Feed on
Posts
Comments

Category Archive for '4. Cemento che ride'

Il Veneto è in ginocchio e piange i suoi boschi distrutti, ma se al dramma del territorio montano devastato si fosse aggiunto quello della pianura inondata il quadro sarebbe stato assolutamente catastrofico. Invece, per pura fortuna, le intense piogge che hanno interessato la regione hanno avuto una soluzione di continuità, che ha permesso all’ondata di […]

Read Full Post »

È iniziato in Regione l’iter di approvazione del Progetto di Legge n. 402/2018, che promuove la riqualificazione urbana e la rinaturalizzazione del territorio veneto.  Una legge che però vuole anche mettere a regime il cosiddetto Piano Casa, che nulla c’entra con la lotta al consumo di suolo.

Read Full Post »

Per la complicata vicenda dei fondi del “bando periferie” pare essere arrivata nei giorni scorsi una definitiva schiarita da Roma. Uno degli interventi finanziati con queste risorse è il Parco delle Mura e delle Acque. Un progetto, secondo le parole dell’Ass. Micalizzi, “strategico” che si è recentemente guadagnato una menzione speciale all’interno del premio Eco […]

Read Full Post »

È tempo di realizzare il progetto del Parco agro-paesaggistico metropolitano che portiamo avanti da anni in rete con tante altre realtà ambientaliste. Uno strumento cruciale per recuperare e valorizzare, migliorando la qualità della vita dei cittadini, le risorse agricole e paesaggistiche del poco territorio della nostra città rimasto ancora inedificato.

Read Full Post »

L’ultima legge in materia urbanistica della Regione Veneto fissa, per ogni Comune, una quantità massima di territorio consumabile da qui al 2050. La legge ha certamente dei difetti, come quello di non considerare interventi che il suolo lo cementificano fortemente, ad esempio le opere di interesse pubblico: è il caso del nuovo ospedale di Padova […]

Read Full Post »

Il sindaco Sergio Giordani ha annunciato, alcuni giorni fa, che finalmente ci sono le condizioni per realizzare il nuovo Auditorium di Padova all’interno del Palazzo Foscarini, già esattoria della Cassa di Risparmio, in piazza Eremitani. L’accordo è frutto di un incontro che il sindaco ha avuto con diversi interlocutori, tra cui l’amministratore delegato del Gruppo […]

Read Full Post »

Dopo il provvedimento della Regione Veneto in materia di consumo di suolo dello scorso anno, con dirette conseguenze anche sulla nostra città (di cui abbiamo parlato qui), con l’obiettivo del suo azzeramento entro il 2050, anche a livello nazionale qualcosa sembra muoversi nella giusta direzione. Il 23 marzo, il  giorno d’insediamento del nuovo Parlamento, è stata […]

Read Full Post »

La Giunta regionale ha definitivamente approvato, con DGR n. 668/18, la quantità massima di consumo di suolo ammessa nel territorio regionale, nonché la sua ripartizione per Ambiti Sovracomunali Omogenei (ASO) e per singolo Comune. Il provvedimento è stato assunto al fine di ridurre progressivamente il consumo di suolo non ancora urbanizzato, in coerenza con l’obiettivo […]

Read Full Post »

Ultimi aggiornamenti sulla trasformazione dell’ex macello di Corso Australia, cioè la Cattedrale Davanzo, in centro commerciale Leroy Merlin (ne abbiamo già parlato qui). Il 30 maggio scorso la Commissione Urbanistica ha esaminato le Osservazioni alla Variante al Piano degli Interventi, presentate l’estate scorsa da molti cittadini, tra cui il Comitato Davanzo.

Read Full Post »

Negli ultimi anni sono state realizzate 5 nuove rotatorie a Padova, oltre il fagiolo della Stanga, lungo la circonvallazione ovest, nel tratto da via Bronzetti a viale Codalunga. Purtroppo pensate e realizzate male, almeno per quanto riguarda la sicurezza delle categorie deboli: pedoni e ciclisti. Storia amara, visto che un tempo la città si è […]

Read Full Post »

Older Posts »