Vittoria! Via San Francesco è ciclo-pedonale

peddonalizzazioneSanFrancesco (14)Fino a 20 anni fa via San Francesco era uno dei luoghi con l’aria più inquinata di Padova. Oggi, dopo molte battaglie, è diventata a tutti gli effetti la “via regina delle biciclette” (clicca qui per un paragone della via com’era 20 anni fa e com’è oggi).
Questa vittoria di Legambiente e dei numerosi soggetti che negli anni si sono battuti per l’allontanamento delle auto da questa stretta via del centro storico, dimostra come cambiare modello di città sia possibile oltre che necessario: estendere il doppio senso di marcia per le bici a tutto il centro storico è il prossimo passo da compiere per una città più sostenibile.
Come hanno recentemente evidenziato gli Stati Generali della Bicicletta infatti l’esigenza di una mobilità nuova è diventata inderogabile. La bicicletta è una delle chiavi di volta di una mobilità urbana diversa…. perché una città “adatta” alle biciclette è una città che migliora la propria qualità urbana complessiva, non solo per i ciclisti ma per tutti coloro che la vivono e vi si spostano ogni giorno. Leggi di più

Riclassificazione dei canali, un appello alla Regione

PADOVANELLCASTELNUOVO(1)Da sempre Padova, con la sua ricca rete fluviale che si snoda all’interno del centro storico, ha offerto uno spazio per la navigazione a diverse associazioni che, oltre a mantenere viva tradizioni come quella della voga veneta, contribuiscono a mostrare la città da una diversa prospettiva, quella lungo il fiume. Tra queste, l’associazione Amissi del Piovego organizza numerose escursioni fluviali nel pieno centro storico, offrendone una visione “dal basso” che la maggior parte dei cittadini e dei visitatori non conosce: ogni sabato mattina si può ripercorrere la storia di Padova a bordo di una imbarcazione tradizionale di voga veneta, a partire dalle Porte Contarine, in pieno centro, verso il Ponte delle Grade del Carmine e attorno alle mura, per poi continuare la visita a piedi e sperimentare così il rapporto acqua-verde-mura, caratteristica distintiva della città. Per questa ed altre iniziative, visitare il sito http://www.amissidelpiovego.it Leggi di più

TPL, ancora tagli: è sciopero

bus scioperoLa Giunta Regionale del Veneto ha deciso, con l’approvazione del Bilancio di previsione 2013, di non mettere alcuna somma del bilancio regionale a disposizione del trasporto pubblico locale, anche ferroviario. Questa dichiarazione viola l’impegno assunto con i pendolari veneti, con la società civile, con le imprese turistiche della nostra Regione.

La nascita del fondo nazionale trasporti non esime le singole Regioni dal concorrere finanziariamente al settore, come fanno le regioni ordinarie di prossimità (Emilia Romagna e Lombardia). Leggi di più

PAT di Saonara, un’occasione perduta. Anzi, due

45053-800x529-500x330Nella seduta di venerdì scorso il consiglio comunale , con i voti della sola maggioranza, senza tenere in nessun conto le domande che Ecopolis ha ospitato nel precedente numero, ha dato parere positivo all’ adozione del Piano di Assetto Territoriale.

Un voto favorevole nonostante le richieste di rinvio avanzate da Legambiente e da a gran parte delle minoranze di ogni colore politico, ma anche di molti fra gli stessi sostenitori di questa amministrazione, che per niente hanno condiviso il metodo decisionista assunto dal sindaco.

Si dice che primo dovere di un buon politico sia quello di ascoltare, in particolar modo se eletto (è bene ricordarlo) con appena il 20% dei consensi e, contravvenendo a questa regola di buon senso, il nostro sindaco ha perso una grande occasione. Leggi di più

Tra urbanistica e questione sociale: ‘La sinistra e la città’

La-sinistra-e-la-città-Della-Seta-ZanchiniÈ un libro particolare, quello scritto da Edoardo Zanchini, vicepresidente di Legambiente e Roberto della Seta, già Presidente di Legambiente e Senatore PD. Il titolo ci svela il tema La sinistra e la città. Ma è solo sfogliandolo che ci accorgiamo che questo è un libro diverso. Diverso perché riesce allo stesso tempo a essere manuale di storia dell’urbanistica italiana, saggio di sociologia urbana e soprattutto, bussola per il futuro. ‘La sinistra e la città’ parte infatti da un studio monografico, quello su Roma. Leggi di più

Succede in città

>>>giovedì 18 aprile

Assemblea Pubblica in Sala Nassiriya (Piazza Dei Signori)  a Padova. Organizzata dal Comitato Provinciale 2 SI Acqua Bene Comune di Padova. Alle Ore 21:00.Sono invitati anche alcuni parlamentari (Pd, M5S, SEL) che, in fase preelettorale, si sono impegnati col Comitato a sostenere l’autoriduzione delle bollette e la battaglia per la ripubblicizzazione dell’acqua e dei servizi locali. La vittoria referendaria di giugno 2011, oltre ad affermare il principio della ripubblicizzazione del servizio idrico, ha cancellato il profitto dalla tariffa dell’acqua. E tuttavia, Gestori e Autorità d’Ambito, anziché adeguare le tariffe all’esito referendario, l’hanno ignorato, in barba al voto di 27 milioni di italiani!!Contatti e info: 327.6157 (gianni) 328.9254.183 (alessandro) mail: acquabenecomune.pd@libero.it

Incontro del gruppo Cohousingpadova. In questa occasione, oltre agli approfondimenti sul cohousing e al dibattito su eventuali progetti del gruppo, ci sarà la presentazione alcuni progetti di cohousing già lanciati nel territorio padovano. Presso l’associazione Città&Partecipazione, nella saletta video delle ex-scuderie della Fornace Carotta, piano terra, piazza Napoli, 12, Padova, alle 20:30. Leggi di più