bettega, psicoterapeuta esperta in età evolutiva, ed Enrico Previato, esperto in tecniche teatrali. Gli incontri si terranno alle ore 20,00 presso l’asilo nido “Il mulino a vento”, via dei Vivarini 13, Pontevigodarzere (PD), con una quota di partecipazione di 15 euro (comprensiva di entrambi). Per info ed iscrizioni: giocandoadimparare@gmail.com;  346.69.07.359. Pagina facebook: Giocando ad Imparare

CONTEST ARTISTICO – scadenza 31 gennaio 2016

L’Associazione Vides Veneto propone un contest artistico sul tema: “Cos’è accoglienza per te?” Si può partecipare inviando fino a 5 fotografie, una poesia, un racconto o un disegno. Tutte le opere pervenute entreranno a far parte di un catalogo digitale. La partecipazione è gratuita e aperta a tutti. Premi per le opere migliori. Cell. 3496609206; contatti: videsveneto@gmail.comwww.videsveneto.org

Emozioni Solidali – dal 21 gennaio al 7 febbraio

Torna  nelle botteghe di Angoli di Mondo un’iniziativa pensata per farvi conoscere in maniera più approfondita gli articoli artigianali per vostre ricorrenze solidali, con i relativi progetti delle realtà produttrici del Sud del mondo. Angoli di Mondo offre, durante tutto l’anno, una vasta gamma di oggetti e idee per le vostre ricorrenze ed è in grado di fornire un servizio completo per la vostra idea di bomboniere, offrendovi la possibilità di scegliere non solo la bomboniera, ma anche una selezione di confetti dai diversi gusti e i materiali per il confezionamento, tutto proveniente da una filiera equa e solidale. Presso Angoli di Mondo, riviera Tito Livio 46, Padova e Angoli di Mondo-Cooperazione tra i Popoli, via Jacopo da Montagnana 17, Padova.

– CORSO BASE DI APICOLTURA – da febbraio

Il Parco Palude di Onara propone un corso base di apicoltura strutturato in 4 incontri la domenica mattina (8:30 – 12:30): domenica 14 febbraio: Biologia ed Ecologia delle Api, relatore: Silvia Bertollo; domenica 21 febbraio: flora apistica e prodotti dell’alveare, relatore: Giuseppe Ganeo; domenica 28 febbraio: le malattie delle api, relatore: Luca Magarotto Dott. Veterinario; domenica 6 marzo: attrezzature apistiche e conduzione dell’apiario, relatore: Silvano Centenaro. Il corso prevede anche 4 lezioni pratiche nell’apiario della Palude di Onara tra aprile e settembre in date da concordarsi con i partecipanti. Costo 50 euro. Massimo 25 partecipanti. Iscrizioni entro 8 Febbraio 2016. Info e iscrizioni: Silvano 3334120895; silvano.centenaro@alice.itSede del corso: Sala Convegni Parco Palude di Onara, via Asilo, Onara di Tombolo (PD)

– I NUOVI VECCHI VINI DEI COLLI EUGANEI – Quattro sorsi di grU.V.E da febbraio

A Cà Sana da gennaio riprendono le serate alla scoperta di grU.V.E. – Gruppo Vignaioli Euganei –e dei loro vini artigianali, accompagnati dalsommelier Giovanni Graziani. Ogni serata prevedecena con degustazione dei vini, guidati dal sommelier ein compagnia del viticoltoreche presenterà la sua azienda. Per il calendario completo degli incontri e il menu della serata visita ilnostro sito.A Cà Sana in via SS. Fabiano e Sebastiano 13, Padova, www.casanapadova.org, casana.bio@gmail.com – Telefono 049.720146

One thought on “Succede in città

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.