Nuovo bando per il servizio civile. Anche in Legambiente

servizio civile legambienteSei un giovane tra i 18 ed i 28 anni?

Vuoi dedicare un anno della tua vita a favore di una attività solidaristica intesa come impegno per il bene di tutti e di ciascuno e quindi come valore di coesione sociale?

Il 4 ottobre è stato aperto il bando per la selezione di 15.466 volontari da impiegare in progetti di Servizio civile in Italia e all’estero. La scadenza per presentare le domande è il 4 novembre alle ore 14:00
Se sei interessato alle tematiche ambientali, e vuoi partecipare attivamente alla protezione dell’ambiente all’interno della più diffusa associazione ambientalista in Italia, puoi presentare domanda per uno dei 
2 posti messi a bando presso la sede di Legambiente Padova! Leggi di più

Legambiente in aiuto del “porta a porta”

Bidoncini_Porta_a_PortaDopo alcuni rioni dei Quartieri 2, 3 e 4, già coinvolti negli scorsi anni, il nuovo metodo di raccolta differenziata dei rifiuti “porta a porta” approda anche ad Altichiero, Sacro Cuore e Ponterotto. Nelle prossime settimane i residenti di questi rioni riceveranno da AcegasAps i nuovi contenitori, mentre la raccolta con la nuova modalità inizierà operativamente dal 4 novembre. Da quel giorno spariranno campane e cassonetti di strada e partirà il ritiro domiciliare dei rifiuti divisi in casa.  Leggi di più

Ambiente e lavoro: la storia di Chico Mendes

ssssNon c’è contradizione fra difesa dell’ambiente e il diritto al lavoro, fra lotta per salvaguardare la foresta amazzonica e nascita di cooperative di seringueiros, i lavoratori che dal caucciù traggono il loro reddito. Per tutto questo Chico Mendes lottò, per questo fu ucciso. Da chi inseguiva uno sviluppo fatto di solo profitto e sfruttamento. Accadeva 25 anni fa in Brasile. Per questi motivi Legambiente sostiene l’iniziativa di presentazione di un libro su Chico Mendes. A parlarne un suo compagno: il sindacalista Josè da Silva: il 16 ottobre alla Feltrinelli di Padova. Leggi di più

Adottiamo la Porta Ognissanti detta Portello

Il Portello vita di quartiereL’Associazione Progetto Portello sostiene e persegue l’obiettivo di migliorare la qualità di vita del borgo Portello di Padova, attraverso ogni forma possibile di riqualificazione.

A marzo di quest’anno, durante un’assemblea pubblica in quartiere, il Comune di Padova ha illustrato il progetto per la riqualificazione del Borgo Portello che prevede anche la creazione di una piazza davanti alla Porta Monumentale Ognissanti (o del Portello): l’inizio dei lavori è previsto per novembre.  Leggi di più

Vajont, ma le responsabilità?

copj1703A cinquant’anni dalla tragedia del Vajont è stato ripubblicato il libro di Mario Passi, il primo giornalista accorso sulla scena del più grande disastro ambientale italiano. Mario Passi, Vajont senza fine. Baldini & Castaldi, 2013, 174 pagine. € 8,90

Sottovalutazione del rischio ambientale, smisurati interessi economici, sciatteria e connivenza scientifica, disprezzo per la sicurezza delle popolazioni. Tutto questo, e molto altro, è la tragedia della diga del Vajont raccontata nel libro di Mario Passi, inviato speciale de L’Unità all’epoca dei fatti. Scrive Marco Paolini, nella prefazione del volume: “quando tra il 1994 e il 1998 mi sono occupato attivamente di questa storia, raccontandola e raccontandola, per capirla io stesso a poco a poco mi sono ammalato; a un certo punto ho deciso di smettere di raccontarla, perché ogni altra cosa rischiava di apparire meno importante al confronto. Le dimensioni della tragedia, il ruolo svolto dai vari protagonisti della storia, la gigantesca rimozione collettiva della stessa operata dalla società italiana nel suo insieme, con poche eccezioni, rischiavano di lasciare annichilito chi vi si avvicinava. Leggi di più