Feed on
Posts
Comments

Category Archive for '5. In Provincia con Legambiente'

Dopo molti allarmi inascoltati sullo stato degli argini del basso Brenta, gli amici del comitato Brenta Sicuro hanno promosso un’importante iniziativa di monitoraggio degli argini del fiume presso tutti comuni interessati, da Campolongo Maggiore a Cadoneghe, Vigonza, Noventa Padovana, Fossò e Codevigo. L’azione di verifica è stata eseguita dalle Protezioni Civili locali

Read Full Post »

Il Comune di Piove di Sacco aveva decretato senza senza una perizia ufficiale il taglio di un intero filare alberato in una zona di pregio storico e paesaggistico. Ma Legambiente, l’associazione Comitato spontaneo Madonna delle Grazie e l’associazione Spiritus Mundi, che si occupa della ricostituzione dei boschi di pianura, però intervenute e il provvedimento è stato […]

Read Full Post »

Festambiente Vicenza è uno dei più grandi festival ambientalisti d’Italia, importante punto di riferimento per la città e per tutta la provincia berica, si è svolta dal 2002 al 2016 nel Parco del fiume Retrone, una grande area verde a breve distanza dal centro storico di Vicenza nel Quartiere dei Ferrovieri, incastonata nella splendida cornice […]

Read Full Post »

Da molti anni l’attività di Legambiente Piove di Sacco si è caratterizzata per le proposte, rivolte ai soci ma non solo, di escursionismo e turismo culturale, quello che nei tempi più recenti abbiamo imparato a chiamare lento o responsabile. Chè di un luogo cerca di carpirne gli aspetti peculiari, di non essere invasivo, inquinare il […]

Read Full Post »

Assieme alle associazioni del territorio con cui collaboriamo, il Circolo Legambiente chiede che l’idrovia divenga un vero e proprio corridoio ecologico adibito ad attività sportive e ricreative, oltre a un’importante opportunità di riqualificazione ambientale, e nella prospettiva del completamento che permetta un domani di unire Padova al mare. Organizzati direttamente, o supportati, ecco un trittico […]

Read Full Post »

A Piove di Sacco la monumentale Villa Gradenigo, già abbandonata a se stessa, ha subito l’ultima deturpazione: il  taglio di una trentina di alberi ad alto fusto e diverse capitozzature selvagge nel giardino e nel brolo. Il tutto in un’area con vincolo paesaggistico e per di più a spese dei cittadini. Abbiamo chiesto maggiori dettagli […]

Read Full Post »

È mai possibile che ad un Parco venga tolta ogni competenza in materia di paesaggio? Sì, è proprio possibile! Lo prevede la Giunta regionale col suo disegno di legge 143 del 6 maggio 2016 (Disciplina e valorizzazione della rete ecologica regionale). Ddl che toglie ogni competenza anche su “territorio” e  “ambiente”, lasciando al Parco solo […]

Read Full Post »

Non vogliamo certamente entrare, come Legambiente, nel merito di una campagna elettorale in corso, né tantomeno “sostenere” formazioni politiche in particolare. Ma le tematiche ambientaliste, soprattutto quelle inerenti l’uso e abuso del suolo, ci interessano enormemente. Da qualunque parte possano provenire.

Read Full Post »

Poco meno di 1.000 persone hanno gremito la piazza di Vigonovo la sera del 5 maggio per mostrare ancora una volta la volontà popolare di interrare il progetto di elettrodotto aereo da 380 Kv fra Dolo e Camin.  Protagonista vera della serata è stata la popolazione con la sua risposta all’invito degli organizzatori che, da parte loro, […]

Read Full Post »

Creare un parco eco-archeo-logico tra i resti dei millenari fori romani Atestini. E’ questa la missione del neonato Comitato l’Olmo di Este: organizzazione eterogenea di cittadini e associazioni uniti dal mirabile proposito di valorizzare e portare a nuova vita un area comunale trascurato e in stato di degrado: circa 7.500 metri quadri nel centro storico […]

Read Full Post »

Older Posts »